Frutta e verdura non idonea

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Rispondi
mirialu
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 389
Iscritto il: 21 dicembre 2009, 6:00
Località: mantova

27 maggio 2010, 17:29

Ho letto che le verdure particolarmente amare contengono sostanze tossiche,e che le banane andrebbero consumate solo cotte,perchè contengono amido indigesto che procura gonfiore addominale,e inoltre un veleno che fa male ai reni e alla vescica.Vorrei un vostro parere,io personalmente credo che siano di quelle informazioni mirate a diminuire il consumo di frutta e verdura.
miria
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

27 maggio 2010, 17:39

Il primo fattore da considerare è da dove provengono le informazioni.

Se lo si legge nell'inserto Salute e Benessere di qualche quotidiano, per esempio, sai già che è una pacchianata e non c'è nemmeno bisogno di chiedere il parere di altri per sapere se corrisponde al vero o no.

Dove lo hai letto?
Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 536
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

27 maggio 2010, 17:51

verdure particolarmente amare contengono sostanze tossiche
*************************************************
le banane contengono un veleno che fa male ai reni e alla vescica
*************************************************

Nient'altro?
la pratica è superiore a tutte le teorie
Educating Instead of Medicating
StefanoⓋRAW
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

27 maggio 2010, 18:46

Tutti sono pronti a dire tutto... magari chi lo dice è un fruttariano in buona fede che cerca di dimostrare che l'unico cibo per l'uomo è la frutta dolce e succosa come meloni mele pere ecc. però fa magari riferimento a informazioni di seconda mano e se si va a cercare l'origine, magari sono studi di qualche fantomatica università sponsorizzati da chi non ci guadagnerebbe se la gente mangiasse più prodotti della terra.

Pensa che l'ideologia fa addirittura scegliere di non mangiare fichi (si parla sempre di fruttariani) perchè botanicamente sono considerati fiori!
Questa mi ha fatto proprio spanciare...
Una vita senza fichi... ma come fanno?!?! :D
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

27 maggio 2010, 19:42

C'era un monaco che non camminava per non uccidere gli insetti che avrebbe potuto schiacciare camminando.

Un giorno un passante gli disse che respirando uccideva miriadi di microbi.

Il monaco, non volendo uccidere esseri viventi, smise di respirare.

Da quel giorno non uccise più nessun essere vivente.

Quanto sento commenti di quei "perfezionisti" riguardo a cosa non mangiare e perché, mi viene in mente sempre questa storiella.
Avatar utente
betula
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 352
Iscritto il: 21 aprile 2008, 6:00
Località:

4 giugno 2010, 17:28

Mi suona strano. Se pensiamo che le erbe amare servono a depurare il fegato, come può la verdura amara cruda danneggiare l'organismo?
Mi vengono in mente il carciofo, il tarassaco, la cicoria, la scarola, il radicchio...
Tutti ingredienti (tranne gli ultimi due) di potenti disintossicanti naturali!

Per quanto riguarda le banane, le scimmie che hanno il dna similerrimo (?) al nostro se ne nutrono in quantità... Se facessero loro male lo saprebbero meglio di noi.
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

4 giugno 2010, 17:53

Luciano, bellina la storia :D almeno ha un lieto fine per i poveri batteri.

Betula, posto che io non conosco bene i comportamenti delle piante, sembra che esse si difendano, essendo esseri viventi, producendo sostanze tossiche. Secondo alcuni il grado di tossicità aumenta o diminuisce a seconda del tipo di erba e quindi si va dalla più innocua alla più velenosa.
Dunque non si dovrebbe mangiarle perchè oltre alle sostanze nutrienti posseggono dei presunti "anti-nutrienti" che inibirebbero l'assorbimento. Inoltre molti dicono che mangiare erbe è totalmente inutile, perchè i nutrienti sono contenuti nella fibra e noi non abbiamo un apparato digerente adatto a scinderla. Sarebbe meglio frullarla allora? Sarebbe meglio cuocerla leggermente per ammorbidirla? Chi lo sa. Pareri contrastanti ovunque, nessuno con gli studi alla mano. Un po'il discorso di Ehret sui "fanatici del crudo" ricordi? Quando parla di quanto sia strano mangiare il cavolfiore crudo. (Forse cibo per le pecore).
L'ultima parola secondo me non ce l'avrà mai nessuno, perciò lasciamo queste dispute ai perfezionisti e noi godiamoci le nostre erbe, dolci o amare che siano.

Io me ne frego. Mi piace la lattuga. :)

PS: ho appena mangiato le fragole più buone della storia, vorrei poterle condividere con tutti voi AAAH!!! Così dolci... maturate sulla pianta. Una vera rarità, oggi ho avuto davvero fortuna. Contadini forever!
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
Luigixx
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 93
Iscritto il: 18 aprile 2010, 6:00
Località:

4 giugno 2010, 18:17

Antishred ha scritto:PS: ho appena mangiato le fragole più buone della storia, vorrei poterle condividere con tutti voi AAAH!!! Così dolci... maturate sulla pianta. Una vera rarità, oggi ho avuto davvero fortuna. Contadini forever!


Eh, eh....

io ieri mi sono fatto una scorpacciata di ciliegie fiammeggianti staccandole direttamente dai rami del ciliegio centenario che ho in giardino...mi sa che sono andato meglio io :wink: Ciliegiari forever!
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

7 giugno 2010, 21:03

mirialu ha scritto:io personalmente credo che siano di quelle informazioni mirate a diminuire il consumo di frutta e verdura.
Sì e di aumentare il consumo di carne, latticini e via dicendo.

Sarebbe da saltare a piedi pari l'articolo quanto si leggono queste cose.

Anche solo usando l'intuito si capisce che non è vero. :D
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
Luigixx
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 93
Iscritto il: 18 aprile 2010, 6:00
Località:

7 giugno 2010, 21:37

mirialu ha scritto:Ho letto che le verdure particolarmente amare contengono sostanze tossiche,e che le banane andrebbero consumate solo cotte,perchè contengono amido indigesto che procura gonfiore addominale,e inoltre un veleno che fa male ai reni e alla vescica.Vorrei un vostro parere,io personalmente credo che siano di quelle informazioni mirate a diminuire il consumo di frutta e verdura.


il fratello di mia nonna è morto poco prima di compiere i 100 anni, in piena intelligenza e lucidità mentale

quando gli chiedevo qual'era il segreto della sua longevità mi diceva sempre....mangia molte banane!

li' per li' non capivo molto questo consiglio....dopo aver letto Ehret mi si sono chiarite le idee! :wink:
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

7 giugno 2010, 21:39

Luigixx ha scritto:il fratello di mia nonna è morto poco prima di compiere i 100 anni, in piena intelligenza e lucidità mentale

quando gli chiedevo qual'era il segreto della sua longevità mi diceva sempre....mangia molte banane!

li' per li' non capivo molto questo consiglio....dopo aver letto Ehret mi si sono chiarite le idee! :wink:
Forte questa! :D
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Rispondi
  • Informazione