KEFIR: gusto e odore

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

mirialu
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 389
Iscritto il: 21 dicembre 2009, 6:00
Località: mantova

16 marzo 2010, 18:12

Patrizia,per togliere il cloro completamente dall'acqua del rubinetto l'acqua deve bollire per 7 minuti,poi quando è fredda è pronta.
miria
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

18 aprile 2010, 10:11

Sono alcuni giorni che mi sono arrivati i granuli da Bellico (Stefano) che ringrazio molto, sono arrivati perfetti, ancora ben bagnati.

La bevanda è piacevole, anche a mio marito piace e ha notato che lo aiuta nel liberare l'intestino.

Casualmente mi sono ritrovata a filtrarlo e berlo intorno alle 18,00.
Ho notato che questo fa si che io poi non abbia più molta fame, a cena.

Interessante. :wink:
patrizia
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
clorenzo
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 180
Iscritto il: 9 marzo 2009, 5:00
Località: Torreglia (PD)

9 maggio 2010, 1:48

E' Tutto qui! Metti il vaso su una mensola o ripiano, non chiuso in un armadietto. Lascia lavorare la colonia per 24 ore, per avere un effetto lassativo, oppure 48 ore per un effetto astringente. Filtra con un colino fine mentre travasi il kefir in una bottiglia, aiutandoti con un imbuto.

Non ho capito se il vaso deve essere chiuso o no durante il periodo di maturazione alcuni dicono aperto alcuni chiuso...
:oops:
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

9 maggio 2010, 2:04

Io lo chiudo, altrimenti non avrebbe senso il barattolo con guarnizione.
E non verrebbe frizzantino. :)
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

9 maggio 2010, 2:09

Io invece mi ponevo un'altra domanda.
Riguardo al mezzo limone, si mette il succo, oppure si mette direttamente dentro anche con la buccia?

:roll:
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
clorenzo
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 180
Iscritto il: 9 marzo 2009, 5:00
Località: Torreglia (PD)

16 ottobre 2010, 17:14

Una domanda forse stupida .... i "granelli" Kefir si possono mandare giù cosi come sono ??? :oops: :oops:
Avatar utente
Windin
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 267
Iscritto il: 8 luglio 2010, 6:00
Località:

16 ottobre 2010, 20:05

per il mezzo limone lo puoi spremere un pochino e poi mettilo dentro tutto mentre per i grani certo che si possono mangiare..sono nutrienti e una bomba di probiotici in più :)

Ma dimmi Clorenzo te fai il kefir d' acqua?
Avatar utente
clorenzo
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 180
Iscritto il: 9 marzo 2009, 5:00
Località: Torreglia (PD)

17 ottobre 2010, 10:22

Windin ha scritto:per il mezzo limone lo puoi spremere un pochino e poi mettilo dentro tutto mentre per i grani certo che si possono mangiare..sono nutrienti e una bomba di probiotici in più :)

Ma dimmi Clorenzo te fai il kefir d' acqua?
io uso il kefir d'acqua già da 2 anni lo bevo al mattino o pomeriggio un bicchiere ciao e grazie per la risposta.... :wink:
Avatar utente
Windin
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 267
Iscritto il: 8 luglio 2010, 6:00
Località:

17 ottobre 2010, 13:55

Ottimo e figurati per le risposte. Leggo con piacere che sei di Torreglia :lol: io son di Abano dunque se vuoi un giorno ci si trova per due chiacchiere con un amico anche che segue con me un' alimentazione naturale da tanto. Abbiamo iniziato insieme anche se lui non posta qui.

Saluti :)
Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 536
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

17 ottobre 2010, 14:16

io uso il kefir d'acqua già da 2 anni
*******************************
Ciao clorenzo, migliorie??
la pratica è superiore a tutte le teorie
Educating Instead of Medicating
StefanoⓋRAW
Avatar utente
clorenzo
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 180
Iscritto il: 9 marzo 2009, 5:00
Località: Torreglia (PD)

17 ottobre 2010, 16:51

Windin ha scritto:Ottimo e figurati per le risposte. Leggo con piacere che sei di Torreglia :lol: io son di Abano dunque se vuoi un giorno ci si trova per due chiacchiere con un amico anche che segue con me un' alimentazione naturale da tanto. Abbiamo iniziato insieme anche se lui non posta qui.

Saluti :)
Ok!! ci si può trovare io sono molto impegnato con il tempo con la mia attività (pizzeria asporto) magari un martedi al mio giorno di riposo...di turno.

[email protected]
Avatar utente
Windin
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 267
Iscritto il: 8 luglio 2010, 6:00
Località:

17 ottobre 2010, 18:40

ottimo! ci sentiamo per e mail allora :)
Avatar utente
lina
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 115
Iscritto il: 21 dicembre 2009, 6:00
Località: Rometta Marea (ME)

17 ottobre 2010, 21:17

[quote="clorenzo"]E' Tutto qui! Metti il vaso su una mensola o ripiano, non chiuso in un armadietto.

Sto aspettando i grani di kefir e, quando arrivano, li metterò in un
vaso chiuso ermeticamente su un ripiano e non in un armadietto
chiuso.

Le istruzioni li ho interpretate in questo modo, anche perchè, come
dice Foca, non avrebbe senso procurasi un vaso a chiusura ermetica.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

17 ottobre 2010, 22:30

Per i vasi a chiusura emetica assicurarsi che siano quelli per le conserve, con uno spessore del vetro calcolato per sopportare la pressione prodotta dalla fermentazione. :wink:
Avatar utente
lina
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 115
Iscritto il: 21 dicembre 2009, 6:00
Località: Rometta Marea (ME)

22 ottobre 2010, 15:40

Ieri mi sono arrivati i grani di kefir ordinati a Bellico.

Li ho preparati seguendo le istruzioni di Luciano.

I granuli erano pari a 3 cucchiai e quindi ho usato 3 cucchiai di
zucchero di canna, 750 ml di acqua 1/2 limone e due datteri.
Ho chiuso il vaso ermeticamente e l'ho lasciato sul ripiano della
cucina.

Oggi, dopo 24 h, ho travasato e incominciato a bere il kefir.

E' una bevanda molto buona, mi piace tanto e piace anche a mio
marito per cui non vedo l'ora che si moltiplichino presto per poterne
fare di più.

:D
Rispondi
  • Informazione