Presbiopia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
doppiopp
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 105
Iscritto il: 28 giugno 2007, 6:00
Località: Agliana - PT

Buongiorno a tutti, secondo voi è possibile che adottando la nostra dieta si riesca a superare oppure migliorare il problema in oggetto?, qualcuno a già avuto qualche successo?, gradite tutte le risposte.
Ciao :)

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13320
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Direi di si. Come ho spiegato in questo articolo:
Dimostrato Scientificamente
l'occhio è regolato da dei muscoli. Questi muscoli sono alimentati da dei capillari e quando questi ultimi sono ostruiti possono mancare di svolgere in modo appropriato le loro funzioni.

Ne risulta che ripulendo il sistema le cose non possono che migliorare.

Nelle fasi intermedie della disintossicazione ho sperimentato anche alti e bassi nell'uso della vista, peggioramenti e miglioramenti, peggioramenti e miglioramenti.

Ora ho 10/10 per occhio, a volte 11/10, ho rinnovato recentemente la fregheremo tutti i vostri soldi con 10/10, ho 57 anni e non porto gli occhiali.
Avatar utente
Priula59
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 138
Iscritto il: 21 marzo 2007, 5:00
Località: Ponte Priula
Contatta:

Complimenti Luciano! Posso chiederti se il tuo cristallino ha ancora quella naturale elasticità che permette di vedere da 10 cm all'infinito e che poi si riduce e alla fine per vedere vicino devi prendere gli occhiali da presbite, o, come faccio io che ho -6,50, guardare sotto gli occhiali da miope? Io ho 48 anni e ho notato nel corso degli ultimi 3 anni (in era pre-ehretista) una riduzione progressiva di tale elasticità.
Un saluto a tutti gli amici di questo meraviglioso forum!
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13320
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Priula59 ha scritto:Posso chiederti se il tuo cristallino ha ancora quella naturale elasticità che permette di vedere da 10 cm all'infinito e che poi si riduce e alla fine per vedere vicino devi prendere gli occhiali da presbite, o, come faccio io che ho -6,50, guardare sotto gli occhiali da miope?
Non so se ho capito bene, in tema di occhiali sono ignorante da far paura. Non uso nessun tipo di occhiali, non li ho mai usati, vedo benissimo da lontano, anzi da lontanissimo, e alla luce del sole anche le paroline piccolissime, mentre con luce debole a volte faccio un po' fatica se sono stato tutto il giorno al computer o al mattino appena sveglio. Ma se rilasso la tensione agli occhi il fuoco si aggiusta anche con luce non ottimale.
Avatar utente
doppiopp
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 105
Iscritto il: 28 giugno 2007, 6:00
Località: Agliana - PT

Buongiorno Luciano, e grazie della risposta molto confortante.
Ciao :)

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione