pelle morta sulle gambe

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".

Moderatori: luciano, Moderators

Regole del forum
Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.
Rispondi
Avatar utente
Eros
Newbie
Newbie
Messaggi: 10
Iscritto il: 27 luglio 2009, 6:00
Località:

Ciao a tutti,

Da poco che sono (o credo di essere) in transizione e devo dire mi sento proprio in forma (più dettagli nel topic sulla presentazione).

Ho notato che le mie gambe stanno perdendo la pelle morta, come se cambiassi pelle, sembra quasi forfora (quando mi levo jeans e scarpe). Se guardo da vicino le gambe la vedo proprio quella rimasta ancora attaccata.

Qualcuno di voi ha sperimentato una cosa analoga? Come lo si può spiegare?

Grazie a tutti in anticipo per il supporto.
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

Ciao, a me capitava sotto il ginocchio fino alle caviglie. E ricordo che fino a 2 anni fa a volte mi si scatenava un prurito insopportabile proprio in quelle aree. Invece, dopo aver anche io buttato fuori un bel po'di pelle morta (dieta ma non solo: mattina e sera mi lavavo i piedi e strofinavo le gambe con acqua fredda) ora non ho più alcun sintomo esterno, anche se sento ancora qualche sintomo interno, come piccole contrazioni a livello tessutale/muscolare.
Lavaggi e massaggi con acqua fresca, asciugare con un asciugamano ruvido per togliere la pelle morta... che altro... quando ti fai la doccia gli ultimi 3 minuti metti l'acqua ghiacciata, che fa aprire i pori e senti la pelle molto più liscia.
Altro non saprei, intanto, abbi pazienza! :)
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
luisa
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 218
Iscritto il: 22 aprile 2007, 6:00
Località:

credo sia del tutto normale in questa stagione, tutto il regno animale ad un certo momento rinnova la propria pelle, si nota soprattutto se si è abbronzati, credo che non centri nulla con la disintossicazione, se avete conferme diverse potreste spiegare meglio<'.
<grazie e buona giornata.
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1096
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

Anch'io uso solo una spugna di luffa sotto la doccia e mi trovo benissimo; ti rimuove le cellule morte della pelle e ti aiuta a mantenerla in ottima salute.

E' uguale a questa: http://it.wikipedia.org/wiki/Luffa
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
Eros
Newbie
Newbie
Messaggi: 10
Iscritto il: 27 luglio 2009, 6:00
Località:

Grazie a tutti dei feedback... In effetti sfregando con un'asciugamano bagnato (come ho fatto finora) la cosa sta migliorando. Proverò comunque anche la spugna o il guanto di luffa... Ora mi sono incuriosito.. :-)
Comunque anche io pensavo che il cambio di stagione fosse responsabile, poi la dieta di transizione ha magari accelerato il processo naturale...

Sarà anche collegato al fatto che ora sono un po' più sensibile al freddo? Ho letto altri post qui nel forum e mi sembra che la sensibilità al freddo sia un fatto comune a tutti voi, vero?
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 511
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

luisa ha scritto: credo che non centri nulla con la disintossicazione, se avete conferme diverse potreste spiegare meglio<'.
<grazie e buona giornata.
invece c'entra con la disintossicazione, con la dieta.
io ho sempre avuto questo problema quando vado al mare d'estate, mi si secca la pelle delle gambe. è un po' come quando ti veniva il raffreddore o altro prima della dieta. cosa vuol dire.
è il nostro corpo che cerca di espellere, no??
e noi (donne soprattutto) giu' con creme e cremine...
e il nostro corpo che continua ad espellere.
è uno sfogo, no?
se poi segui la dieta di Ehret..
come ti ha detto Eros: <... poi la dieta di transizione ha magari accelerato il processo naturale>...
capito ora?

letto il libro...?..hummm.... :cry:
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Avatar utente
luisa
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 218
Iscritto il: 22 aprile 2007, 6:00
Località:

si ho letto il libro, ma la pelle si rinnova non c'è nulla da fare'......
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

luisa ha scritto:si ho letto il libro, ma la pelle si rinnova non c'è nulla da fare'......
Ciao Luisa, potrebbe essere dovuto a entrambe le cause: pelle in fase di rinnovamento e disintossicazione.
Il fatto che a Eros stia capitando il fenomeno in modo massiccio nelle gambe, deve però far pensare che c'entri forse di più la disintossicazione, altrimenti avrebbe notato la perdita di pelle morta su tutto il corpo.
Ricordiamoci che la pelle è uno dei nostri organi più sensibili. Oltre che ad ascoltare il nostro corpo, dovremmo imparare a guardarci allo specchio!
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
luisa
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 218
Iscritto il: 22 aprile 2007, 6:00
Località:

Io non credo che tutto sia da imputare alla disintossicazione, proprio perchè è solo sulla gambe in maniera massiccia, è dovuto con molta probabilità al fatto che sono state esposte più di altre parti del corpo al sole estivo ed all'aria. Spesso quello che ci accade è semplicemente il corso della natura e del tempo. Io "leggo" così questo fatto, anch'io sto cambiando la pelle in modo più evidente su gambe e braccia, le più abbronzate. Comunque tutte le soluzioni consigliate sono valide anche per l'esfogliamento naturale quindi tutto ok.
Buona serata.
Avatar utente
Eros
Newbie
Newbie
Messaggi: 10
Iscritto il: 27 luglio 2009, 6:00
Località:

In effetti, adesso che mi ci fate pensare, quest'anno ho preso sole un po' più degli altri anni, quindi sicuramente anche questo c'entra.
Comunque il fenomeno già incomincia a essere meno evidente...
Rispondi
  • Informazione