Seguire il progrmma bisettimanale o no?

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Adriano72
Newbie
Newbie
Messaggi: 10
Iscritto il: 18 settembre 2009, 6:00
Località:

Ciao a tutti,

non riesco a capire bene se, in transizione, è importante o meno attenersi alla lettera al programma di transizione di Ehret. Ovvero mangiare certe cose nelle prime due settimane, certe nelle seconde due etc...

Grazie

Ciao!
Adriano
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13262
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

E' un programma indicativo.
Avatar utente
Adriano72
Newbie
Newbie
Messaggi: 10
Iscritto il: 18 settembre 2009, 6:00
Località:

grazie Luciano!
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 275
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

io l'ho fatto!!
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 427
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

Te la senti di seguirlo?
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
Adriano72
Newbie
Newbie
Messaggi: 10
Iscritto il: 18 settembre 2009, 6:00
Località:

Assolutamente si. Ho già cominciato anche se non ho ben capito alcune cose, fra le quali come si debbano cucinare le mele e altri frutti al forno...

Una decina di giorni fa ho fatto la dieta di sole mele di Edgar Cayce, con il triplo clistere il primo giorno e l'ultimo. (Dura tre giorni il regime di sole mele)

Il secondo giorno di questa dieta ho avuto un formidabile mal di testa da quando mi sono svegliato a quando sono andato a dormire. Il terzo giorno stavo senza mal di testa ma un po tramortito. Il quarto giorno ho pulito il recinto dei cani, cosa che di solito mi costa fatica, e mi è sembrato di aver finito in un tempo inverosimilmente breve...

Dopo di che ho cominciato a mangiare le verdure e la frutta consigliate nella dieta di Transizione e mi sento molto meglio. In realtà non ho capito perchè si chiama "di transizione" in quanto mi pare siano tutti alimenti che non creano muco... Ma come ti dicevo ancora non ho ben chiare parecchie cose...

La cosa che mi fa piacere è che ora quanto torno a casa la sera pregusto la cena che mi preparerò a base di verdure come non avrei mai pensato. Durante i tre giorni di dieta solo mele bramavo le peggio schifezze... ora non sento alcuna attrazione per la carne, e poca per la pasta.

Sto cercando di capire le regole della dieta di Ehret, tipo non mischiare più di tre verdure in un unica combinazione. ci vorrà un po di tempo
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 427
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

Adriano72 ha scritto:Dopo di che ho cominciato a mangiare le verdure e la frutta consigliate nella dieta di Transizione e mi sento molto meglio. In realtà non ho capito perchè si chiama "di transizione" in quanto mi pare siano tutti alimenti che non creano muco... Ma come ti dicevo ancora non ho ben chiare parecchie cose...
E' una transizione verso un regime necessario a curare malttie croniche e più ostili, vedi il menù del sanatorio: futta a pranzo; verdura ( di cui mi sembra 1 verdura cotta ) a cena. Senza miscugli, senza troppe regole ...indi poche eccezioni;)
Nella stessa parte del libro si legge che è un menù che in determinate condizioni richiede la sopravvisione attenta del caso ed interventi particolari.

Il menù di transizione dovrebbe permettere di eliminare il muco più ingombrante senza correre troppi rischi. Per questo è anche ottimo per osservare il proprio corpo come reagisce.

Cmq per un onnivoro, rimane a mio parere un lungo periodo in cui ci si sottopone a forte stress. Ed in questo lungo periodo considero anche lo stress che segue lo scadere dei 2 mesi, momento in cui si presentano 3 possibilità: continuare con pasti di sola frutta e verdura, non so quanto sia conveniente per un ex-onnivoro; riprendere pian piano a mangiare un po' di più, per cui io metterei in conto una durata di 3 mesi per questo "esercizio fisico" a meno che( terza soluzione ) non si vuole ricominciare un po' più bruscamente a reintrodurre altri tipi di cibi( ma almeno fate 4-5 gg di verdure lessate! ).
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 427
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

Adriano72 ha scritto:Assolutamente si. Ho già cominciato anche se non ho ben capito alcune cose, fra le quali come si debbano cucinare le mele e altri frutti al forno...
La mela al forno è facilissima, io la apro sopra e sotto giusto al centro, la metto a 80-100° e la tolgo quando ...te ne accorgi punzellandola con una forchetta, non ci impiega tanto.
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
Adriano72
Newbie
Newbie
Messaggi: 10
Iscritto il: 18 settembre 2009, 6:00
Località:

Grazie mille per i suggerimenti! :D
Rispondi
  • Informazione