Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

Avatar utente
da LouLou
#7074
Tutto molto interessante...

resta il cruccio, come faccio a sapere se sono rimasta incinta se non ho le perdite ematiche?

Mi fa comunque piacere sapere che un ciclo mestruale brevissimo o quasi nullo è sintomo di maggior salute di uno lungo ed abbondante. Ho sempre temuto il contrario.

Aggiungo, per esperienza personale, (sperando di non scandalizzare con argomento tabù), che ho sempre intuito che le perdite ematiche mestruali fossero legatissime all'eliminazione di tossine: ogni volta che digiuno, (specialmente è accaduto durante i primi che ho fatto) il mio successivo ciclo mestruale presenta sangue nero e colloso, direi pieno di muco ;)
Avatar utente
da luciano
#7084
Mi fa comunque piacere sapere che un ciclo mestruale brevissimo o quasi nullo è sintomo di maggior salute di uno lungo ed abbondante. Ho sempre temuto il contrario.
Dipende da chi ha il ciclo e qual'è il suo stile di vita, è questo che fa la differenza. :wink:

Per Gianpaolo, complimenti, sei una miniera d'oro.

E anche gli altri utenti non scherzano. possiamo fare grandi cose, e le faremo, non so voi, ma mi piacerebbe vivere in modo diverso dal "Barilla Style", la bella, felice, sorridente, finta, perfetta famiglia, ma purtroppo inconsapevole, riunita intorno a un piatto di pastasciutta! :D

Ho preso nuovo spazio:

http://www.arnoldehret.eu 8)
Avatar utente
da Tyler
#7086
Sarà un altro sito nuovo???

la mia domanda dopo tanti anni di questo post &egr[…]

Salve a tutti, sono un ragazzo di 24 anni e ho il […]

IL digiuno di 36 ore

salve,conitnuo il mio digiuno ancora per 36 ore,ts[…]

Blocco allo stomaco

Quindi 1 cucchiaino di sale fino o due di grosso […]

Libri di Arnold Ehret