Digiuno razionale

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".

Moderatori: luciano, Moderators

Regole del forum
Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.
Rispondi
Avatar utente
Tenzin
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 193
Iscritto il: 29 agosto 2007, 6:00
Località: prov di Pisa

23 novembre 2009, 20:29

Mi sono letto ancora una volta "digiuno razionale". C'è qualcuno che può "illuminarmi" su una frase del prof. che afferma di aver visto uscire residui di farmaci da alcuni suoi pazienti presi molti anni prima. Ma come ha fatto ad accorgersi di questa uscita? Non è che metto in dubbio quello che dice, (altrimenti non proveri a seguire i suoi insegnamenti) lo domando perchè siccome in passato mi hanno e mi sono riempito di farmaci, come possiamo accorgersi della loro eliminazione?
Sono al secondo giorno di digiuno, al primo ho fatto il clistere, domani è il terzo e ne farò un'altro come dice Lui; limonata con una punta di miele. E' ragionevole secondo voi fare il clistere di caffè durante il digiuno?
Grazie a tutti.
Ciao.
Massimo.
L´uomo è il prodotto del suo pensiero:
Egli diventa ciò che pensa
Avatar utente
oceane
Newbie
Newbie
Messaggi: 48
Iscritto il: 9 settembre 2009, 6:00
Località: Napoli
Contatta:

24 novembre 2009, 11:48

clistere di caffè?? :roll:
dove l'hai visto questo?
non ho capito poi, significa caffè nel clistere?
Avatar utente
Archimede
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 52
Iscritto il: 21 aprile 2009, 6:00
Località: Gorizia

24 novembre 2009, 12:15

In questo articolo Luciano spiega tutto sul clistere di caffè.

Il Clistere di Caffè
Mi rendo sempre più conto che è bene essere dalla parte della minoranza dato che è sempre la più intelligente.
(Goethe)
Avatar utente
oceane
Newbie
Newbie
Messaggi: 48
Iscritto il: 9 settembre 2009, 6:00
Località: Napoli
Contatta:

24 novembre 2009, 12:41

grazie
mi era sfuggito
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

24 novembre 2009, 15:04

Tenzin ha scritto:Mi sono letto ancora una volta "digiuno razionale". C'è qualcuno che può "illuminarmi" su una frase del prof. che afferma di aver visto uscire residui di farmaci da alcuni suoi pazienti presi molti anni prima.
"aver visto" deve essere interpretato. Ovviamente non escono le pastiglie ingerite 10 anni prima, magari con su il logo della ditta.

Molte persone sperimentano gli effetti collaterali dei farmaci presi in passato quando questi rientrano nuovamente in circolo. Altri ancora sentono il sapore del farmaco stesso. Con uno o l'altro dei due indicatori o entrambi si deduce che si sta espellendo il farmaco, colloquialmente parlando si vedono uscire i farmaci.
Avatar utente
oceane
Newbie
Newbie
Messaggi: 48
Iscritto il: 9 settembre 2009, 6:00
Località: Napoli
Contatta:

28 novembre 2009, 11:56

se volete un'altra esperienza:
sono già secoli che non credevo + nei farmaci
beh quando li ho buttato fuori ero nervosissima!!!!! :lol:
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

28 novembre 2009, 14:53

Io mi accorgo dei farmaci che stanno uscendo dal corpo di mia sorella, soprattutto il secondo giorno di digiuno (la faccio fermare a due, oltre, temo sarebbe pericoloso) ad esempio lunedì e martedì era proprio "di fuori" è pure successo un pandemonio, una sera, non sempre riusciamo a tollerare gli "effetti collaterali della disintossicazione".

Fatta la seduta di idrocolonterapia e ricominciato a mangiare (interrotta l'eliminazione) ieri ed oggi è TRANQUILLISSIMA, un'altra persona 8O

Questo vuol dire "vedere uscire i farmaci" per quello che ho potuto imparare io.
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

28 novembre 2009, 22:16

Patrizia, devo continuare a farti i miei complimenti.

Hai compreso esattamente come stanno le cose e le stai applicando alla perfezione.

Nessun medico ha mai fatto di più, anzi molto meno, di quanto stai facendo tu per tua sorella. Brava! :D
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

29 novembre 2009, 17:09

:oops: Grazie Luciano per i complimenti, non solo perchè sono i tuoi, ma anche perchè mi confermi di avere capito.

In realtà, lo confesso, non è che io avessi capito da subito questo SISTEMA, e ancora so di non averlo capito fino in fondo, forse, mi sono fidata e affidata all'intuito, sentivo che doveva esserci per forza del vero.
E comunque...quale altra alternativa avevo?

La medicina ufficiale? 8O 8O 8O 8O 8O 8O 8O 8O 8O 8O 8O 8O 8O

Io ho pensato che dovevo sicuramente avere delle ostruzioni in testa, questo il motivo per cui non comprendevo a fondo tutti i meccanismi, ma praticando il sistema avrei piano piano liberato la mia testa e prima o poi compreso il necessario per la guarigione.

Il libro è importantissimo e non conto più le volte che lo riapro e rileggo anche solo mezze pagine, ma senza il supporto di questo sito e FORUM, con le varie esperienze di coloro che hanno avuto la fortuna di sperimentare per primi, sarebbe stata dura per me, forse impossibile.

Quindi ancora una volta (non smetterò mai) dico, GRAZIE Prof. Ehret ovunque tu sia e grazie Luciano, per la vostra generosità verso il prossimo.
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
Tenzin
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 193
Iscritto il: 29 agosto 2007, 6:00
Località: prov di Pisa

30 novembre 2009, 13:27

Ho sentito "l'odore" dei farmaci quando ho fatto il clistere il terzo giorno di digiuno. Praticamente mi sono svuotato, solo liquido e l'odore dei farmaci.

Ho capito, anche se sono un pò durino prima o poi ci arrivo, ed arrivarci per esperienza diretta è la miglior cosa, ma, uno scambio di opinioni credo che aiuti e faccia bene a tutti no?
Grazie. :roll:
L´uomo è il prodotto del suo pensiero:
Egli diventa ciò che pensa
Avatar utente
Tenzin
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 193
Iscritto il: 29 agosto 2007, 6:00
Località: prov di Pisa

30 novembre 2009, 14:49

Non pensavo che uscissero le confezioni con le istruzioni....fino a qui ci arrivavo!!!
L´uomo è il prodotto del suo pensiero:
Egli diventa ciò che pensa
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

2 dicembre 2009, 1:14

Tenzin ha scritto:Non pensavo che uscissero le confezioni con le istruzioni....fino a qui ci arrivavo!!!
Certo Tenzin, a volte il mio umorismo può risultare un po' offensivo, ti chiedo scusa.
Rispondi
  • Informazione