CHi MI ILLUMINA??

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Megadave
Newbie
Newbie
Messaggi: 11
Iscritto il: 24 febbraio 2007, 6:00
Località:

26 marzo 2007, 20:52

Volevo sapere se NONOSTANTE IO ARRIVI A BERE QUOTIDIANAMENTE DA 2 ANNI ORMAI , 3 LITRI DI ACQUA AL Dì, E NON SOLO, ASSIEME ALL'ACQUA CHE INGERISCO,infatti, METTO PURE 5 TAPPINI DI UN PRODOTTO "VITABIOSA" RICCO DI FERMENTI LATTICI, MICROORGANISMI EFFICACI, Più UNA TRENTINA DI ERBE OFFICINALI atte a ricostruire la flora batterica, e consumi tra L'altro solamente un piatto normale di pasta, qualche craker quando capita, e tre volt a settimana pesce, e 1-2 volt a settimana l'uovo c'è sempre il rischio che questi prodotti farinacei, rimangano incrostati alle pareti intestinali, anche con tutta l'acqua e fermenti che mando giù???Grazie
Questi di Bali, se incontrano un mostro nei sogni gli dedicano una poesia???
No, gli voltano le spalle , gli tolgono l'energia di cui si nutre, e quello sparisce..
Ma se non ci riescono???
Beh , allora credo che non potranno più svegliarsi..
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

26 marzo 2007, 21:33

Certamente, l'acqua scivola molto bene sulle pareti dell'intestino intonacate di pasta. :wink:
Inoltre l'amido dei cereali viene assorbito dai vari sistemi, sanguigno e linfatico soprattutto, ostruendoli.

Quando sarai sulla dieta senza muco, non sarà necessario bere tutta quell'acqua. Anzi, chi mangia frutta e verdura cruda, non beve neanche un bicchiere di acqua, è sufficiente quella che essi contengono, che per di più è ricca di minerali organici.

La sete deriva dall'assunzione di cibi inadatti all'alimentazione umana, e pasta e prodotti animali ne fanno parte.

Ps: leggi il regolamento riguardo a scrivere titoli e testo in MAIUSCOLO e correggi. :wink:
Avatar utente
Megadave
Newbie
Newbie
Messaggi: 11
Iscritto il: 24 febbraio 2007, 6:00
Località:

27 marzo 2007, 0:37

Un'ultima cosa: ma se mangio pasta o pane totalmente senza glutine anche questa categoria diventa collosa e va ad incollarsi alle pareti dell'intestino???
Questi di Bali, se incontrano un mostro nei sogni gli dedicano una poesia???
No, gli voltano le spalle , gli tolgono l'energia di cui si nutre, e quello sparisce..
Ma se non ci riescono???
Beh , allora credo che non potranno più svegliarsi..
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

27 marzo 2007, 1:25

Megadave ha scritto:Un'ultima cosa: ma se mangio pasta o pane totalmente senza glutine anche questa categoria diventa collosa e va ad incollarsi alle pareti dell'intestino???
Certo. La storia del senza glutine è un bel business per vendere pasta ai celiaci, non pensare che cambi qualcosa, le loro condizioni di salute non cambiano di una virgola.

Le altre sostanze che restano nella pasta sono indigeribili e se gliele dai al corpo cerca di farci comunque qualcosa. Sopravvive come può, anche se non vive al meglio delle sue condizioni.

I cereali, con o senza glutine non sono cibo per l'alimentazione umana. Vanno bene per gli uccelli (con glutine e non manipolati dall'uomo).

Ma se stai cercando uno spiraglio per fare la dieta senza muco continuando a mangiare pasta, ti dico subito che non è possibile. Se vuoi fare la dieta senza muco devi mollare la pasta, se invece volessi continuare a mangiare la pasta facendo per il resto la dieta senza muco, di fatto non la staresti facendo, non esistono compromessi. E' come voler fare il vegetariano continuando a mangiare la carne.
Vinnie

24 aprile 2007, 0:00

Come transizione però puoi provare a sostituirli, leggevo di una ricetta fatta con le melanzane tagliate a spaghetto (se non vado errato!) proprio su questo forum.
Io credo che anche l'usanza è una cosa che pesa molto! il modo di mangiare gli spaghetti ad esempio, la preparazione, secondo me il fattore psicologico conta un sacco.
Avatar utente
arca
Veterano
Veterano
Messaggi: 980
Iscritto il: 30 luglio 2006, 6:00
Località: prov. di Siena
Contatta:

24 aprile 2007, 13:04

Io credo che anche l'usanza è una cosa che pesa molto! il modo di mangiare gli spaghetti ad esempio, la preparazione, secondo me il fattore psicologico conta un sacco.
Concordo pienamente.
Rispondi
  • Informazione