Salve a tutti, Andrea

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum
1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

Grigio87 ha scritto:quindi non considerate il libro di Ehret come i cristiani considerano la Bibbia, altrimenti ogni via di ulteriore sviluppo e comprensione dell'organismo umano vi saranno preclusi.
Questa parte mi era sfuggita, rispondo dicendo che la comprensione dell'organismo sarebbe molto molto semplice proprio se la tanto amata "ricerca scientifica", che fa acqua da tutte le parti e ormai se ne sono accorti anche i cechi, si facesse da parte e lasciasse spazio alla natura ed alla gente che ispirandosi alla natura ed alla semplicità aiuta davvero tantissima gente bisognosa.
Il libro di Ehret per me personalmente non è la bibbia ma qualcosa di molto superiore anche perchè trovo la bibbia noiosa e perchè ritengo ci siano molti libri che ti insegnano le stesse cose senza imprigionarti nella rete della religione. :wink: Ma questo è un'altro discorso....
saluti...


Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

tistructor ha scritto: E' un pò tantino ma è una quantità dovuta...
Ciao
tistructor, ma cosa tantino! Per come la vedo io è giusto e secondo me ti serve ancora più benzina se dici che la temperatura è -20°!

Rilassati e mangia finchè non sarà IL CORPO a dirti che basta, e NON LA MENTE!!! Questo anche significa "ascoltare il proprio corpo".
Vuol dire che se dopo mezz'ora dal pranzo hai ancora fame, faresti meglio a mangiare! E che hai mangiato poca frutta a pranzo!

Cerca solo di rispettare le combinazioni alimentari (frutta mai dopo la verdura, anche se frutta essiccata) e di non ossessionarti con muchi e non muchi. Se senti che è meglio farsi un piatto di pasta, mangialo!

Ma soprattutto, MANGIA PIU' FRUTTA!!! Almeno 20-25 pezzi al giorno, se da te fa così freddo! E poi integra come farai già con qualche noce, forse meglio prima dell'insalata (questo l'avevo letto su Shelton, di mangiare le noci prima dell'insalata - forse per una questione di assorbimento).

Ciaooo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13334
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Antishred ha scritto:Rilassati e mangia finchè non sarà IL CORPO a dirti che basta, e NON LA MENTE!!! Questo anche significa "ascoltare il proprio corpo"....
Leggo spesso dichiarazioni simili a questa.

Il punto è che spesso non è facile distinguere da che parte arriva la richiesta, se dalla mente o dal corpo. Il sintomo della fame è identica sia che venga generato dalla mente che dal corpo.

In linea di massima il buonsenso e la ragione possono aiutarci a stabilire da che parte arriva la richiesta.
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 800
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

luciano ha scritto:
Antishred ha scritto:Rilassati e mangia finchè non sarà IL CORPO a dirti che basta, e NON LA MENTE!!! Questo anche significa "ascoltare il proprio corpo"....
Leggo spesso dichiarazioni simili a questa.

Il punto è che spesso non è facile distinguere da che parte arriva la richiesta, se dalla mente o dal corpo. Il sintomo della fame è identica sia che venga generato dalla mente che dal corpo.

In linea di massima il buonsenso e la ragione possono aiutarci a stabilire da che parte arriva la richiesta.
Per capire il sintomo della "vera fame" ho trovato di grande aiuto questo scritto http://www.hygienisme.org/IT_Debutant%2 ... incipiante:
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione