i miei capelli

Questa sezione è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 511
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

sono due anni che li taglio. ma ora ho deciso di farli crescere, voglio riaverli lunghi come un tempo. il motivo è perchè non mi cade piu' nemmeno un capello dopo un anno di transizione e sono piu' resistenti

sono stata dalla parrucchiera due giorni fa e mi dice:
<rita..ma.. sei diventata piu' scura..?>
inoltre ha constatato che quei capelli bianchi che si contavano sulle dita, non si trovano piu'..
ero già contenta così perchè arrivare a 42 anni con pochissimi capelli bianchi per me era già una fortuna
:D


"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 275
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

si, la pigmentazione sana che raggiunge chi si ciba come spiegato da Ehret, anche i miei capelli sono diventati più scuri (oltre alla pelle), eppure sono giovane e me l'hanno fatto notare per giunta questo (quasi impercettibile) cambiamento
Eppure il vento soffia ancora :)
sirena
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 138
Iscritto il: 20 dicembre 2009, 6:00
Località: genova

:D Ciao Rita ,

anch'io oggi sono stata dalla parrucchiera , è già la seconda volta che
mi dice che ho meno capelli bianchi , che bello ! così non li tingerò
più , mi ha anche detto che ho la cute molto sana e che i capelli sono
più forti e morbidi a presto :wink:
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1096
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

rita ha scritto:sono due anni che li taglio. ma ora ho deciso di farli crescere, voglio riaverli lunghi come un tempo. il motivo è perchè non mi cade piu' nemmeno un capello dopo un anno di transizione e sono piu' resistenti

sono stata dalla parrucchiera due giorni fa e mi dice:
<rita..ma.. sei diventata piu' scura..?>
inoltre ha constatato che quei capelli bianchi che si contavano sulle dita, non si trovano piu'..
ero già contenta così perchè arrivare a 42 anni con pochissimi capelli bianchi per me era già una fortuna
:D
Complimenti Rita! :D

Io è da febbraio dell'anno scorso che non li taglio, ho sempre avuto i capelli corti ma ora li voglio far crescere!

Ho sentito che ogni tanto bisognerebbe tagliarli, anche solo di 1cm per evitare le doppie punte ... ma ho il dubbio che valga soltanto per chi segue una dieta onnivora. :D

Che ne pensate voi donne?

Probabilmente anche lo shampoo influisce, più lo si usa e più si rendono i capelli deboli a mio parere, per quel che mi riguarda da due anni a stà parte l'avro usato tre-quattro volte più che altro per liberarmi dalla sabbia che non ne voleva saperne di andarsene.
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
kaniz
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: 14 maggio 2009, 6:00
Località:

Bello!! Complimenti, deve essere una grande soddisfazione!! :D brave
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 511
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

grazie a tutti per le risposte
._(:wink:)_.

daniel:
credo che sia proprio così, le doppie punte non dovrebbero piu' formarsi in un corpo privo di muco , credo che non potranno che diventare forti e lucenti.
tempo fa avevo letto un messaggio di Silver (sono molto interessanti) dove aveva postato anche delle sue foto , per far si che si notasse la differenza prima/dopo
cioè capelli radi e con la dieta di Ehret, una notevole ricrescita

lo penso anch io che sampoo e balsamo non vanno bene, ma non ne posso proprio fare a meno, la differenza pero' è che li ho sempre lavati ogni 2, 3 giorni ora invece sono sempre piu' puliti (e mi sento anche piu' pulita dentro , è una sensazione che provo soprattutto al risveglio)
e li lavo con meno frequenza , vorrei provare a limitare i danni acquistando prodotti del naturasì , marcati lavera o tea natura.
il sapone di aleppo lo uso per tutto il corpo
ma per me non va bene per i capelli, ora poi che sto cominciando ad andare in piscina, sarà un dramma con tutto quel cloro
che fa bruciare gli occhi da matti...
\||/
8O
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1096
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

rita ha scritto: ._(:wink:)_.

