Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
da sorvolando
#69291
ciao a tutti :D ho bisogno di consigli
sto bevendo, con moderazione, l'acqua distillata e temo di sbagliare,
sapete se c'è una quantità consigliata ?

leggo che è meglio tenerla in frigorifero, ma per quanto tempo e il contenitore in plastica abbinato al distillatore è adatto alla conservazione ?
è utile energizzarla con la shungite ma va bene anche senza ?

visto che entra in reazione con le sostanze abbinate, ci sono abbinamenti sconsigliati ?
si può usare scaldata con il limone per la bevanda del mattino ?

oggi c'è il sole, evviva :D buona primavera a tutti
Avatar utente
da ursamajor
#69294
La bevo da un paio di mesi è sto benone, ne sento l'assoluta leggerezza e l'intrinseca capacità dissolvente..come può fare male l'acqua pura? La vera acqua è quella distillata che in definitiva è quella che si trova nella frutta.

Ci sono innumerevoli testimonianze di autorevoli medici che ne esaltano le sue proprietà benefiche. Ma per la cultura del mainstream è un argomento tabù...come al solito le cose che fanno sommamente bene vengono demonizzate per gli interessi di pochi..vedo di postare un articolo con le opinioni di grandi medici sulle proprietà miracolose dell'acqua distillata ma è in inglese, quindi lo posto nella sezione inglese.
Avatar utente
da ciupinix
#69312
Per caso va bene anche quella demineralizzata ? Riesco a trovare solo quella....
Avatar utente
da luciano
#69313
ciupinix ha scritto:Per caso va bene anche quella demineralizzata ? Riesco a trovare solo quella....
Dipende da quanto è mineralizzata e soprattutto da quanto costa al litro.
Per questo che adottiamo il distillatore.
Avatar utente
da sorvolando
#69314
ursamajor, io sono convinta dei suoi benefici !
mi chiedevo se conservandola possa degradarsi,
tu l'abbini anche con il limone o la bevi solo pura ?
ho letto questo :

"L’acqua distillata è priva di minerali disciolti e quindi ha la speciale caratteristica di reagire con le sostanze con cui viene a contatto....
Quindi digiunare bevendo acqua distillata può essere pericoloso a causa della rapida perdita di elettroliti (sodio, potassio, cloro) e oligominerali come il magnesio, la cui carenza può causare irregolarità nel battito cardiaco e ipertensione sanguigna. Cucinare il cibo in acqua distillata significa togliere i minerali dagli alimenti e abbassarne così il valore nutritivo."

e volevo solo essere certa di non usarla malamente

grazie davvero per ogni consiglio, parere e notizia :D

più di 30 anni fa mi feci la visita gratuit[…]

Oramai sono anni che si parla di dentosofia, ci so[…]

Luciano ha pienamente ragione! Quando si parla di […]

Panoramica di Beppe

Non hai avuto miglioramenti? Ma hai fatto bonifica[…]

Libri di Arnold Ehret