Sedano rapa e mele renette

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Maryza
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 258
Iscritto il: 20 agosto 2007, 6:00
Località: Ravenna

18 gennaio 2010, 13:05

Ehret con il suo sistema di guarigione ci aiuta ad apprezzare sempre più la frutta e la verdura. Finalmente andiamo verso la primavera e con essa l’esigenza ed il desiderio di cominciare ad alleggerire la nostra alimentazione introducendo sempre più dei piatti freschi a base di verdura e frutta. Le insalate pertanto, arricchite di alimenti gustosi, possono rappresentare una valida alternativa per perdere qualche chilo senza rinunciare ai sapori. Questa insalata, per me è molto raffinata. L'ingrediente principale è il sedano rapa, uno stimolatore delle ghiandole surrenali e sessuali, utile anche nelle malattie polmonari e di fegato; ha inoltre proprietà dimagranti (che non è poco per chi deve perdere peso).

Ho provato ad abbinarlo alla mela, che ha molte virtù gastronomiche e terapeutiche: è ad esempio un tonico muscolare, fortifica il sistema nervoso, è diuretica, antireumatica; è un ottimo antisettico intestinale ed è uno dei pochi frutti che non favorisce le fermentazioni intestinali. È utile anche ai denti e alle gengive che pulisce e fortifica grazie all’acido ossalico. Questa ricetta è poco calorica, adatta come antipasto o come contorno.

Ingredienti per 4 persone


250gr di sedano rapa
250gr di mele renette
60gr mandorle (o nocciole) sgusciate e tagliate a filetti
1/2 limone (solo il succo)
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Pulite e riducete a dadini il sedano rapa, quindi tuffatelo per qualche minuto in acqua salata in ebollizione, scolatelo, passatelo sotto il getto dell’acqua fredda e scolatelo nuovamente. Sbucciate le mele, tagliatele a dadini come il sedano e mettete entrambi gli ingredienti in una terrina con il succo di limone e poco sale.

Lasciate riposare per circa un’ora, tre quarti delle mandorle, sale e pepe. Rigirate accuratamente e disponete l’insalata in un piatto di servizio. Decorate la superficie con altre mandorle stilettate e servite in tavola.

Semplice e gustosa!

E' una ricetta di dieta senza muco!!!

Un abbraccio :wink:
Maryza
"LA VOLONTA´ E´ CIO´ CHE CI TRASFORMA"

Se c'è una via migliore di un'altra, quella, puoi essere certo, è la via della Natura. (Ippocrate)
mascalzong
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 96
Iscritto il: 29 giugno 2007, 6:00
Località: Mestre

18 gennaio 2010, 16:34

ottima ricetta,
la metto subito all'opera ;)
e la divulgo alla mia nutrita mailing list
ovviamente con il link al ns. sito

un abbraccio :)
Una grande visione è necessaria. L’uomo che la possiede deve seguirla, come l’aquila segue il blu più profondo del cielo..

o come il ragazzo segue l´aquilone ;)
Rispondi
  • Informazione