Verdura e batterio E. Coli

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13320
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Finalmente ho un po' di testimonianze, questa è interessante nel caso che a qualcuno venisse diagnosticato di avere problemi con il batterio E. Coli:

KR— Clearwater, FL
"Ieri sera stavo guardando un programma sul canale ABC in cui si parlava della comparsa di un ceppo particolarmente virulento del batterio E. Coli sulla verdura fresca, soprattutto la lattuga. Si mostravano interviste fatte a persone che si erano gravemente ammalate dopo aver ingerito del cibo che ritenevano sano. Si parlava anche di un incidente per cui centinaia di bambini giapponesi si erano ammalati con germogli di ravanelli contaminati. In una intervista alcuni responsabili sanitari mostravano come, anche dopo essere stata accuratamente lavata, la lattuga in esame era ancora contaminata da una o due cellule di E. Coli. Nel programma si giungeva alla conclusione che i nostri prodotti in genere sono sicuri, ma che dovremmo sempre preoccuparci di lavarli molto bene prima di consumarli. Dopo aver letto il test U.S.P. Challenge cui è stato sottoposto CELLFOOD, mi sono reso chiaramente conto che CELLFOOD uccide definitivamente gli E. Coli con cui entra in contatto. Se le informazioni date durante la trasmissione di ABC preoccupano anche voi, vi raccomando di inserire CELLFOOD tra gli integratori da assumere quotidianamente”.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione