Peperoncino : invito all'uso

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

mirialu
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 389
Iscritto il: 21 dicembre 2009, 6:00
Località: mantova

7 marzo 2010, 23:05

Ho assaggiato la "bomba "praticamente una passata di peperoncino Calabrese io sono abituata al peperoncino ma quello Calabrese mi ha fatto lacrimare gli occhi e bere litri d'acqua è veramente una "bomba".
miria
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

8 marzo 2010, 0:34

Il peperoncino è il mio ortaggio preferito, ce lo metterei pure nei frullati di frutta :D

Lo consumo fin da ragazzino e non ho mai avuto problemi.
Ne pianto tutti gli anni in questo periodo una decina di piantine nei vasi, che poi metto sul portico e ce li lascio fino ad ottobre.

Appena cresce, di solito meta' agosto, lo consumo crudo e poi quelli che raccolgo li faccio essiccare e li conservo in un vasetto di vetro, dopo averli sminuzzati finemente a mano con la mezzaluna.
Ne metto sempre mezzo cucchiaino sulle verdure e quando esagero mi cola il naso.

In primavera ne sospendo l'uso per un mesetto, per non affaticare il fegato dato che in questo periodo dovrebbe depurarsi.
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 428
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

29 aprile 2010, 17:53

Braveheart,
che varietà di peperoncino pianti?

Ce ne sono davvero tanti di 5 specie diverse.
Il piccante può andare dal praticamente dolce all'impossibile.
L'habanero è il più HOT. Il livello varia anche per la stessa varietà in base a come e dove è coltivato, e una scala per misurarlo è quella in Scoville Unit.
Nell'uso culinario, la cucina indiana e forse anche la restante cucina orientale, lo considerano come un ingrediente RINFRESCANTE per la sua piccantezza.
mauropud ha scritto:
Felix ha scritto:c'è solo un problema... l'irritazione dell'instestino a dosi massicce...

io ne so qualcosa :D
Come con tutte le cose se si esagera... :)
...e lui ne sa qualcosa :D
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

6 maggio 2010, 22:56

Ne pianto 2 specie diverse:
- http://www.almostheavennursery.com/seeds/jalapeno-b.jpg questi di provenienza calabrese, detti anche diavoletti :D , e sono i piu' piccanti che abbia mai mangiato

- http://casa.atuttonet.it/images/2009/01 ... e08831.jpg
quest'altri invece di provenienza lucana, piu' piccoli e di solito in vendita a mazzetti, un po' meno piccanti.

Ne ho provati altri, messicani, pakistani, nordafricani, ma come quelli calabri non ce n'è.
Di solito ne consumo 1 intero nelle insalatone crude o cotte, oppure 2 di quelli piu' piccoli.
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 428
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

25 maggio 2010, 11:41

braveheart ha scritto:Ne pianto 2 specie diverse:
- http://www.almostheavennursery.com/seeds/jalapeno-b.jpg questi di provenienza calabrese, detti anche diavoletti :D , e sono i piu' piccanti che abbia mai mangiato

- http://casa.atuttonet.it/images/2009/01 ... e08831.jpg
quest'altri invece di provenienza lucana, piu' piccoli e di solito in vendita a mazzetti, un po' meno piccanti.
Ah, quindi i diavoletti calabresi sono i Jalapeno messicani?
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
peonia
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 152
Iscritto il: 11 dicembre 2009, 6:00
Località: ivrea to

25 maggio 2010, 14:56

Ecco anch'io avevo incominciato a fare uso di peperoncino, perchè sul forum era stato consigliato, ma in concomitanza a questo, mi sono riprese le mestruazioni dolorose, che con la dieta di transizione si erano calmate, ho pensato che irritasse quella zona, lo ritenete possibile? Mi dispiace perchè mi piace molto, e magari non centra nulla, questo mese ho sospeso, e vediamo come va. Saluti a tutti Peonia
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

25 maggio 2010, 22:37

LAj ha scritto:Ah, quindi i diavoletti calabresi sono i Jalapeno messicani?
Mah guarda, non lo so, ma non penso..ho inserito quella foto perchè cercando con "google immagini" era quella che piu' somigliava ai peperoncini che pianto io.

Magari poi son proprio quelli, importati chissa' quanti anni fa dal Messico..o viceversa :D
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
Luigixx
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 93
Iscritto il: 18 aprile 2010, 6:00
Località:

26 maggio 2010, 0:07

U pipazzu e ru nuastru!

traduzione:il peperoncino è un prodotto locale(almeno credo)
amico
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 25 maggio 2010, 6:00
Località: Venezia
Contatta:

8 giugno 2010, 21:57

Anche il wasabi libera il naso che è un piacere, personalmente molto più del peperoncino!

La dieta di ehret prevede ravanelli e questa salsa è fatta con ravanello giapponese... l'ho scoperta qualche anno fa e me ne sono innamorato! :wink:
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

9 giugno 2010, 16:27

Mi sto facendo insalate pomodori e cipolla rossa di tropea e aggiungo del peperoncino intero che sbriciolo nella ciotola. Incredibili, a volte mi sento bruciare dentro le dita! 8O

Sono della Sardegna, lunghi 5 o 6 centimetri, varietà Cayenna piccante bio.
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

10 giugno 2010, 0:01

amico ha scritto:Anche il wasabi libera il naso che è un piacere, personalmente molto più del peperoncino!
Sì, ti apre che è un piacere, non riesci più a distinguere il naso dalla gola e le lacrime che vengono giù ... :cry: :D
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

11 giugno 2010, 8:14

Che sapore ha il wasabi, oltre che essere piccante?
alkampfer
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 186
Iscritto il: 21 gennaio 2010, 6:00
Località: monza e brianza :D

11 giugno 2010, 8:56

inoltre sono sempre stato attratto da tutto ciò che riguarda il giappone, dove lo si trova il wasabi?
da quando ho visto il film ho la pulce in testa!
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

11 giugno 2010, 9:14

luciano ha scritto:Che sapore ha il wasabi, oltre che essere piccante?
Più o meno come il cren, solo che la consistenza è diversa.

Il bello è che se ne prendi poco non senti niente e quindi cadi sempre nella tentazione di usarne di più e quando te ne accorgi è troppo tardi. :D
alkampfer ha scritto:dove lo si trova il wasabi?
Nei ristoranti giapponesi e sushi bar di sicuro, poi cerca nei negozi etnici o nei reparti etnici dei grandi supermercati.
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

11 giugno 2010, 13:29

Grazie, la proverò. :D
Rispondi
  • Informazione