differenza tra fermenti lattici e probiotici?

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

Rispondi
bonnie
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 155
Iscritto il: 27 maggio 2009, 6:00
Località:

qualcuno gentilmente mi sa dire se sono effettivamente la stessa cosa? grazie:)


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13334
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Inserendo "probiotici" in google:
wikipedia ha scritto:I probiotici sono definiti come «supplementi alimentari microbici vivi, che influenzano favorevolmente la salute dell’ospite, migliorandone l’equilibrio microbico intestinale». Svolgono insomma funzione diametralmente opposta agli antibiotici.

I batteri più usati in preparati probiotici appartengono ai generi Bifidobacterium e Lactobacillus. Tuttavia sono utilizzati anche microrganismi appartenenti ai generi Streptococcus, Leuconostoc, Pediococcus, Propionibacterium e Bacillus.
Ne consegue quindi che, se l'informazione è corretta, i fermenti lattici possono essere considerati probiotici, ma fra i probiotici possono essere inclusi anche altri microrganismi.
bonnie
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 155
Iscritto il: 27 maggio 2009, 6:00
Località:

ottimo,grazie:)

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione