shampoo con le uova!

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
armonia
Newbie
Newbie
Messaggi: 39
Iscritto il: 8 ottobre 2009, 6:00
Località: Merate (Lecco)

18 marzo 2010, 14:46

Mi sono fatta uno shampoo normale e poi (tratto da un libro di rimedi naturali) ho frizionato i capelli con 2 uova un poco sbattute, le ho tenute per 2 minuti ed ho risciacquato con acqua calda, l'ultimo risciacquo con acqua un po' fredda. Dopo questa frittata sulla testa mi sono ritrovata dei capelli un po' rigidi, stopposi, e stavo già per rifarmi lo shampoo ma poi mi sono detta: "Andiamo fino in fondo!". Così li ho pettinati e con la spazzola ho dato loro la piega che volevo, In effetti prendevano subito la piega e lì rimanevano, potevo forgiarli come volevo. Il rimedio che avevo letto annunciava che in questo modo sarebbero stati molto ben nutriti e si evitava l'uso deleterio del phon. Li ho lasciati quindi asciugare così dopo averli messi in piega solo con la spazzola, poi una volta asciutti li ho pettinati e con mia sorpresa hanno perso subito la stopposità, sono diventati morbidi ed hanno mantenuto la piega. Io ho dei capelli fini, fragili e un po' ribelli, facili a elettrizzarsi. Per avere una sembianza di capigliatura sono costretta ad usare sempre il phon che per la salute dei miei capelli è la cosa peggiore. Questo sistema sembrerebbe buono, l'unico dubbio è l'uso delle uova. Però non le mangio! Voi che ne dite? Si trasferisce comunque qualcosa all'interno del corpo? Può avere effetti negativi? O rimane tutto a livello del cuoio capelluto?
Grazie a quanti vorranno rispondermi e un saluto a tutti. :)
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

18 marzo 2010, 15:05

Ciao armonia, conta che i capelli sono la parte "morta", le cellule vive sono nel cuoio. Infatti non proviamo dolore nel tagliarli, ma solo nello strapparli.
Se facessero male le uova che sono naturali, immagina cosa potrebbero fare tutte le sostanze chimiche degli shampoo!
Da ignorante ti dico che non so che effetto a lungo termine possano avere le uova, ma da animalista ti dico che le uova del supermercato hanno dietro una catena di crudeltà inimmaginabili e sfruttamento.
Se vuoi approfondire l'argomento chiedimi pure.

Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
mirialu
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 389
Iscritto il: 21 dicembre 2009, 6:00
Località: mantova

18 marzo 2010, 15:08

Spero che hai usato delle uove bio da allevamento a terra almeno.
Battuta a parte prova l'aceto come un balsamo poi risciacqua bene.
Per quello che riguarda il phon io sono contenta del mio che "ionizzatore" l'ho pagato caro ma è un prodotto valido.
miria
Avatar utente
giove
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 181
Iscritto il: 27 febbraio 2010, 6:00
Località: Macerata

18 marzo 2010, 16:32

Armonia ha scritto:
Mi sono fatta uno shampoo normale e poi (tratto da un libro di rimedi naturali) ho frizionato i capelli con 2 uova
Metti sia il tuorlo che l'albume?
mirialu
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 389
Iscritto il: 21 dicembre 2009, 6:00
Località: mantova

18 marzo 2010, 17:18

Armonia spero di esserti utile per la fragilità dei capelli puoi consumare del miglio.
MIGLIO
IL miglio è uno degli alimenti più ricchi di sostanze minerali come ferro,fosforo,magnesio e silicio. Ha un alto contenuto di proteine ed è benefico per la milza e il sistema linfatico.Inoltre ha un alto contenuto di salicitico che svolge un'azione stimolante sulla pelle,sui CAPELLI, sulle unghie e sullo smalto dei denti.
Contiene colina,lecitina e vitamine del gruppo A e B.
Và consumato decorticato,lavato bene e cotto.
miria
Avatar utente
armonia
Newbie
Newbie
Messaggi: 39
Iscritto il: 8 ottobre 2009, 6:00
Località: Merate (Lecco)

