meteorismo

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Agostina
Newbie
Newbie
Messaggi: 34
Iscritto il: 12 luglio 2007, 6:00
Località: Trieste
Contatta:

20 luglio 2007, 13:02

Buongiorno!
Io ho un problema un pò seccante... :oops: soffro di aria in pancia, da anni.
Mi diedero pure degli antibiotici per combattere l'eccesso di batteri.
La sera, a volte, ho la pancia gonfia anche per la stanchezza.
Credo di aver provato di tutto e neppure un digiuno di soli liquidi per 14 giorni è servito a eliminarla! Ero esterrefatta! Uffa!
Sono quasi rassegnata ma voglio confidare in questa dieta senza muco.
O forse solo migliorerà un poco?
Grazie!
A
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

20 luglio 2007, 18:31

Agostina ha scritto:Buongiorno!
Io ho un problema un pò seccante... :oops: soffro di aria in pancia, da anni.
Questo problema è prodotto dalla fermentazione di vecchio materiale incollato sulle pareti del colon. Con la dieta aumenterà, per poi diminuire e infine svanire quando il colon sarà ripulito.
Avatar utente
Narayani
Veterano
Veterano
Messaggi: 719
Iscritto il: 10 agosto 2006, 6:00
Località:

21 luglio 2007, 8:40

Ciao, mi allaccio a questo post per non aprirne un altro.
I rumori che sento certi giorni provenire dalla pancia, tipo risciacqui e movimenti veri e propri dell'intestino, sono dovuti alla stessa causa ?
Cioè è un bene o un male che li senta?
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

21 luglio 2007, 9:17

Narayani ha scritto:Ciao, mi allaccio a questo post per non aprirne un altro.
I rumori che sento certi giorni provenire dalla pancia, tipo risciacqui e movimenti veri e propri dell'intestino, sono dovuti alla stessa causa ?
Cioè è un bene o un male che li senta?
Sono di un processo di disintossicazione in atto di cui quei sintomi fanno parte.
Può aiutare fare dei clisteri e prendere del carbone vegetale. Ad alcuni il carbone vegetale aumenta la stipsi, e il clistere aiuta molto.
Avatar utente
Narayani
Veterano
Veterano
Messaggi: 719
Iscritto il: 10 agosto 2006, 6:00
Località:

21 luglio 2007, 12:11

So che il clistere serve molto, ho letto tutto in merito. Ma per il momento non ci riesco, istintivamente lo sento contro natura. Cmq so che è un metodo infallibile. Su questo non ci piove. Grazie lo stesso per il consiglio.
Inoltre non ho problemi di evacuazione, menomale.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

21 luglio 2007, 13:11

Narayani ha scritto:So che il clistere serve molto, ho letto tutto in merito. Ma per il momento non ci riesco, istintivamente lo sento contro natura.
Sono poche le cose che non sono contro natura nella civiltà in cui viviamo. Usare il pc è contronatura, come leggere, scrivere, usare piatti bicchieri, forchette, scarpe, vestiti, ascensori, barche, aerei, ecc.
Quindi usiamo le cose che ci permettono di facilitare il nostro progresso, anche se non seguono i parametri della natura.
Ma nel caso del clistere, alcuni animali se lo fanno quando è necessario.
Ho visto tempo fa un documentario dove un airone dal becco appuntito si riempiva la bocca di acqua e poi la sparava nell'ano dei suoi piccoli.
Ho cercato il documentario online ma non l'ho trovato.
(Occhio nel fare le ricerche, si trovano un sacco di schifezze sul tema che consiglio di non aprire se non volete rovinarvi la giornata)
Rispondi
  • Informazione