Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
da flib
#68972
luciano ha scritto:E qui qualcosa sul nuovo libro scritto da Vadim Zeland per ora solo in Russo e in Italiano in autunno.

Scardinare il Sistema Tecnogeno – libro di Vadim Zeland
Già letto oggi pomeriggio :D

@giove: si, ho i capelli brizzolati, almeno fino a quando non si decideranno a ricrescere biondi come li avevo prima :)
Io proietto spesso la diapositiva di me stesso con i capelli biondi come prima e con i denti nuovi al posto dei devitalizzati che dovrei togliere. Prima o poi il settore corretto dello spazio delle varianti si illuminerà 8)

Tornando a Vadim Zeland concordo sul fatto che la giornata andava dedicata solo a lui. La cosa che però mi appare "strana" è il fatto che Zeland non abbia mai accennato un sorriso. In qualche occasione ha mostrato, anche giustamente, un atteggiamento scocciato, ma un sorriso mai. Questo fatto, per me comune mortale, genera un po' di confusione. Se con il Transurfing posso vivere felicemente, perchè non dovrei gioire di questo? Forse perchè interverrebbero le forze equilibratrici per "abbattere" la mia felicità?
Ecco, questa è una domanda che avrei dovuto porre ieri a lui direttamente... Sarà per la possima volta.
Ultima modifica di flib il 7 aprile 2013, 22:52, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
da luciano
#68973
In effetti turba un po' vedere una persona che per tutto il tempo non sorride mai, nemmeno quando altri nella stessa situazione in cui si è coinvolti ridono.

D'altra parte nessuno è perfetto su questo pianeta, pur eccellendo in alcuni aspetti della vita, un giorno avremo anche la risposta a "Vadim, sorridi qualche volta? Se sì in che occasioni?" :D
Avatar utente
da giove
#68991
Quella del sorriso l'ho notato anche io, ma mi e apparso spesso anche scocciato e stanco voi che ne dite, forse una giornata no?
Avatar utente
da luciano
#68999
Penso che si sia scocciato per non aver avuto il tempo di poter dire tranquillamente tutto quello che avrebbe voluto dirci.

In pratica, come ho già detto, lo hanno usato anche per vendere altra roba.

Sono sicuro che se fosse stato un evento Vadim Zeland dall'inizio alla fine sarebbero andati a casa tutti più contenti. :wink:
Avatar utente
da valina
#69068
Aaargh ho visto solo ora il post sarei venuta volentieri!! Prima di tutto per incontrare voi!!!..e poi anche per il risotto mantecato!! :D Vabbè sarà x la prossima volta!!
Avatar utente
da luciano
#69069
valina ha scritto:.e poi anche per il risotto mantecato!!
Senza latte e burro, "Fatto così su richiesta degli organizzatori" così mi ha detto chi serviva. :D
Avatar utente
da flib
#69071
luciano ha scritto:
valina ha scritto:.e poi anche per il risotto mantecato!!
Senza latte e burro, "Fatto così su richiesta degli organizzatori" così mi ha detto chi serviva. :D
Avranno messo dentro l'olio di palma al posto del burro :lol: :lol:
Avatar utente
da Aleth
#69107
ok... però mi vengono in mente le prime due paginette del suo primo libro....
Avatar utente
da Aleth
#69120
mi riferisco al primo meraviglioso esempio che descrive l'inizio di una giornata: prendendosi pendolate in testa oppure ... lasciandosi portare dalla corrente degli eventi e farsene accrescere.
Avatar utente
da luciano
#69125
Ah non saprei, la mia giornata è stata molto proficua sia dal punto di vista conoscitivo che personale.
Ho incontrato persone che volevo conoscere, ho visto Zeland percependo la sua essenza, mi sono divertito a osservare le mosse degli organizzatori e ho imparato un sacco di altre cose. :D
Avatar utente
da Aleth
#69127
infatti non parlavo di te ma di lui....
scusa sono monosillabica. E' che quando, tempo fa l'ho visto nei video mi sono cascate le braccia... Sapere che ha piantato broncio e muso mi è dispiaciuto, boh. Vabbè ho fatto un intervento inutile :-D in realtà non me ne importa.
Avatar utente
da luciano
#69135
Aleth ha scritto:Sapere che ha piantato broncio e muso mi è dispiaciuto, boh.
Non ha tenuto broncio e muso, non c'erano le emozioni corrispondenti al tenere broncio e muso. Semplicemente non ha sorriso né riso, ha mantenuto un atteggiamento serioso.

E tipico in molti russi che ho conosciuto.

Ho provato a inserire le due panoramiche.Spero di […]

Ciao Davide, ti posso parlare della mia esperienza[…]

mi presento

Ciao Florence, benvenuta! :D

Buongiorno a tutti!Ho da poco scoperto il vostro f[…]

Libri di Arnold Ehret