Felice di sentirmi da schifo

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

:lol: :lol: :lol: Ormai qua sta diventando un confessionale!!! :lol: :lol: :lol:

A volte fa bene sfogarsi, almeno non ci si sente soli...

Quello che mi fa più ridere in assoluto della faccenda, comunque, sono sempre le scuse dietro cui ci si nasconde per restare a posto con la coscienza... vi è mai capitato?? :lol:

E così oggi pensavo: ogni nostro attimo è una scelta. Semplicemente scelgo di agire in questo o in quel modo. La scelta la faccio io e sono perfettamente consapevole. Preferisco prendere in mano le redini e accompagnarmi, assecondarmi, piuttosto che lasciarmi vincere ed esagerare!

Poi sta cosa dello "sgarro", non l'ho mai digerita.

Perchè si tende a non parlare mai dei non-sgarri? Ovvero, tutte le volte che abbiamo mangiato come Dio comanda? No. Quelle non valgono nulla, MENTRE INVECE UNO SGARRO... ROBA DA LASCIARCI LE PENNE! :D

Se ci guardiamo indietro possiamo capire di quanto è migliorata la nostra alimentazione.

Potremmo fare un esercizio e invito tutti a farlo: scrivete cosa avreste mangiato oggi nella vostra "vita precedente"!

Io stamattina mi sarei alzato e avrei preso una tazzona di caffelatte caldo, con 5 biscotti tipo Macine o Gocciole.

Poi a metà mattinata avrei mangiato uno snack delle macchinette perchè "ho bisogno di zuccheri".

A pranzo, una pastazza al sugo di pomodoro, un po'di pane e formaggio e un frutto (generalmente banane o arance, tutti gli altri mi davano problemi), oppure della carne e un po'di insalata al posto del primo.

A merenda, biscotti o dolci o cioccolata, oppure un panino.

A cena, un piatto di minestra e un po'di pane e formaggio.

Vorrei ribadirlo: se c'è qualcuno che si deve preoccupare, quello è tutto il resto del mondo!!!

Perchè siamo proprio noi che ci facciamo tutti i problemi?!?!?!

:D

Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 511
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

x antishred

bella questa!!!
:lol: :lol:
sei troppo forte!!
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

rita ha scritto:x antishred

bella questa!!!
:lol: :lol:
sei troppo forte!!
:lol: Però non è mia: l'ho riportata dal dott. Doug Graham, che secondo me conosce bene Ehret ma non lo dice mai :wink:
Su youtube ci sono un sacco di suoi video, è l'esempio vivente della buona salute con cibi sani! Ha pure un fisicaccio e mi sembra che la sua età ce l'abbia.

Ciaoo :D
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1461
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

io ho scoperto che cado in tentazioni quando sono davanti ad una tv da solo o a casa da solo e mi soffoco di salato o di dolce o mischio senza controllo ....per dire:oggi ho mangiato bene stasera ho mangiato bene poi dopo un 'ora appena tornsto dalla palestra nutella a volonta e pane poi mi pento e cerco un nascondiglio da farmi un clistere..sono un disastro che ci devo fare :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :( :( :( :(
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

:) Ma dai stai tranquillo! Se non te lo fai, che cosa succede? La flora batterica si devasta? Ma lo sai per certo? Gliel'hai mai chiesto ai tuoi lactobacilli? :lol:

Quello che intendo dire è che, come ricordo aveva già detto Arca una volta: non dobbiamo finire schiavi del corpo.

Non ha senso! Non ne vale la pena! La mente ordina quello che il braccio fa. Punto. Il corpo ovviamente sarebbe più contento se lo trattassimo a dovere, ma credi che a lui interessi se ti butti dal nono piano? Ha forse qualche voce in capitolo?
No. Lui fa e basta.
Quando mangio male mi (gli :D) dico: ragazzo mio, ti ho dato una bella gatta da pelare: ora fa'del tuo meglio.
E poi basta, reeelax.
La resistenza di questa macchina meravigliosa è incredibile. Non la comprometteremo di certo con il cibo, se non sul luuuuungo termine.
Sfido chiunque a mangiare fino a morire nella stessa serata, senza usare trucchetti come un'insalata di cicuta :D

Piuttosto anzichè la nutella, fatti tu una crema di cacao e nocciole, non credo sia difficile, almeno sai che è genuina!
Autoprodursi le cose dà sempre una certa soddisfazione, anche se i primi risultati spesso sono dei fallimenti totali :D

Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

Palerma ha scritto:io stasera volevo assolutamente mangiare un piatto di Gnocchi di patate, fatte con le mie mani, uno ad uno, con un ragù vegetale ai funghi raccolti con le mie mani uno ad uno: HO COMPRATO TUTTI GLI INGREDIENTI... le patate, la farina di rimacinato e le uova, anche i pomodori, strada facendo, complice il traffico paralizzato, ho mentalmente sbucciato le patate le ho fatte cuocere e poi fatto gli gnocchetti... fumavano nello scolapasta mentre il sugo cuoceva, ben stretto... questo pensavo e poi la teglia il grill sopra, la crosticina... mamma mia: decidevo se farli verdi (con tenerume) o lasciarli bianchi, e se il verde stava bene con i funghi ....
Sono arrivata a casa: CLA .. STASERA GNOCCHI!! .... poi è finita che ho pulito il tenerume e l'ho fatto bollire, ho bevuto tre bicchieroni di acqua di cottura e poi un piattone di tenerumi galleggianti in acqua, mentre leggevo la posta davanti al pc. Niente gnocchi.... :D :D
Guarda, sai che a volte è capitato anche a me di immaginarmi un cibo che desideravo quel giorno, e dopo un po'mi è sparita la voglia??? Era come se assaporassi tutto nei minimi dettagli e poi alla fine scivolasse via...
Forse le voglie sono per metà dei pensieri? I pensieri vanno assecondati, accolti...
Bahh, quanto siamo strambi. A volte non mi capisco proprio.

Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1461
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

ho scoperto che se mangio male ho acciacchi dolore alle ossa e se faccio clisteri o mangio bene svaniscono tutti subito incredibile
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

davide32 ha scritto:ho scoperto che se mangio male ho acciacchi dolore alle ossa e se faccio clisteri o mangio bene svaniscono tutti subito incredibile
Ma perchè non ti butti sulle banane? Io quando ho fame assassina me ne mangio anche 10-15, anche dopo altra frutta. Fanculo a nutelle e balle varie!
BA-NA-NA!
*espressione da orango*
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1461
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

faro' cosi'
Avatar utente
ale75
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 59
Iscritto il: 28 agosto 2009, 6:00
Località: Brescia

Banane, fichi secchi e datteri giganti :D :D
cosa desiderare di più!!!!
Com´è il cibo così la mente, com´è la mente così è il pensiero, com´è il pensiero così è l´azione.
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

davide32 ha scritto:faro' cosi'
Dammi retta, fregatene del "mangiare poco" e quelle cagate lì, se hai voglie strane e fuori pasto mangeresti di tutto, se prenderesti tutti a badilate senza motivo e se il tuo unico pensiero sono cibi strani o ricette strambe vegan, significa che hai bisogno di zucchero, che il corpo cerca in tutti i modi di dirtelo. Me ne sto rendendo conto su me stesso.

Magari a volte mi facevo problemi perchè "troppa frutta può essere pericolosa come ha detto il sig./Dott. XWY" e poi arrivavo a casa e mi abbuffavo di porcherie. E quelle non sono pericolose?

Prendi il tuo frutto preferito e mangiane fino a scoppiare. Ti piacciono i meloni? Prendine due, tre, belli grossi, ogni giorno, e divorateli. Ti piacciono le pere? Mangiane venti di fila, azzannale come un animale.
E quando senti che hai mangiato fino a scoppiare, mangiane un altro po', e vedi un se hai ancora voglia di immondizia o di "coccole dolci".

O forse c'è qualcuno che ti direbbe che è meglio accontentare le voglie di "cibi" spazzatura? Che è meglio un kinder bueno di un bel casco di banane grosse e mature???
Forse te lo direbbe il responsabile vendite della Kinder.

Almeno prova a vedere se la situazione migliora!

Tanto l'importante è farsi una bella insalatona mega-gigante la sera, che farà da scopa intestinale, così la frutta "non ci metterà in pericolo"!!!

Il nostro corpo, le nostre cellule, OGNUNA delle CENTOMILA MILIARDI DI CELLULE del nostro corpo, va avanti a zucchero. E secondo te qual è la fonte migliore di zucchero esistente in natura?

La più pura, la più facilmente assimilabile, la più perfettamente bilanciata, la più senza carie, la più senza muco, la più sballante forma di zucchero è sempre quella de:

FRUUUUUTTTTTTTTTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
Danny
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 142
Iscritto il: 18 maggio 2007, 6:00
Località: Aradeo(Le)

Ieri sera dopo una cena a base di mele e datteri e sopraggiunto un lontano desiderio di cioccolato. Ci ho mangiato sopra 6-7 tamerindi, con gran gusto, contento per la qualità della mia scelta.
Denudati, semplifica tutto. La sofferenza nasce da due cose: la complessità e la voracità. Akhenaton
Rispondi
  • Informazione