Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
da Luthien
#66043
Ciao a tutti, volevo chiedere consigli per la mia situazione.

Attualmente mi trovo in transizione, ma sono arrivata ad un punto in cui non riesco più a mangiare la verdura. Mi sento bene solo a mangiare frutta (non sono ancora arrivata ad un elevato benessere però).
Anzi, spesso mangiare mi scoccia. Se provo a mangiare per forza rischio di cadere nei dolci..

Cosa dovrei fare, impormi di mangiare la verdura o lasciarla stare? Alcuni mi dicono che è fondamentale (la transizione l'ho iniziata solo in tarda estate), soprattutto quella cotta dato che funziona come scopa intestinale, altri che posso benissimo mangiare solo e tutta la frutta che mi sento.

Ho una totale confusione, il cibo è sempre di più uno stress per me :cry:
Avatar utente
da luciano
#66045
Fai quello che senti, se poi hai problemi fai un passo indietro.

Ci sono state in passato persone che mangiavano solo frutta poi son crollate e hanno ricominciato da capo.

C'è qualche verdura che non ti piace meno delle altre?
Avatar utente
da Luthien
#66056
Di quello che abbiamo attualmente in orto, la lattuga brasiliana e le zucchine (se cotte)...

Grazie per la risposta [:
Avatar utente
da luciano
#66059
Bene, mangia tutta la verdura che non sia un sacrificio per te mangiarle.

Il corpo ha bisogno anche di minerali di cui le verdure sono una fonte importante. :wink:
da _Simo_
#66084
Io riesco a mangiare tanta verdura solo perchè la inondo di succo di limone, altrimenti ne mangerei poca...

più di 30 anni fa mi feci la visita gratuit[…]

Oramai sono anni che si parla di dentosofia, ci so[…]

Luciano ha pienamente ragione! Quando si parla di […]

Panoramica di Beppe

Non hai avuto miglioramenti? Ma hai fatto bonifica[…]

Libri di Arnold Ehret