Braccia e/o gambe addormentate

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13308
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Prova con il magnesio.
Leggi il post che ho aperto sul magnesio.

https://www.arnoldehret.it/Forums-file- ... t-390.html
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13308
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

verbenia ha scritto: Io oltre che ad avere il formicolio alle mani ( specialmente di notte e se dormo di lato) le ho quasi sempre gelate...anch'io mi sono chiesta cosa vuol dire ...ma non sono riuscita ancora a trovare la risposta :)
Isabella
Potrebbe essere questo il caso:
http://www.atlantotec.ch

Ora ci sono anche due terapisti in Italia. vedi dal quel sito Contatti> Italia>
Avatar utente
Dany
Newbie
Newbie
Messaggi: 29
Iscritto il: 18 gennaio 2007, 6:00
Località: Avellino

Da ca un anno, e cioè da quando ho iniziato in Conservatorio il corso biennale di 2° livello accademico per convertire il diploma di pianoforte in laurea, mi si è incrementato un dolore tendineo, al muscolo dell'avanbraccio dx con conseguente ripercussione al polso e alle due dita estreme. Morale della storia mi son dovuta fermare a tempo indeterminato per accertamenti e terapie varie. Premetto che non ho studiato tanto la pratica pianistica, nè ho avuto traumi, per cui i medici "tradizionali" non hanno ben esposto nè una causa, nè una diagnosi. Siccome in quel periodo studiavo il libro di Ehret, ho intuito che potesse essere un'ostruzione o intossicazione, ma a tutt'oggi proprio non me la so spiegare. Mi scricchiola il polso, ma se vogliamo ho lo stesso problema anche alle ginocchia (al destro ho subito un intervento al crociato anni fa). Dopo aver fatto 6 infiltrazioni di omeopatici combinati, tens e laser, il problema si è soltanto attutito.
Vengo al punto....sono andata dal mio dottore, omeopata, iridologo, agopuntore, kinesiologo il quale mi ha dato da prendere per 2 mesi un prodotto che contiene per bustina:
- Collagene idrolizzato 5000mg
- Glucosamina solfato 750mg
- Condroitin solfato 600mg
- Collagene di tipo II 0,25mg
Ma secondo voi tutta questa "colla"gene non produce muco?
Premetto che lo stimo moltissimo per la voglia che ha di capire il perchè delle malattie. Gli ho parlato anche di Ehret e si è interessato al libro, che gli procurerò all'istante!
Grazie per la pazienza....
Rispondi
  • Informazione