febbre e tosse

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1460
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

9 novembre 2009, 10:17

sono a casa con la febbre 38 e la tosse che quando tossisco mi fa male la gola...oggi devo andare dal medico ...sono a digiuno da ieri pomeriggio ...che devo fare?mi dara' 3000 cose da prendere :-(
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

9 novembre 2009, 10:47

E' un consiglio che nessuno ti può dare su questo forum.
Le decisioni vanno prese secondo il proprio livello di certezza riguardo ai metodi di risolvere una situazione.

Se io ho la febbre a 38 e il mal di gola non vado dal medico ma digiuno.

Il mio vicino della porta accanto al terzo starnuto di fila va dal medico e prende tutto quello che gli da.

Io non credo che andare dal medico sia la soluzione.

Lui crede che andare dal medico sia la soluzione.

Il modo di non rimanere bloccati su due decisioni è semplicemente decidere per una o per l'altra.

Scegli quella che pensi che vada meglio per te. Se non sai cosa è meglio per te documentati fino a quando sai cosa è meglio per te.

Hai letto e capito cosa dice a riguardo il libro di Ehret?

Se hai dei dubbi che non riesci a tolglierti fai come hai sempre fatto prima.
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1460
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

9 novembre 2009, 12:26

il dottore ha detto che mi da la tachipirina dosaggi 1000 mg...chiaramente vado a farmi dare i giorni di mutua poi in base a come sto qua stasera vedro' come fare ... per ora rimango a digiuno poi stasera vorrei mangiare qualcosa se no la famiglia gli viene uno shock :lol: :lol: non mollo
anche se questi giornali fanno terrorismo
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

9 novembre 2009, 13:30

Nei giorni passati, la mia bambina ha avuto la febbre e la tosse (catarri (muco) che si muovevano). Non l'ho portata da nessun dottore, niente tachipirina, borza del ghiaccio sulla fronte e bere liquidi. Riposo. Tutto è passato con naturalezza.

Il corpo ha guarito se stesso. :wink:
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

9 novembre 2009, 16:01

Foca ha scritto: Il corpo ha guarito se stesso. :wink:
Il corpo guarisce SEMPRE se stesso, se gliene viene data la possibilita'. :)
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1460
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

9 novembre 2009, 17:25

ragazzi ora e' 39 missa' che ne prendo una stasera di tachipirina..la famiglia pressa....andro' di tachi ....ho provato con la borsa ghiaccio ma niente da fare
Avatar utente
betula
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 352
Iscritto il: 21 aprile 2008, 6:00
Località:

9 novembre 2009, 17:40

Davide, come giustamente dice Luciano devi fare quello che ritieni più giusto per te. Ricordati che la febbre è una preziosa alleata, che consente al corpo di combattere la tossicosi; se abbassi la febbre debiliti il sistema immunitario...
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1460
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

9 novembre 2009, 17:46

lo so lo so ma mettetivi nei miei panni non e' facile a casa sono allarmati seguono i telegiornali..
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

9 novembre 2009, 18:44

E se provi con un febbrifugo naturale?
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1460
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

9 novembre 2009, 19:30

l'ho presa e spero di prendere solo questa ora ho mangiato un piatto di mondellini :o mi era salita a 39,3
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1460
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

9 novembre 2009, 21:10

ora non ho piu' la febbre e sto meglio ma ho dovuto usare la tachi :cry: :cry: i miei genitori mi prendono in giro perche' sono stato il primo ad ammalarmi ora domani spero di stare bene cosi'da non prendere quelle maledette capsule ...la febbre mi era cresciuta troppo 39,3 ho dovuto..
Avatar utente
salvatore3
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 240
Iscritto il: 21 maggio 2007, 6:00
Località: S.G. La punta C.T.

9 novembre 2009, 21:55

per davide32

Leggi bene questo tred fino in fondo, vedrai che molte cose si possono risolvere senza medicine.

https://www.arnoldehret.it/modules.php? ... anno+umido



Saluti Salvo
Avatar utente
betula
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 352
Iscritto il: 21 aprile 2008, 6:00
Località:

10 novembre 2009, 11:51

Davide, hai fatto benissimo. Non volevo dirti cosa dovevi fare, solo "rammentarti" delle piccole informazioni.
Buona guarigione :wink:
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

10 novembre 2009, 16:16

Io a inizio ottobre ho avuto l'influenza... che è iniziata col mal di gola,... Il giorno successivo ho preso solo un succo di pomodori e nel pomeriggio il mal di gola era scomparso, era evoluto in raffreddore e mi era venuta una febbre a 37 (che mi dicono che non è febbre, ma mi sentivo caldo lo stesso)e feci un bel bagno caldo col bicarbonato di sodio... Di sera uscii con l'auto e devo dire che guidavo bene nonstante avessi la febbre, non avevo nè mal di testa, nè starnuti, solo voce da raffreddato... il giorno successivo mi svegliai con molto muco alle corde vocali e la mia voce era "gutturale" :lol: ... La febbre a 35 8O (non è febbre ma me la sentivo) ... Uscii... poi feci un clistere e ruppi il digiuno con della frutta fresca... Il giorno successivo avevo ancora del muco alle corde vocali, poi iniziò a venirmi la tosse, che durò solo quel giorno e per il resto della settimana solo catarro...
Inutile dire che i miei mi ostacolarono, ma non più di tanto, ormai si stanno abituando sempre più ... :D
ho imparato che bisogna fare una transizione anche coi rapporti con gli altri durante la dieta di transizione... ad esempio se non ti senti bene non dire "Ora digiuno perché non mi sento bene" ... dici " Oggi non sto molto bene... ho un pò di febbre... mi faccio un succo di frutta " :D
Rispondi
  • Informazione