TOLGO TUTTO?

Qui troverai molte informazioni e suggerimenti che i dentisti ortodossi generalmente non sanno e non forniscono ai loro clienti.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum
In questa sezione gli argomenti possono essere aperti solo da O.P.T. Per gli utenti è possibile solo la lettura dei post.
Rispondi
Avatar utente
O.P.T
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 544
Iscritto il: 24 dicembre 2015, 16:34
Località: up

12 novembre 2019, 11:50

Buongiorno a Tutti !

Vorrei farvi riflettere su un modo di fare che recentemente è tornato alla ribalta e, cioè , quella tendenza a togliere tutto per evitare problemi.

Una soluzione drastica che ritroviamo anche in altri campi vedi, esempio , la rimozione del seno come prevenzione.

La classe medica si appassiona molto alle varie tendenze e lascia il buonsenso nel cassetto per applicare delle metodiche a largo raggio protocollando tutto e perdendo di vista l'individualità.

Per il discorso dentale era già successo proprio un secolo fa, quando dopo qualche successo in seguito a sdentature e in preda ad un orgasmo terapeutico, si cominciò a sdentare tutti sperando in una guarigione post bonifica totale che, purtroppo, avveniva solo in casi limitati e fortuiti.

Questo comportamento diede atto ad una tendenza opposta impugnata dall'opposizione, e, per decenni, questa pratica venne denigrata per poi riprendere campo pian pian attraverso dei pionieri che la praticavano in maniera oculata e sicuramente più precisa.

Negli ultimi anni, vuoi per una medicina accademica senza risposte, vuoi per una ricerca e una divulgazione alla portata di click, vuoi per una coscienza collettiva e individuale di grado superiore, si è ricominciato a capire che le patologie dentali potevano causare dei problemi di origine sconosciuta o comunque guarendo i denti si provocavano guarigioni di diagnosi classica incerta.

Dopo i primi passi lenti da parte di sparuti operatori che portavano avanti questa nuova argomentazione con tecniche sicuramente migliori di quelle del secolo scorso e, con l'allargarsi della richiesta, anche in questo campo è arrivato il business.

Sono arrivati i dentisti naturali o bio, in gran quantità ,come i prodotti bio nei supermercati.
Sono arrivati anche nelle catene low-cost che per definizione di bio non hanno assolutamente niente visto che chi comanda li non sono medici ma sono i commerciali.

Ed infine sono arrivati i bonificatori veri, quelli alla tedesca, TOGLIAMO TUTTO!

Già intravedo un futuro nel quale si tornerà indietro un'altra volta e i denti torneranno ad essere solo denti , la salute sarà la salute curabile con medicine e qualche erbetta.

Quindi cosa devo fare, mi chiederete voi?
Li devo togliere questi denti devitalizzati, questi metalli, questi giudizi o li devo lasciare?

Se andate in alcune cliniche svizzere in un giorno vi sdentano, vi ozonizzano vi flebano, vi integrano etc.

Va bene se avete pochi mesi di vita e fatto un percorso che non vi ha portato niente e tentare tutto per tutto.

Ma se avete dei problemi meno gravi che non vi porteranno a breve a miglior vita la bonifica va affrontata in maniera selettiva e dando la possibilità all'organismo di recuperare piano piano.

Ricordate che il nostro corpo si rigenera, ma ha i suoi tempi.

Lavoro , ferie , vacanze , viaggi e sedute non gli interessano, ha i suoi tempi ma anche le sue priorità che non sono uguali per tutti.

Vi faccio un esempio: Giovanni ha un dolore alla spalla e il pollice a scatto della mano dx che non rispondono a terapie.

Ha tutti i giudizi e due denti devitalizzati , tre amalgame due impianti .
Bene, il dito a scatto guarisce curando la perimplantite e la spalla togliendo il 48.

Giovanni ha risolto in maniera semplice i suoi problemi, senza mutilazioni gravi e senza sofferenze o costi eccessivi.

QUINDI LA TERAPIA DELLA BONIFICA DEVE ESSERE MIRATA E PROPORZIONATA ALLA PATOLOGIA CHE SI VUOLE RISOLVERE O MIGLIORARE.

NON DI PIU' MA NEANCHE MENO!

SE C'E' DA TOGLIERE SI TOGLIE , NON SI CURA NE' CON L'ANTIBIOTICO NE' CON L'ARNICA!

Un saluto da OPT!
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

13 novembre 2019, 20:52

E già! :D

Mi hai fatto venire in mente Angelina Jolie, che per essere sicura che non le venga mai il cancro al seno si è fatta rimuovere entrambi i seni.
Rispondi
  • Informazione