Aloe

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

Rispondi
orso
Newbie
Newbie
Messaggi: 32
Iscritto il: 8 febbraio 2007, 6:00
Località: Alto Vicentino

Ogni primavera, su insistenza della moglie, faccio 10 giorni di cura con le foglie di aloe mescolate al miele, secondo la ricetta di padre Zago. La pianta la teniamo noi in giardino, non uso quindi prodotti acquistati in eboristeria.
Ora, poiché sono diabetico e di frequente faccio gli esami del sangue, ho constatato che l'aloe provoca una drastica riduzione dei trigliceridi, una diminuzione del colesterolo e regola anche la glicemia oltre a rendere l'evacuazione regolare ed abbondante. Non guarisce il diabete, però aiuta. Di altri effetti non so e non posso dire niente.
L'aloe, assieme all'abbondanza di frutta e verdura della dieta di transizione, mi induce uno straordinario benessere fisico. :D
Frei lebt, wer sterben kann.
Avatar utente
arca
Veterano
Veterano
Messaggi: 977
Iscritto il: 30 luglio 2006, 6:00
Località: prov. di Siena
Contatta:

Effettivamente l'aloe è famosa per i suoi effetti disintossicanti.
Arca
Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso.

IDEALANDIA

Immagine
Avatar utente
Megadave
Newbie
Newbie
Messaggi: 11
Iscritto il: 24 febbraio 2007, 6:00
Località:

Ragà voevo un consiglio, so che l'aloe è un integratore naturale ricco di fermenti lattici e erbe officinali, ma volevo chiedervi se conoscete un'altro prodotto naturale che a quanto si dice è parecchio disintossicante e ricostruisce la flora batterica.La domanda è posso usare due integratori naturali come ad es. L'aloe ED il Vitabiosa?, nello stesso periodo di cura, visto che ho le difese immunitarie molto basse???oppure fra due integratori naturali si crea qualche danno??
Questi di Bali, se incontrano un mostro nei sogni gli dedicano una poesia???
No, gli voltano le spalle , gli tolgono l'energia di cui si nutre, e quello sparisce..
Ma se non ci riescono???
Beh , allora credo che non potranno più svegliarsi..
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13308
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Di solito quel genere di integratori non sono incompatibili.

Sugli integratori c'è da fare tuttavia un chiarimento.

Ho specificato che l'uso di essi è consigliabile durante la pratica della dieta di transizione o senza muco, per il fatto che la frutta e la verdura non sono più quelle del tempo in cui Ehret scrisse il libro.

Tuttavia concentrarsi intensamente sugli integratori al punto da mettere la dieta in secondo piano o addirittura non facendola non ha alcun senso.

Prendere integratori mantenendo l'alimentazione onnivora non può dare risultati, è come mettere benzina d'aereo pura in un motore con la camera di scoppio incrostata, con l'olio spesso come catrame, e con il freno a mano tirato.

*****************

Le difese immunitarie non sono altro che funzioni ottimali di tutti gli organi di un organismo completamente disintossicato.

Quando dici: "ho le difese immunitarie molto basse" stai dicendo: "Il mio corpo è intossicato."

Non esiste un organo chiamato "sistema immunitario" è un termine astratto per definire le funzioni ottimali di tutti gli organi complessivi.

L'unico modo per ripristinare il sistema immunitario è quello di disintossicare l'intero organismo.
Rispondi
  • Informazione