Bates: inizia il viaggio...

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 518
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

12 novembre 2009, 22:28

non li conosco.
daro' un occhiata su internet. hai libri di questi autori? ma attenzione, andiamo off T :!:
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

17 novembre 2009, 7:07

Palerma ha scritto:ps... ma sono sola soletta?
No Palerma, non sei sola, ho cominciato anch'io la lettura del libro di Bates da qualche giorno ma ho appena finito il capitolo VIII, quindi penso di essere più indietro di te. :D
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2003
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

17 novembre 2009, 15:18

danielsaam ha scritto:
Palerma ha scritto:ps... ma sono sola soletta?
No Palerma, non sei sola, ho cominciato anch'io la lettura del libro di Bates da qualche giorno ma ho appena finito il capitolo VIII, quindi penso di essere più indietro di te. :D
Io l'ho gia' letto credo 1 o 2 anni fa.
Cerco di ricordarmi i consigli base quando mi "sforzo" per vedere qualcosa, ma non avendo particolari problemi di vista non ho mai iniziato a praticare il sistema Bates.
Se arriva qualche problemino, lo rileggo al volo! :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 518
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

17 novembre 2009, 20:35

mauropud ha scritto: Se arriva qualche problemino, lo rileggo al volo! :D
..mmhhmm .... quello che dovrò cominciare a fare io... :oops:
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1461
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

17 novembre 2009, 22:56

siamo in tanti io ho ricominciato d'accapo non ci capivo niente ...dizionario alla mano
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13269
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

17 novembre 2009, 23:23

La cosa davvero importante nel leggere questo libro è usare un dizionario semplice e cercare le parole che non si conoscono.

Inutile andare avanti senza conoscere tutte le parole.
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 518
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

18 novembre 2009, 20:28

ma io intendevo come credo mauropud per problemino, la vista che ad una certa età (ma parlo per me..) comincia a calare.. ho 41 anni e comincio ad allontanare il polso quando ho bisogno di guardare l'orologio...
8O
8)
riguardo la lettura, per me è stata scorrevole e comunque (è una mia abitudine) mi faccio sempre un riassunto mentre leggo le pagine quando mentre leggo, scorgo un passaggio importante!
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Avatar utente
flib
Veterano
Veterano
Messaggi: 756
Iscritto il: 15 marzo 2009, 5:00
Località: MISINTO MB

30 novembre 2009, 12:02

Sono miope, mi manca 1,50 da ogni occhio, ho tolto gli occhiali 6 mesi fa ed ho letto il libro di Bates.
Diciamo che sono fortunato perchè con una miopia come la mia non è un grosso problema stare senza occhiali.
Non sono costante negli esercizi, spesso a causa della pigrizia :)
Mi diverto però, quando posso e/o mi ricordo, a fare il palming, a leggere "senza leggere" ovvero scorrere le righe guardando gli spazi tra le lettere, etc.
L'estate scorsa in vacanza ho guardato spesso anche il sole senza protezioni.

Il libro dovrei rileggerlo, ma prima devo terminare quello della Dr. Clark e leggere "Lo Spazio delle Varianti" che ho appena acquistato :wink:
Ho comprato anche gli occhiali stenopeici per fare la ginnastica passiva, sono utilissimi per guardare i DVD :wink:

Gli occhiali li porto sempre con me, ma li uso in rarissime occasioni e sempre solo per il tempo strettamente necessario.

Giovedì scorso ho fatto un controllo della vista scoprendo che... ho guadagnato 0,25 da ogni occhio :D

Questo piccolo risultato mi incita a proseguire nel cammino verso la guarigione completa.
Rispondi
  • Informazione