49 giorni il digiuno di Ehret

Il digiuno è un argomento interessante e importante e uno strumento che va al di là di quanto attualmente si conosce a riguardo.

Moderatore: luciano

Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13359
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Messaggio da luciano »

Perfetto tossina, e io credo di aver risposto esaurientemente sull'argomento.
Buon proseguimento. :D
luciano ha scritto:Ok, gli uccelli trampolieri quali aironi, gru, cicogne ed ibis, al termine della lunga migrazione provvedono a liberarsi dal contenuto intestinale iniettandosi vicendevolmente dell’acqua aspirandola con il loro lungo becco per poi pomparla nell’orifizio anale del ricevente.

Anzi, pare che l'abbiano inventato gli animali il clistere:
"Ma gli Egizi praticavano anche il clistere. Sembra che questa pratica sia stata loro ispirata dall'ibis che introduce il lungo becco aguzzo nel proprio retto, irrigandolo a scopo di pulizia. "
Note succinte sulla medicina egizia
Quindi c'è almeno un esempio in natura, e fuori dagli zoo, di animali che si fanno il clistere.

Questo Shelton non lo sapeva, altrimenti non avrebbe dichiarato che il clistere è innaturale.
tossina ha scritto:...dopo tutto gli animali quando digiunano non fanno clisteri o forse sì :lol: ?
La tua risatina è quindi fuori luogo. Spesso si ride deridendo convinti di sapere.

Ma non è questo il punto. Shelton, la pensa così e cosà, Ehret invece differisce per... ecc. ecc.

Lo scopo di questo forum non è quello di discutere sulla differenza dei metodi dei vari autori, ho scritto un regolamento dal quale si può dedurre lo scopo: Aiutare le persone a mettere in pratica il sistema di guarigione della dieta senza muco.

La mia scelta di come utilizzare il forum, cioè restringere gli argomenti ad Ehret e al suo sistema, è stata fatta considerando che per me quello di Ehret è il sistema migliore, e quindi lo uso per far conoscere e diffondere questa mia opinione e convinzione, fermo restando che non tutti saranno d'accordo e saranno liberi, ovviamente di non parteciparvi, ma non di mettere in discussione il sistema di guarigione, perchè non sono interessato a questo.

Comprendendo che ci sono tanti metodi di cura e guarigione, ognuno deve scegliere quello che gli è più confacente e metterlo in pratica, se questo è quello che vuole. Nel caso che la sua scelta non sia il sistema di Ehret, non deve utilizzare questo forum per discutere o diffondere l'altro metodo da lui scelto, ma casomai, se questo fosse il suo scopo, farlo su forum o siti più appropriati, che saranno ben felici di ospitare le sue vedute. :D
Questo è un vecchio libro con un disegno di un ibis che si fa il clistere da solo:

Immagine
Quae rostro, clystere velut, sibi proluit aluum
Ibis, Niliacis cognita littoribus

ovvero:
L'ibis, un uccello familiare sulle rive del Nilo, lava le sue viscere usando il becco come una siringa (per clisteri)


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
ursamajor
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 519
Iscritto il: 16 settembre 2007, 6:00
Località: Rufina (FI)

Messaggio da ursamajor »

Incredibile l'ibis! e pensare che si nutre di cose naturali e sicuramente non cotte e con tutto questo sente la necessità di una pulizia a fondo..c'è solo da imparare dalla natura.
"La nostra immaginazione è il solo limite che ci separa da quello che saremo in grado di ottenere in futuro"
"Get out of cooked food as soon as possible…why ? Because your whole life depend on it!" - Genesis Sunfire
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13359
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Messaggio da luciano »

Certo tutto è opinabile.

A questo punto direi di concludere qui l'argomento e di riaprirlo quando qualcuno avrà chiesto agli ibis perchè si fanno il clistere e avrà avuto da loro una risposta.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti