Progredendo gradualmente

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2006
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

Messaggio da mauropud »

neo84 ha scritto: Chissà a cosa si riferiscono per corretta alimentazione...
Corretta alimentazione per loro significa mangiare di tutto di piu'! :D

Ah, saluti a Morpheus! :lol:


Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

neo84
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 65
Iscritto il: 17 novembre 2009, 6:00
Località: Torino, Losanna

Messaggio da neo84 »

In rotta verso la dieta senza muco, continuo a ridurre i cibi mucosi a favore di frutta e verdura.
Nelle ultime settimane ho avuto alti e bassi dovuti anche alle vacanze pasquali e ai soliti cenoni famigliari, ma ultimamente sto riuscendo a evitare tutti i prodotti animali che ancora mangiavo occasionalmente, cioè formaggi, dolci e uova.
Ho diminuito drasticamente anche i farinacei, e sono contento di proseguire su questa strada che mi sta aiutando a trovare un benessere che va oltre il livello fisico...
Grazie a tutti per le esperienze che condividete, sono un'utile guida!
Nessun vento è favorevole a chi non ha una direzione - Seneca
neo84
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 65
Iscritto il: 17 novembre 2009, 6:00
Località: Torino, Losanna

Messaggio da neo84 »

Ciao a tutti!
Negli ultimi due mesi sono stato un po' assente dal forum a causa della stanchezza dovuta al lavoro: ma ora le lezioni a scuola sono finite, abbiamo salutato i ragazzi e ci restano solo scrutinii ed esami da fare.
Inutile aggiungere che in questo periodo, che ha messo a dura prova la mia sanità mentale, anche l'attenzione alla salute fisica abbia subito notevoli oscillazioni. Mantenendo la direzione prefissata, ho avuto settimane migliori e peggiori, ma nel complesso l'intenzione non è mai venuta meno.
Così iniziando a riguadagnare un po' di lucidità ed energie faccio nuovamente il punto della situazione, e dico ancora una volta "Si, voglio continuare su questa strada", più convinto di prima.

P.S. Anche se in questo periodo non ho postato, ho costantemente seguito i dibattiti, che sono stati come sempre molto motivanti.
Grazie a tutti!
Enrico
Nessun vento è favorevole a chi non ha una direzione - Seneca

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 0 ospiti