mi chiamo Giuliana

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum
1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Rispondi
Avatar utente
sorvolando
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 197
Iscritto il: 3 agosto 2010, 6:00
Località: Genova

[ciao a tutti, contenta di essere qui :wink: , ho letto Ehret e i vostri post..che fortuna ! grazie a tutti e buona dieta


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Kiefer
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 252
Iscritto il: 14 gennaio 2009, 6:00
Località: prov. Trapani

Ciao e benvenuta :D
Avatar utente
erre
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 466
Iscritto il: 21 gennaio 2008, 6:00
Località: Cagliari

Ciao sorvolando
facci sapere qualcosa di te.
Avatar utente
sorvolando
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 197
Iscritto il: 3 agosto 2010, 6:00
Località: Genova

erre ha scritto:Ciao sorvolando
facci sapere qualcosa di te.
ciao erre, come forse si noterà sono una talpa informatica, mi scuso in anticipo per errori di post, ho letto la dieta senza muco e ho avuto la sensazione di riconoscerla come vera, ho subito iniziato cercando di seguire i consigli letti. Ho la presunzione di non aver bisogno di molto tempo per una dieta di transizione, mai mangiata molta carne..ma forse sbaglierò..perché ho fretta di iniziare e so che farò pasticci..ma sono contenta lo stesso e mi piace sapere che non sono sola in questa bella avventura :) [/b]
Avatar utente
erre
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 466
Iscritto il: 21 gennaio 2008, 6:00
Località: Cagliari

ti auguro un buon proseguimento. :D
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13328
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Benvenuta Giuliana! :D

Non è solo la carne che ci riempe di muco, la causa principale sono i farinacei, pasta, riso, dolci , pane ecc. :wink:
Avatar utente
sorvolando
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 197
Iscritto il: 3 agosto 2010, 6:00
Località: Genova

luciano ha scritto:Benvenuta Giuliana! :D

Non è solo la carne che ci riempe di muco, la causa principale sono i farinacei, pasta, riso, dolci , pane ecc. :wink:
ciao Luciano, grazie :) e se posso chiedo un chiarimento : in questi giorni ho letto tutto quello che ho trovato sull'argomento e..non so più dove..ho trovato che il muco viene prodotto dal nostro apparato digestivo come difesa quando ci si nutre con cibi che possono nuocere le pareti intestinali e, se questi cibi nocivi vengono introdotti in continuo, il nostro apparato non riesce a liberarsene e si accumula muco sotto forma di residui. Di conseguenza mi è venuto questo dubbio : se venissero ingeriti cibi con amidi in un apparato completamente pulito, forse, non sarebbero nocivi come lo sono quando trovano ostruzioni date dal muco in eccesso presente..oppure loro stessi, come mi dici anche tu, sono la causa di formazione di muco..anche da soli ? mi è nata questa curiosità perché quando ho conosciuto, e un pò praticato, la dieta macrobiotica, ho trovato che chi seguiva questo tipo di alimentazione da molto tempo aveva un aspetto davvero sano, sottile, la pelle bella e l'umore sempre allegro e pacato..non davano davvero l'impressione di persone malate o ostruite, eppure i cibi sono in prevalenza cereali integrali e legumi. Mi scuso per la lungaggine e ringrazio chi ha avuto la pazienza di arrivare in fondo :)
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1465
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

ci provo io:

colon pulito:se ingerisci cibi mucosi nel colon si formera' muco ovviamente

colon ostruito:se ingerisci cibi mucosi puo' darsi che tu non abbia neanche dei fastidi a livello di meteorismi....causa che non si creano dellle fermentazioni ...vedi il libro

se in un colon ostruito mangi frutta che ha un potere pulente molto forte,e' facile che invece di farti del bene tu ti faccia del male...

conclusione: solo in un corpo pulito la frutta e la verdura (il vero cibo naturale dell'uomo) possono dare tantissssssimi benifici.
TUTTO QUI.
Avatar utente
sorvolando
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 197
Iscritto il: 3 agosto 2010, 6:00
Località: Genova

davide32 ha scritto:ci provo io:

colon pulito:se ingerisci cibi mucosi nel colon si formera' muco ovviamente

colon ostruito:se ingerisci cibi mucosi puo' darsi che tu non abbia neanche dei fastidi a livello di meteorismi....causa che non si creano dellle fermentazioni ...vedi il libro

se in un colon ostruito mangi frutta che ha un potere pulente molto forte,e' facile che invece di farti del bene tu ti faccia del male...

conclusione: solo in un corpo pulito la frutta e la verdura (il vero cibo naturale dell'uomo) possono dare tantissssssimi benifici.
TUTTO QUI.
grazie davide32, ora mi è più chiaro, il mio errore nasce dall'idea che mi ero fatta dei cereali : collosi ma non mucosi, quindi immaginavo che senza intoppi fossero ben accetti. Mi rimane il dubbio dei macrobiotici convinti..mi sembrano tanto sani..mah.. Comunque cercherò di seguire tutte le tracce e spero di non fare pasticci :? grazie ancora e buonadieta
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1096
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

Benvenuta! :D

Come sta procedendo?
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
sorvolando
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 197
Iscritto il: 3 agosto 2010, 6:00
Località: Genova

danielsaam ha scritto:Benvenuta! :D

Come sta procedendo?
ciao danielsaam :) e grazie ! sto procedendo abbastanza spedita per quanto riguarda la scelta degli alimenti, rinuncio senza fatica ai cibi sconsigliati, la lettura del pensiero di Ehret é stata davvero illuminante, tuttavia ho molti dubbi sui fermenti, succhi, assunzione di innerclean, filtro per l'acqua, integratori ..e tanto altro.. comunque vado avanti. Questo forum é per me di grande aiuto, dedico molto tempo alla sua lettura, a volte preferendolo alla compagnia di amici e parenti che, con lo sguardo preoccupato aspettano il mio ricovero. Quindi ancora grazie dell'interessamento, mi è di grande conforto :lol:
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13328
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

sorvolando ha scritto:...Di conseguenza mi è venuto questo dubbio : se venissero ingeriti cibi con amidi in un apparato completamente pulito, forse, non sarebbero nocivi come lo sono quando trovano ostruzioni date dal muco in eccesso presente..oppure loro stessi, come mi dici anche tu, sono la causa di formazione di muco..anche da soli ?
loro stessi sono la causa di formazione di muco..anche da soli. Il muco è il residuo della digestione degli amidi, principalmente, poi arrivano i latticini.
Avatar utente
sorvolando
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 197
Iscritto il: 3 agosto 2010, 6:00
Località: Genova

luciano ha scritto:loro stessi sono la causa di formazione di muco..anche da soli. Il muco è il residuo della digestione degli amidi, principalmente, poi arrivano i latticini.
capito, grazie ! :)

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione