Dieta corretta e corretto pensare

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
oceane
Newbie
Newbie
Messaggi: 48
Iscritto il: 9 settembre 2009, 6:00
Località: Napoli
Contatta:

ho letto https://www.arnoldehret.it/modules.php? ... =0&thold=0
ma aggiungerei qualcosa se mi è permesso
prima di mangiare correttamente ero sempre in preda a cattivi pensieri e depressioni... dal momento in cui non si mangiano + proteine animali c'è già un gran risultato
il fatto di non aver la salute risulta un non volersi bene, ho riscontrato in molte persone che hanno il diabete, sono stanchi di vivere in fondo in fondo
quando si arriva a questo tipo di malattie serve una buona idrocolonterapia e mangiare subito sano dopodiché le persone guariscono e si sentono e segue un pensiero salutare!!
Avatar utente
Tenzin
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 193
Iscritto il: 29 agosto 2007, 6:00
Località: prov di Pisa

Ciao Oceane.
Ho letto l'articolo di luciano

https://www.arnoldehret.it/modules.php? ... =0&thold=0

il quale mi dà pure la risposta ad un post, cioè il perchè a mio avviso non fosse utile (poi comunque è Luciano che decide) introdurre forum o sezioni sulla spiritualità! In aggiunta a ciò che si dice sull'articolo su tutto il discorso del pensiero e positività volevo aggiungere, per arricchire quanto detto, che ad esempio mangiando animali uccisi si acquisiscono "vibrazioni" (onde magnetiche) di qull'animale, le paure, il terrore ed il dolore procurato a questo....Mi sembre che anche Luciano ne parli da qualche parte! Sempre nell'articolo sopracitato è ben evidente che ciò che occorre è un equilibrio tra le parti duali in questione. Nel mio caso davo troppa importanza all'aspetto spirituale tralasciando gli aspetti fisico ed emotivo.
"Lo spazio delle varianti" non me lo perderò per nessun motivo.
Ciao e buona vita. :wink:
L´uomo è il prodotto del suo pensiero:
Egli diventa ciò che pensa
Avatar utente
oceane
Newbie
Newbie
Messaggi: 48
Iscritto il: 9 settembre 2009, 6:00
Località: Napoli
Contatta:

sì esatto credo proprio che il mangiare animali ammazzati di cui non abbiamo bisogno anzi... porti addirittura alla violenza proprio per il fatto vibrazione
mi sono laureata in psicologia, mettevo tutto in chiave psicologica io prima
pensa te che disinformazione
Avatar utente
Tenzin
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 193
Iscritto il: 29 agosto 2007, 6:00
Località: prov di Pisa

Ciao oceane.
Che bella la psicologia.
Io ho letto (ed un pò studiato) i libri della dott. Angela Maria la Sala Batà, allieva del dott Assagioli creatore della Psicosintesi.
Studiare il lato psicologico secondo me è una cosa utile. C'è il sito ed un forum sul transurfing, (credo che Luciano in quell'articolo abbia preso l'ispirazione dal libro) clicca sulla pubblicità del libro "lo spazio delle varianti" e ti ritrovi direttamente sul sito.
Buona vita a te. :lol:
L´uomo è il prodotto del suo pensiero:
Egli diventa ciò che pensa
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 511
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

anche io mi sono accorta che è da un po' di mesi che non ho piu' pensieri tetri, tristi soprattutto quando le giornate si fanno buie e piovose... per non parlare poi della mente piu' reattiva
:D
tutto questo grazie alla dieta di Ehret
:lol:
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13262
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Tenzin ha scritto:Che bella la psicologia.
Oggi la psicologia ha perso le sue origini ed è diventata, insieme alla psichiatria, strumento di controllo dei governi e delle multinazionali farmaceutiche e alimentari.

E poi ritiene che la mente sia il cervello, il che già è sufficiente per definirla una struttura fondata sull'errore.
Rispondi
  • Informazione