Il Pianeta Verde - Video

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

28 novembre 2009, 19:56

Bello da vedere:

<embed id=VideoPlayback src=http://video.google.it/googleplayer.swf ... it&fs=true style=width:400px;height:326px allowFullScreen=true allowScriptAccess=always type=application/x-shockwave-flash> </embed>
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

28 novembre 2009, 20:20

Se il video si interrompe troppo, si può vederlo anche da qui:

Il Pianeta Verde
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

29 novembre 2009, 11:29

Aspettavo qualche commento, vorrà dire che inizio io... :D

Mi ha divertito quando alcuni personaggi vengono "sconnessi" dal sistema e si rendono conto dell'assurdità del modo in cui stanno vivendo.

Oltre al fatto che viene messa in mostra l'assurdità alimentare attuale.

Per il resto, vivere come sul pianeta verde senza case, dormendo fra l'erba alta lo ritengo alquanto difficile. Non dovrebbe piovere mai e non dovrebbe mai fare freddo, ecc.

Per quanto riguarda il vivere in comunità senza una struttura gerarchica non è possibile coordinare le attività, non tutte le persone hanno l'iniziativa di fare le cose necessarie e occorre che qualcuno gli dica di farle e quando farle.

L'unico modo possibile di vivere senza gerarchie è da soli, autonomamente e autosufficienti.
xavier
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 386
Iscritto il: 30 marzo 2008, 6:00
Località: Udine - Italia
Contatta:

29 novembre 2009, 21:46

Quest'estate ero stato in un festival crudista al sud della Spagna e c'era un uomo tedesco crudista da 20 anni che ci spiegava che dormendo in una stanza chiusa, le tossine che facciam uscire durante la notte con il respiro, le rimettiamo dentro ed é peggio. Infatti lui sono 20 anni che non dorme in una stanza. Dorme sempre fuori anche in inverno e con pioggia, in questo caso facendo una specie di tettoia.
Ha una sua comunitá in Portogallo con i suoi figli crudisti.
Per di + lui non utilizza strumenti elettrici, solo strumenti manuali x tagliare verdure, fare succhi, ecc...se li ingegna lui stesso!!

Il film l'avevo visto tempo fa e mi era piaciuto molto! Specialmente la scena quando lei mangia un hamburger e poi vomita!! Se fosse stata una mela sicuro non sarebbe successo... :D
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

29 novembre 2009, 21:52

Trovai i video percaso su youtube... uno dei miei film preferiti :D
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

30 novembre 2009, 0:47

xavier ha scritto:...ci spiegava che dormendo in una stanza chiusa, le tossine che facciam uscire durante la notte con il respiro, le rimettiamo dentro ed é peggio.
Basta tenere una finestra un po' aperta.
xavier
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 386
Iscritto il: 30 marzo 2008, 6:00
Località: Udine - Italia
Contatta:

30 novembre 2009, 0:56

Infatti pure io avevo pensato a questo...io comunque non riuscirei proprio a dormire fuori, magari in estate ogni tanto, ma sto troppo bene in vamera mia nel mio letto!! :D
neo84
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 65
Iscritto il: 17 novembre 2009, 6:00
Località: Torino, Losanna

30 novembre 2009, 13:45

Bel filmato!!!
L'idea di vivere secondo natura, ritornando ad una condizione idilliaca, in un eden dove trovare il proprio cibo perfetto, credo sia un'idea che stuzzica molte persone, soprattutto il sottoscritto... ma purtroppo dobbiamo accettare dei compromessi, lavorare per vivere, comprare una casa, un'auto per andare al lavoro e tutto il resto
dipende fino a che punto spingiamo il compromesso...
Avatar utente
Danny
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 142
Iscritto il: 18 maggio 2007, 6:00
Località: Aradeo(Le)

2 dicembre 2009, 8:25

Mi è piaciuto lo spirito di gruppo del Pianeta Verde, il loro senso di convialità, il rapportarsi all'altro gioioso e disinteressato, in netto contrasto con i tanti "interessi" che ci tengono in scacco oggi.

La loro società, le loro giornate sono organizzate in funzione della crescita dell'uomo. Non ci sono tanti compromessi da fare :)
Denudati, semplifica tutto. La sofferenza nasce da due cose: la complessità e la voracità. Akhenaton
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

2 dicembre 2009, 9:38

Il primo che lo attua si faccia avanti| :D
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

3 dicembre 2009, 8:33

Bellissimo Luciano! :D

L'avevo visto tempo fa ma se fosse stato prima di leggere i libri di Ehret non sò se l'avrei capito del tutto. :D

Molto bella anche la parte della telepatia "disturbata" dall'inquinamento elettromagnetico moderno. Ho provato molte volte da piccolo a fare quei gesti con le mani ma non mi sono mai collegato con nessuno. :evil: :roll: :lol:
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Utente cancellato

22 febbraio 2010, 18:54

troppo divertente quando disconnette le persone...! in città le persone sicuramente neanche si accorgono che ci sono gli alberi, ed è quella la prima cosa che la gente dovrebbe vedere, la natura è ovunque, bisogna vedere prima quella e poi il resto ed anche una città nonostante tutto può sembrare bella.
è molto bello xke evidenzia molte "consuetudini" che tutti hanno, ma che se ci riflettessero capiebbero quanto sono altamente stupide! ad esempio, il rossetto, ricevere regali e fare regali x una persona crocifissa, mangiare carne senza avere un corpo che possa cacciare e azzannare, quindi non carnivoro, cose che per tutti sono normali ma sono stupide se ci si ferma 2 minuti a pensare, e queste cose purtroppo sono tantissime e tutti le fanno x via della paura.
il film un po esagera perchè comunque sia è un film e deve avere situazioni che ti tengono lì a vederlo ma cmq non è utopia... se una persona che ha vissuto e si è nutrita sempre nel modo corretto dovrebbe ritrovarsi nel nostro mondo civilizzato si comporterebbe esattamente in quel modo, vedrebbe come tutti sono malati, non sarebbe abituata alla nostre schifezze ecc...
a proposito delle gerarchie è giusto che ci siano ma devono essere solo viste come specializzazioni in un dato campo, non devono servire per separare e rendere piu importanti alcuni rispetto ad altri. ad esempio, il lavoro che svolge silvio berlusconi è piu importante del lavoro che svolgo io, ma lui come persona non è piu importante di me. Oggi le persone si identificano col loro lavoro, quindi come persone si sentono piu importanti rispetto ad altri, addirittura la gente si identifica con la propria auto tanto che se li sorpassi si offendono, perche pensano "mi ha superato" invece di pensare: quell'auto ha superato la mia auto.
Avatar utente
Kerouac89
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 62
Iscritto il: 26 febbraio 2010, 6:00
Località:

18 marzo 2010, 16:38

accidenti...che botta di consapevolezza...sono sicuro che presto anche noi vivremo cosi. grandi cambiamenti sono in atto in questi momenti sul pianeta. occorrerà ancora qualche anno ma la gente si sta risvegliando piano piano :D
Rispondi
  • Informazione