burro di arachidi

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
lalita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 120
Iscritto il: 24 marzo 2009, 5:00
Località: Conegliano (TV)

Ciao a tutti, spero che la mia domanda non sia già stata fatta ma non l'ho trovata e quindi vi chiedo: "dove si trova il burro di arachidi". Sono andata in un negozio bio dove hanno di tutto ma non l'ho trovato. C'era la crema di arachidi, di nocciole e di anacardi.... mi è venuto il dubbio che possano essere la stessa cosa. Potete aiutarmi?
grazie
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1096
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

lalita ha scritto:C'era la crema di arachidi, di nocciole e di anacardi.... mi è venuto il dubbio che possano essere la stessa cosa.
Le nocciole e gli anacardi sono tipi diversi di noci e di conseguenza lo è anche la crema o il burro derivato.
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
lalita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 120
Iscritto il: 24 marzo 2009, 5:00
Località: Conegliano (TV)

E sai dove posso trovare il burro di arachidi?
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1096
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

lalita ha scritto:E sai dove posso trovare il burro di arachidi?
A dirti il vero in Italia no, ma in ogni caso ti consiglio di evitare gli arachidi, non fanno proprio bene, cerca il burro di altre noci, anche se effettivamente il gusto è diverso.
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
lalita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 120
Iscritto il: 24 marzo 2009, 5:00
Località: Conegliano (TV)

Grazie lo stesso, penso che sia difficile trovare un burro che non sia quello che solitamente troviamo.
Continuerò a cercarlo e quando lo troverò mi farò una ricetta di Ehret che mi ha fatto venire l'acquolina in bocca.... :)
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 800
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

Il burro di arachidi lo si trova nei centri commerciali, per esempio all'ipercoop, oppure nei negozi bio ben forniti.

Pero' è meglio evitarlo; le arachidi sono della famiglia dei legumi e contengono diversi allergeni.
Molto meglio la crema di sesamo ( detta tahin ) che contiene molto calcio, oppure quella di mandorle..si trovano tranquillamente nei negozi bio :wink:
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

lalita ha scritto:Grazie lo stesso, penso che sia difficile trovare un burro che non sia quello che solitamente troviamo.
Continuerò a cercarlo e quando lo troverò mi farò una ricetta di Ehret che mi ha fatto venire l'acquolina in bocca.... :)
Non capisco cosa te ne fai del burro di areachidi o di altre noci. Usa olio extra vergine di oliva e basta: non hai bisogno di altro.
Costa un po' di piu' ma e' tutta un'altra cosa! :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

Ciao lalita, il burro di arachidi lo puoi fare benissimo tu se hai un macinacaffè o un frullatore abbastanza potente.

Prendi le arachidi e le frulli con un po'd'olio (quando l'ho fatto andavo a occhio). Se vuoi, puoi aggiungere qualche granello di sale grosso, senza esagerare.

Ovviamente, come già ti hanno risposto gli altri, non è il massimo e la crema di sesamo (tahin) o di mandorle ecc. è meglio, però se vuoi provare qualche ricettozza e sei da poco in transizione non è che si muore!

Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
glc69
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 216
Iscritto il: 2 aprile 2008, 6:00
Località: Roma

Ciao lalita,
anch'io ti consiglierei solo l'olio di oliva oppure il tahin. La crema di sesamo la uso per preparare "hummus", una crema di ceci spalmabile, di cui mia moglie e le bambine vanno matte. Comunque anche su http://www.veganblog.it puoi trovare qualche ricetta in linea con la dieta senza muco.
Un saluto
Gianluca
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13262
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Un cucchiaio di burro di arachidi, legumi spesso erroneamente chiamati noccioline, contiene circa 90-100 calorie, 4 grammi di proteine e 8 grammi di grassi saturi a seconda degli ingredienti aggiunti.

E' una miscela di arachidi, zucchero e oli vari. Per mantenere la compattezza a temperatura ambiente, i produttori aggiungono grassi saturi, "oli parzialmente idrogenati", "oli idrogenati", "olio di palma" ecc.

Tutti quegli additivi ostruiscono le arterie e sono concause dell'insorgenza del diabete.

Quello fatto in casa non contiene ovviamente quegli additivi ma risulta comunque eccessivamente proteico.
Avatar utente
lalita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 120
Iscritto il: 24 marzo 2009, 5:00
Località: Conegliano (TV)

Ringrazio tutti voi per le risposte che mi hanno sicuramente fatto evitare il burro di arachidi. Ho comprato però il tahin che devo dire ha un gusto molto particolare, non ha avuto molto successo con il mio palato mi sono troppo abituata (ed è un bene) al limone con olio d'oliva. Comunque i tentativi eliminano i dubbi e ti insegnano a capire le differenze. La natura e la semplicità vincono sempre.
Di nuovo grazie.
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

lalita ha scritto:Ringrazio tutti voi per le risposte che mi hanno sicuramente fatto evitare il burro di arachidi. Ho comprato però il tahin che devo dire ha un gusto molto particolare, non ha avuto molto successo con il mio palato mi sono troppo abituata (ed è un bene) al limone con olio d'oliva. Comunque i tentativi eliminano i dubbi e ti insegnano a capire le differenze. La natura e la semplicità vincono sempre.
Di nuovo grazie.
Io penso che sia meglio evitare roba come tahin che mi sa molto di industriale.
Molto meglio l'olio extra vergine di oliva. :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1096
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

mauropud ha scritto:
lalita ha scritto:Ho comprato però il tahin che devo dire ha un gusto molto particolare, non ha avuto molto successo con il mio palato mi sono troppo abituata (ed è un bene) al limone con olio d'oliva.
Io penso che sia meglio evitare roba come tahin che mi sa molto di industriale.
Quello comprato sicuramente, ma si puo' anche fare in casa;
alla fine comunque si', meglio limone da solo o con olio d'oliva spremuto a freddo.
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 275
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

io amo il tahin nell'insalataaaaaaaaa 8)
Cmq secondo me, se ne hai voglia basta che non eccedi
Rispondi
  • Informazione