pag 133

Il digiuno è un argomento interessante e importante e uno strumento che va al di là di quanto attualmente si conosce a riguardo.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Liam
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 233
Iscritto il: 12 gennaio 2010, 6:00
Località: Brescia city

"..quando tutto il muco e tutti i veleni si sciolgono troppo velocemente e contemporaneamente, quando entrano nella circolazione disturbano eccessivamente tutti gli organi e possono essere eliminati soltanto con la circolazione sanguigna senza l'aiuto dei movimenti intestinali."


Che cosa vuole intendere?

Che in questi casi le mucose degli organi eliminano tramite un emorragia?
Cioè perdita di sangue visibile o meno?

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
erre
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 466
Iscritto il: 21 gennaio 2008, 6:00
Località: Cagliari

Liam ha scritto:"..quando tutto il muco e tutti i veleni si sciolgono troppo velocemente e contemporaneamente, quando entrano nella circolazione disturbano eccessivamente tutti gli organi e possono essere eliminati soltanto con la circolazione sanguigna senza l'aiuto dei movimenti intestinali."


Che cosa vuole intendere?
In questa sezione Ehret fa riferimento alle bevande durante il digiuno dove segnala che alcuni hanno fallito la prova del digiuno lungo bevendo liquidi che sciolgono troppo velocemente le tossine e muco. Le feci in questa fase sono poche per il fatto che prima di intraprendere il digiuno lungo occorre fare un accurata pulizia del colon. Quindi non potendo evacuare per assenza di cibi solidi, il corpo cerca di eliminare attraverso gli altri organi disturbando non poco la salute.
Avatar utente
Liam
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 233
Iscritto il: 12 gennaio 2010, 6:00
Località: Brescia city

erre ha scritto:
Liam ha scritto:"..quando tutto il muco e tutti i veleni si sciolgono troppo velocemente e contemporaneamente, quando entrano nella circolazione disturbano eccessivamente tutti gli organi e possono essere eliminati soltanto con la circolazione sanguigna senza l'aiuto dei movimenti intestinali."


Che cosa vuole intendere?
In questa sezione Ehret fa riferimento alle bevande durante il digiuno dove segnala che alcuni hanno fallito la prova del digiuno lungo bevendo liquidi che sciolgono troppo velocemente le tossine e muco. Le feci in questa fase sono poche per il fatto che prima di intraprendere il digiuno lungo occorre fare un accurata pulizia del colon. Quindi non potendo evacuare per assenza di cibi solidi, il corpo cerca di eliminare attraverso gli altri organi disturbando non poco la salute.
Già ok ma più esplicitamente? In pratica cosa succede?
Emorragia?
Avatar utente
erre
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 466
Iscritto il: 21 gennaio 2008, 6:00
Località: Cagliari

Liam ha scritto:[Già ok ma più esplicitamente? In pratica cosa succede?
Emorragia?
No
Liam
assolutamente, ma metti in sovraccarico gli organi emuntori che devono lavorare utilizzando una grande energia che ti rende infelice e debole tale che devi smettere il digiuno immediatamente in modo adeguato per non suscitare disturbi noiosi di salute. Molti per questa ragione possono abbandonare il sistema.

Questo e' dovuto alla enorme quantita' di ostruzioni che circolano nel sangue. :lol:

Quello che affermo, naturalmente, e' una mia interprentazione personale di questa sezione.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione