pancia gonfia e sale

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
Phabia
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 384
Iscritto il: 25 marzo 2013, 5:00
Località:

30 agosto 2013, 14:18

sibillina ha scritto:Chi, eliminando del tutto il sale, ha riscontrato evidente calo/sgonfiore della pancia da subito ?
Sto leggendo un po' in giro che eliminando il sale la pancia si sgonfia nel giro di due giorni. Vorrei provare: ho appena mangiato le mie carote con i broccoli senza sale. Ho messo il peperoncino pero'.

E adesso devo riuscire a trovare un pane nero senza sale.
Ciao
Personalmente ho riscontrato un calo del gonfiore quando ho eliminato tutti i cereali ed i latticini. Nonostante usi giornalmente il sale per cucinare le verdure cotte, che altrimenti per me non sarebbero mangiabili, ho riscontrato un aumento dei liquidi e di materiale solido in espulsione. Uso cmq un sale integrale marino. Ed inoltre bevo solo fuori dai pasti (anche bere durante i pasti potrebbe favorire il gonfiore).
Perciò credo che il sale non sia la causa del gonfiore o almeno non in dosi sufficienti per insaporire i cibi. Poi il sale contiene anche iodio, di cui siamo generalmente carenti, quindi non lo eliminerei del tutto.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13269
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

30 agosto 2013, 17:49

Il sale iodato aggiunto, come si trova sempre più nei supermercati, è chimico, veleno aggiunto al sale sbiancato, veleno anche quello.

Questo articolo sul sale potrebbe interessare:
https://www.arnoldehret.it/sale
Rispondi
  • Informazione