\||/
8O
Ti stai specializzando in faccine o è un messaggio in codice a Luciano perchè aggiunga nuove emoticons? :D

Scherzo, simpatiche però, Rita! :wink:
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2002
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

floflo ha scritto:da quello che sto leggendo, ne deduco che anche io prima o poi allora diminuirò i miei tanti capelli bianchi...
Non e' detto! :D
Con me in 4 anni non sembra che abbia funzionato: i capelli bianchi non sembrano diminuiti purtroppo, ma per fortuna tante altre cose sono migliorate in modo radicale! :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
papessa
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 117
Iscritto il: 12 febbraio 2010, 6:00
Località: Pordenone

[quote="rita"]... ora poi che sto cominciando ad andare in piscina, sarà un dramma con tutto quel cloro che fa bruciare gli occhi da matti...

ciao Rita... ci sono già le piscine che hanno ridotto l'utilizzo del cloro e ci saranno sempre di più :) tante volte parlando con la gente (e non si tratta solo di piscine) si scopre che
- stanno già pensando o sono progetti in corso per cambiare
- se no gli dai informazioni come migliorare e che esistono già le altre strutture
- trovi una nuova piscina in zona senza cloro
tutto possibile se si pensa e immagina in positivo
questa è nella mia zona, poi dipende anche se sei disposta magari nella tua zona di fare qualche chilometro in più
http://www.pordenonewithlove.it/ita/Art ... -Comunale2
:P un abbraccio
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 511
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

per floflo
dipende da quanto si è intossicati, erano già 5 anni che non mangiavo latticini &c.
ho sempre mangiato poca carne e pochissimo pesce. ma tanti farinacei.
probabilmente ci vorrà tempo, bisogna avere pazienza e crederci. non seguire la dieta allo solo scopo di non avere i capelli bianchi o che altro... a me per esempio piacerebbe moltissimo non dover piu' soffire il freddo e con la dieta piano piano ci dovrei arrivare, dovrei sconfiggere questo problema di circolazione, è un obiettivo ma se non dovessi raggiungerlo non è per questo che mollero' tutto, ci credo comunque. credo in cio' che ha scritto Ehret, per me è come se 2+2 facesse quattro, con queste teorie. non fanno una grinza!!
ciao
:D

per daniel
^^
:)

per papessa
qui mi sa che andiamo off T
comunque ho praticamente girato tutte le piscine di Genova, ora ne hanno costruita una nuova di zecca vicino casa.. e vorrei un po' godermela.. guardando il tuo link, perbacco, questa sì che è una signora piscina, inoltre ho dato un' occhiata alla temperatura, per me roba non da meno, nella "mia" è segnalato 26° bruuuu!! un freddo!!!
ma quando smettero' di patirlo...
già col lavoro che faccio, all aperto...
> :roll: <
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Avatar utente
papessa
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 117
Iscritto il: 12 febbraio 2010, 6:00
Località: Pordenone

"mia" è segnalato 26° bruuuu!! un freddo!!! ma quando smettero' di patirlo...

anche io avevo il problema di circolazione e percepivo freddo...
ho letto nel forum che prendere il magnesio supremo aiuta, l'ho provato
ed era migliorato, poi nel libro La salute attraverso l'eliminazione delle scorie di Jentschura e Lohkamper c'e scritto che le scorie rimangono depositate nelle mani e nei piedi (si percepisce freddo) e di aiuto sono gli impacchi o i pediluvi a base di sostanze basiche alle mani e ai piedi per togliere le tossine. Qualcuno usa il bicarbonato di sodio ma io preferisco il sapone d'allepo, lo sciolgo fino al raggiungimento pH 8,5-9 nell'acqua tiepida e mi trovo benissimo e poi cammino 2 ore al giorno :)
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 511
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

ciao Papessa
sono a metà pagine del libro di Jentschura, credo che possa essere la versione dei giorni nostri del libro di Ehret anche se poi come giustamente Luciano ha fatto notare che finche' non si pulisce il corpo , il colon con la dieta senza muco giustamente non serve fare bagni basici e bere tisane.
allora io penso che sono sulla strada giusta:
ho letto prima il libro di Ehret, seguo la dieta di transizione da un anno e mezzo, oggi leggo il libro di Jentschura e comincio anche a seguire i suoi consigli, cioè
bagni basici con sali del mar morto, pediluvi con acqua sale bicarbonato , cioè il piu' possibilmente basici,

tisane con equiseto (sali minerali)
assunzione di verdura il piu' possibilmente basica e ricca di sali minerali:
rapa rossa, carote, ravanelli...
e poi le alghe

il mio obiettivo è quello di riuscire a superare il prossimo inverno senza patire il freddo . cioè eliminare le tossine depositate soprattutto nelle mani e nei piedi, la mia croce..sigh..
il mio lavoro si svolge all aperto
:cry:
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione