Miele?

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Sephirosu
Newbie
Newbie
Messaggi: 30
Iscritto il: 27 marzo 2010, 5:00
Località:

30 marzo 2010, 16:44

Ragazzi ho bisogno della vostra conoscenza.
Stò usando del miele millefiori biologico, è così buono che me ne mangio a palate, vi chiedo, se ne faccio un abuso, cosa mi potrebbe succedere? Un barattolo mi è durato 2 giorni D:
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

30 marzo 2010, 19:44

Non so se un abuso può causare problemi, ma è meglio se ne mangi poco... se hai voglia di dolce mangia frutta dolce :wink:
Eppure il vento soffia ancora :)
Avatar utente
tistructor
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 298
Iscritto il: 26 maggio 2009, 6:00
Località: Colico

30 marzo 2010, 21:11

Se il barattolo è da un chilo significa che ne hai mangiato moltissimo.
E' un alimento per le api e non è fatto per l'uomo.
Provoca un effetto dopante e stimolante nutrendo poco o niente.
Non bisogna ubusarne. Alla lunga a causa della sola stimolazione provoca una diminuzione di vitalità.
Questo che affermo non l'ho provato in prima persona ma l'ho appreso dal libro del prof Ehret e dalle tesine del Prof Valdo Vaccaro in primis.

Ciao
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

30 marzo 2010, 22:40

Smettila subito! Può causare problemi al fegato e sballare i livelli di zuccheri nel sangue e la produzione di insulina.
E' un eccitante al pari dello zucchero, è solo un po'meno dannoso, ma non è cibo per gli umani, come già tistructor ti ha ricordato.
Se hai così tanta voglia di dolci, è perchè non stai mangiando abbastanza frutta.
Comprati una cassetta di banane e quando cominciano ad essere molto maculate, frullane una quindicina e butta giù. Scommetto che non avrai più tutta sta voglia di miele dopo!
Oppure mangiati qualche chilo di datteri, fichi secchi o uva passa e facci sapere...
Voglia di dolce = poca frutta. Aumentare quantità giornaliere di frutta.
Oggi ho mangiato una trentina di banane, oltre a tutto il resto.
Regolati più o meno di conseguenza.

Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
mirialu
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 389
Iscritto il: 21 dicembre 2009, 6:00
Località: mantova

30 marzo 2010, 22:57

Il miele può essere tossico ad alti dose consumare al massimo 2 /3 cucchiai al giorno meno è meglio, inoltre, vuole biologico e non pastorizzato, il costo di un prodotto naturale e certificato è alto quindi ti passa la voglia di mangiarne cosi' tanto.
miria
Avatar utente
fabrixio
Newbie
Newbie
Messaggi: 42
Iscritto il: 2 febbraio 2010, 6:00
Località: roma

30 marzo 2010, 23:29

cacchio... hai il mio stesso problema :o
me piace troppo... a volte ne mangio quasi un barattolo xd

non sapevo facesse male o bene... cmq personalmente parlando gia avevo pensato di diminuirne l uso...

un saluto a tutti :D
Avatar utente
Sephirosu
Newbie
Newbie
Messaggi: 30
Iscritto il: 27 marzo 2010, 5:00
Località:

30 marzo 2010, 23:31

Grazie dei consigli, avevo immaginato che un eccesso sarebbe stato dannoso, il fatto è che non è che ho voglia di qualcosa di dolce o che ne sono dipendente, è che appena ne mangio un pò, mi abbuffo, non sò perchè.
Lo limiterò.
Avatar utente
fabrixio
Newbie
Newbie
Messaggi: 42
Iscritto il: 2 febbraio 2010, 6:00
Località: roma

30 marzo 2010, 23:38

dai che ce la facciamo :D
la realta è cio che è
alkampfer
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 186
Iscritto il: 21 gennaio 2010, 6:00
Località: monza e brianza :D

31 marzo 2010, 9:13

come tutte le altre cose di origine animale non è il massimo per l'uomo. quindi usare con cautela.
ciao
Avatar utente
seba213
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: 4 febbraio 2009, 6:00
Località:

31 marzo 2010, 12:32

:cry: che brutte notizie che mi avete dato qui... :cry:
e´ lúnica cosa di cui non riesco a fare a meno e ne ho sempre abusato in modi assurdi...fin da tenera eta´...
evvabbhe´ ....ci provero anche io....
mirialu
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 389
Iscritto il: 21 dicembre 2009, 6:00
Località: mantova

31 marzo 2010, 17:02

Datteri,uvetta sultanina.prugne e albicocche secche sono dolcissimi,tolgono la voglia di zuccheri non provocano muco,non affaticano il fegato e sono cibi alcalini quindi tollerati bene dallo stomaco e non creano acidità, il miele crea anche acidità.
miria
Avatar utente
fabrixio
Newbie
Newbie
Messaggi: 42
Iscritto il: 2 febbraio 2010, 6:00
Località: roma

31 marzo 2010, 18:12

pero non ricordo che Ehret sia contrario all uso del miele... dice lo si puo usare nella limonata, con il rafano grattuggiato, lo dice in " ricette speciali per rimuovere muco"

quindi penso che un pochetto di miele male non puo fare...
la realta è cio che è
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

31 marzo 2010, 19:01

Bisognerebbe fare la differenza tra:

- quello che vogliamo sentirci dire

e

- quello che effettivamente è la realtà.

La realtà è che tanto miele è dannoso, poco miele è trascurabilmente dannoso.
Non mi stancherò mai di dirlo: se vi viene voglia di questi zuccheri iper concentrati è perchè state mangiando poca frutta, che è la fonte di zuccheri migliore per gli esseri umani, e su questo scommettiamo che Ehret sarebbe stato d'accordo?
Non mettiamo in bocca a Ehret parole o teorie che non ha mai affermato.
Ha detto che tra i dolcificanti, in transizione, miele e zucchero di canna sono una valida ALTERNATIVA ALLO ZUCCHERO BIANCO, ma non di certo una valida alternativa alla FRUTTA.
Se pensate di basare una parte della vostra dieta sul miele finirete oltre che sul lastrico (il prezzo è elevatissimo) all'ospedale o in comunità cogli eroinomani. No Drugs!
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
fabrixio
Newbie
Newbie
Messaggi: 42
Iscritto il: 2 febbraio 2010, 6:00
Località: roma

31 marzo 2010, 19:56

Ehret dice va bene come "palliativo", io per palliativo intendo un pochetto... forse intendo male.

non me lo sono inventato ce scritto xd...
cmq sul non esagerare sono daccordo con te antishred, io ne prndo si e no un cucchiaino al giorno... ho imparato a resisterirgli

ok.. io vado a giocare a calcetto, poi ve dico quanti gol ho fatto 8) :lol:

ciao a tutti
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

31 marzo 2010, 23:54

Eppure il vento soffia ancora :)
Rispondi
  • Informazione