Muco resistente

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".

Moderatori: luciano, Moderators

Regole del forum
Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.
Rispondi
Alberto22

9 aprile 2010, 16:33

Ho visto che sul mio corpo nella parte del viso c'è una striscia di muco che sembra non se ne voglia andare, mentre il muco che ci sta intorno se ne sta andando lentamente.

Come mai questa striscia è diventata così "dura"? C'è un modo per farla sparire?
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

9 aprile 2010, 22:17

Sembra che tu abbia troppa attenzione sul tuo viso. Ne parli molto spesso.

Se è muco continuando con il sistema di guarigione un giorno dovrebbe andarsene.
Alberto22

10 aprile 2010, 23:52

luciano ha scritto:Sembra che tu abbia troppa attenzione sul tuo viso. Ne parli molto spesso.

Se è muco continuando con il sistema di guarigione un giorno dovrebbe andarsene.
Va bene, perchè del muco va via subito e dell'altro è stagnato lì, c'è un motivo tecnico?
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

12 aprile 2010, 15:15

Alberto22 ha scritto:Va bene, perchè del muco va via subito e dell'altro è stagnato lì, c'è un motivo tecnico?
Ci sono aree che vengono raggiunte più facilmente dal sangue e altre meno, oltre al fatto che ognuno è diverso e ha le sue particolarità.

Per farti un esempio ci sono donne che quando dimagriscono questo avviene in aree dove non vorrebbero, per esempio il seno, e altre invece che dimagriscono parecchio ma continuavo a mantenere il seno nella misura desiderata.
Avatar utente
erre
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 467
Iscritto il: 21 gennaio 2008, 6:00
Località: Cagliari

12 aprile 2010, 15:58

Alberto22 ha scritto:
luciano ha scritto:Sembra che tu abbia troppa attenzione sul tuo viso. Ne parli molto spesso.

Se è muco continuando con il sistema di guarigione un giorno dovrebbe andarsene.
Va bene, perchè del muco va via subito e dell'altro è stagnato lì, c'è un motivo tecnico?
Pensa a quanto e' difficile rimuovere il muco soffiato sul fazzoletto. Diventa duro e ci vuole una bella lavata per eliminarlo. Nel corpo avviene lo stesso, in certe parti forse si secca maggiormente rispetto ad altre. Vedi il naso e le orecchie dove i ronzii sono persistenti. E' muco che non si riesce ad eliminare. Io sto lavorando su questo aspetto. E' uno dei pochi che mi restano da risolvere. A presto
Alberto22

12 aprile 2010, 16:32

Io sto lavorando su questo aspetto. E' uno dei pochi che mi restano da risolvere. A presto
In che modo ci lavori su?
Avatar utente
erre
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 467
Iscritto il: 21 gennaio 2008, 6:00
Località: Cagliari

12 aprile 2010, 16:59

Alberto22 ha scritto:
Io sto lavorando su questo aspetto. E' uno dei pochi che mi restano da risolvere. A presto
In che modo ci lavori su?
Niente di particolare, sono in attesa di risoluzione seguendo il sistema Ehret. Ci vuole tempo. Cibi poco mucosi, rari sgarri, molta frutta e verdura. Attivita' fisica. Lavaggi derivativi. Con questi lavaggi occorre essere molto assidui almeno dicono per un' anno, il che e' difficile.
Per non farmi toccare da medici sto' trascurando la possibilita' di farmi vedere dall' ottorino per possibili tappi di cerume che possano cusare questi fastidi. Per ora sto' escludendo questa possibilita'. Credo che il muco costipato nei piccoli capillari dell' orecchio il medico non possa verificarlo
Rispondi
  • Informazione