18 marzo 2010, 20:32

Per Antishred: penso già da tempo che quei poveri polli fanno una vita da galera, comunque io non mangio uova, mi sono indigeste.
Per Giove: sì, due uova intere sbattute un pochino giusto per amalgamarle, ero perplessa, ma la piega tiene e i capelli una volta asciutti basta pettinarli e tornano morbidi, è la prima volta che tengono la piega senza phon!
Per Mirialu: Non sapevo del phon con gli ioni, ho guardato su internet, i pareri sulla sua utilità sono un po' discordi ma probabilmente più il phon è di qualità e più si vede la differenza. Ci penserò. Ma il metodo delle uova se funziona e non ha controindicazioni è abbastanza pratico, inoltre dovrebbe anche nutrire i capelli. Per il miglio: ma non è un cereale? Perchè io sono intollerante verso quasi tutti i cereali, e dico quasi perchè non li ho provati tutti, ma quelli che ho provato mi fanno venire il reflusso.
Comunque grazie a tutti. :)
mirialu
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 389
Iscritto il: 21 dicembre 2009, 6:00
Località: mantova

18 marzo 2010, 23:17

Il miglio è il più digeribile tra i cereali, io lo consumo insieme alla quinoa.
Se riesci trovare il Miglio Bruno questo è privo di glutine e avendo tantissime propriètà viene usato come integratore 2 o 3 cucchiaini al mattino con acqua tiepida.
miria
Avatar utente
papessa
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 117
Iscritto il: 12 febbraio 2010, 6:00
Località: Pordenone

22 marzo 2010, 16:59

[quote="armonia"]. Per avere una sembianza di capigliatura sono costretta ad usare sempre il phon che per la salute dei miei capelli è la cosa peggiore.

io uso pocchissimo e solo d'inverno una cuffia simile che trovi dal parrucchiere che almeno evita di tenere il motore del phon vicino alla testa, si trova nei negozi tulipano e costa più meno 8 euro :P
Avatar utente
armonia
Newbie
Newbie
Messaggi: 39
Iscritto il: 8 ottobre 2009, 6:00
Località: Merate (Lecco)

22 marzo 2010, 20:16

Scusa la mia ignoranza ma non ho capito di che cosa si tratta. Una cuffia? E cosa vuol dire una cuffia simile? Simile a cosa? Non ho capito come posso fonarmi i capelli con indosso una cuffia.
Ti ringrazio per i chiarimenti e ti saluto caramente.
Avatar utente
aran
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 444
Iscritto il: 24 settembre 2007, 6:00
Località: Salerno

22 marzo 2010, 20:53

Da ragazzo usavo a volte la cenere per lavare i capelli. Si prende della cenere - credo che il legno di quercia o simili non vadano bene per via dell'eccessivo tannino - e la si fa sciogliere in un contenitore con l'acqua calda. Dopo un po' che i minerali della cenere si sono sciolti e hanno colorato l'acqua, la si recupera e, magari la si riscalda un po'. Fa un bel po' di schiuma! E i capelli risultano luminosi e pulitissimi dopo lo shampoo. Un tempo si faceva il bucato con lo stesso sistema, mi pare, e il preparato si chiamava lisciva.
[url=http://www.youtube.com/watch?v=htw64lA_ruM]SAKURA[/url]
Avatar utente
papessa
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 117
Iscritto il: 12 febbraio 2010, 6:00
Località: Pordenone

22 marzo 2010, 21:06

armonia ha scritto:Scusa la mia ignoranza ma non ho capito di che cosa si tratta. Una cuffia? E cosa vuol dire una cuffia simile? Simile a cosa? Non ho capito come posso fonarmi i capelli con indosso una cuffia.
Ti ringrazio per i chiarimenti e ti saluto caramente.
mandimi la tua mail [email protected] e ti invio la foto :)
per spiegarmi meglio
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 428
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

12 luglio 2010, 15:00

armonia ha scritto: l'unico dubbio è l'uso delle uova..
Beh, se dici così non sei più convincente.
Io anzi, mi stavo chiedendo se non fosse possibile usarle anche senza shampoo.
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

17 luglio 2010, 10:59

Potresti provare a passarti dell'aloe sui capelli.

Non l'aloe che si compra in un barattolo, ma prendendo l'aloe direttamente dalla foglia della pianta!
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Rispondi
  • Informazione