flat broed norvegese

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
castef
Newbie
Newbie
Messaggi: 46
Iscritto il: 16 novembre 2009, 6:00
Località:

ciao carissimi,
se avete voglia di pane potete provare questo:
180 gr farina di segale
500 gr di patate
olio d'oliva

lessate le patate e schiacciatele bene quando sono ancora calde, mischiatele alla farina. lasciate riposare l'impasto 1 notte, il giorno seguente aggiungete altra farina in modo da ottenere un'impasto consistente...nella ricetta dice di stenderlo con il mattarello, ma il mio era troppo molle per cui ho messo a riscaldare una padella antiaderente unta con un filino d'olio e mettevo una cucchiaiata di impasto non appena si forma la crosticina dovete girare e schiacciare con una forchetta vanno girati più volte, deve essere ben dorato e vi rendete conto che il pane è cotto quando schiacciandolo si gonfia..sono ottimi sia caldi che freddi

ciao stef


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1096
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

Interessante questa ricetta; vuoi fare concorrenza a Palerma? :D
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 427
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

Sei esperta delle usanze/tradizioni/pratiche norvegesi?
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
castef
Newbie
Newbie
Messaggi: 46
Iscritto il: 16 novembre 2009, 6:00
Località:

no, la ricetta era sul libro delle ricette del pane...lo faccio abitualmente, ma non mi azzardavo a darvela senza prima averla testata...ne ho visto un'altra con patate e olive e una ricetta del pane alle carote..escogiterò a breve come ridurre gli ingredienti con muco e poi vi faccio sapere :) ... ma, il lievito di birra è mucoso?
Avatar utente
castef
Newbie
Newbie
Messaggi: 46
Iscritto il: 16 novembre 2009, 6:00
Località:

Interessante questa ricetta; vuoi fare concorrenza a Palerma?

da lei potrei solo imparare :D
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1096
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

castef ha scritto:... ma, il lievito di birra è mucoso?
Come tutti i lieviti sarebbe da evitare, ma nella transizione, usato con moderazione in ricette come questa, va bene.
castef ha scritto:
danielsaam ha scritto:Interessante questa ricetta; vuoi fare concorrenza a Palerma? :D
da lei potrei solo imparare :D
:D Tra l'altro non s'è fatta ancora viva, che non abbia visto questo topic?

Palerma, se ci sei, batti un colpo! :D

Con simpatia,

Daniele.
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
castef
Newbie
Newbie
Messaggi: 46
Iscritto il: 16 novembre 2009, 6:00
Località:

e il cremor tartaro?
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1096
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

castef ha scritto:e il cremor tartaro?
Non lo conosco ma da una veloce ricerca in internet mi sembra sia un lievito chimico, quindi a questo punto è meglio il lievito di birra.

Ripeto però: in transizione non fasciarti troppo la testa. :wink:
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1096
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

Palerma ha scritto:Io adotto di solito la regola "monosgarro" : o patate, o grano, o riso, o zucca, o carota, ma mai due assieme allo stesso pasto.
:wink: :wink:
Ma intendi che fai il pane con uno di questi ingredienti? Con la zucca non l'ho mai sentito. :roll:
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
castef
Newbie
Newbie
Messaggi: 46
Iscritto il: 16 novembre 2009, 6:00
Località:

ma allora è meglio mangiare un giorno patate e magari il giorno seguente pane di segale? sempre per evitare che l'ago della bilancia scenda troppo velocemente
Avatar utente
castef
Newbie
Newbie
Messaggi: 46
Iscritto il: 16 novembre 2009, 6:00
Località:

proverò per capire cosa per me va meglio...grazie :)

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione

L'Opera completa di Arnold Ehret: sei libri
Qui trovi la descrizione di ogni libro di Ehret: I sei libri di Arnold Ehret