rimedi contro il freddo

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

Avatar utente
fasepe
Newbie
Newbie
Messaggi: 43
Iscritto il: 11 agosto 2007, 6:00
Località: sardegna

ringrazio tutti per la collaborazione, peperoncino e zenzero erano già nei miei condimenti quotidiani, ma ne ho già aumentato le quantità, mentre lo zenzero prima macinato ora l'ho acquistato crudo ed ho iniziato a mangiarne le scaglie che davvero provocano una reazione eccezzionale, forte ma comunque molto gradevole.
e come tisane calde cosa consigliate ? (in modo da assolvere contemporaneamente sia al riscaldamento che alla depurazione e perchè nò anche al sapore? perchè, alla faccia degli invidiosi ed ignoranti onnivori, noi aspiranti ehretisti, comunque il gusto non lo abbiamo abbandonato, anzi.....
grazie e ....salute


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
agape
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 219
Iscritto il: 22 novembre 2006, 6:00
Località: Udine

quoto Fabio, io ho optato per aumentare gli strati dei miei vestiti che erano già tanti prima. posso arrivare a 3-4 calzetti. maglie ne metto minimo 4 e qui c'è ancora gente che si veste leggera. a casa prima che accendessero il riscaldamento viaggiavo a borsa dell'acqua calda, guanti a mezze dita, calzerotti, o coperta a mo di mantello...ora che da qualche giorno sono arrivate le temperature invernali in casa si sta benino col riscaldamento; per andare al lavoro mi vesto parecchio. magari tengo la sciarpa...che può fare anche un po' chic...così non rischio il licenziamento :)
mangio parecchia frutta secca, non so se funzioni contenendo grassi.
ciaociao
Elena
Avatar utente
astrid
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 62
Iscritto il: 19 marzo 2007, 5:00
Località: San Dona

Come tisane io bevo spesso quella di salvia che è un depurativo oltretutto già testato dai romani , tè verde o menta .Hanno tutte un gusto gradevole per il mio palato ..prova...
Avatar utente
Liss
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 136
Iscritto il: 2 agosto 2007, 6:00
Località:

... la tisana di menta però è rinfrescante... :roll: se si ha freddo meglio evitarla d'inverno... :D
Grande non è chi non cade mai, ma chi cade e poi si rialza
Avatar utente
zoe_bell
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 75
Iscritto il: 3 luglio 2007, 6:00
Località: Milano

Non so se qualcuno l'ha già detto ma io trovo che l'infuso di semi di finocchio (selvatico) sia un vero toccasana per lo stomaco e per la sete. Mixato con la menta è favoloso sia in estate che in inverno.

Baci
No Smoking - Da venerdì 26 settembre 2007 - :-)
Avatar utente
astrid
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 62
Iscritto il: 19 marzo 2007, 5:00
Località: San Dona

E' vero anche l'infuso con i semi di finocchio selvatico è buono ed è un toccasana ,volevo inoltre aggiungere che io faccio ancora largo uso di centrifughe, lascio magari la verdura fuori dal frigo il mattino e a mezzodì via ...anche se fredde le centrifughe mi danno una carica di energia che poi si trasforma in calore ...restando in tema suggerisco centrifuga di finocchio che trovo deliziosa e quella postata da Arca con carote mela e zenzero fresco io ne metto molto e diventa bella piccante e rinvigorente .
Concludo che mia figlia di quasi 10 anni si sciroppa 2 bei bicchieroni di centrifuga di finocchio al giorno e sostiene che è meglio del panino col salame (è troppo forte!!)
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

astrid ha scritto:Concludo che mia figlia di quasi 10 anni si sciroppa 2 bei bicchieroni di centrifuga di finocchio al giorno e sostiene che è meglio del panino col salame (è troppo forte!!)
Che bellezza!!! Ce ne fossero di bambini così.....
salutozzi...
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Avatar utente
emma
Newbie
Newbie
Messaggi: 25
Iscritto il: 2 ottobre 2007, 6:00
Località: Torino

Ecco, se un domani anche le mie figlie impareranno ad apprezzare queste cose, sarò la mamma più felice del mondo (e già lo sono tanto eh!!! :wink: )..

A proposito di freddo, ieri ho provato a masticare un pezzetto di zenzero fresco..mmmmm, che buono!
E dopo poco tempo le mie mani erano bollenti! mia figlia me le ha toccate incredula...(di secondo nome fa "san tommasa" :D ), insomma, è davvero efficace!

Accidenti, avervi incontrato 10 anni fa... :wink:

Cmq, meglio tardi che mai!!!

a lot of kisses...

Stefy
yapis
Newbie
Newbie
Messaggi: 19
Iscritto il: 29 settembre 2007, 6:00
Località: Belluno

A me una nutrizionista domenica scorsa ha detto che sento freddo xchè nn mangio carne e proteine animali..... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
La mente-mente,libera la mente e liberamente vivrai...
Avatar utente
fasepe
Newbie
Newbie
Messaggi: 43
Iscritto il: 11 agosto 2007, 6:00
Località: sardegna

questa yapis, è da mettere nel libro delle barzellette....
comunque tra le varie cose devo dire di aver preso l'abitudine di iniziare i due pasti di verdure quotidiani con una fettina di zenzero fresco, masticato lentamente e a fondo durante i preparativi e devo dire che mi sembra aver davvero una migliore circolazione sanguigna e quindi ....meno freddo; però insomma aspettiamo un pò di tempo per un giudizio più definitivo (ho anche notevolmente aumentato il peperoncino rosso....)
e poi la sferzata di lacrimazione dello zenzero è una cosa eccezzionale

salute
Avatar utente
tizzy
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 119
Iscritto il: 7 aprile 2007, 6:00
Località: Roma

Scusate l'ignoranza in materia... :D ! Ma lo zenzero, per intenderci i pezzetti di radice che si comprano al mercato, va mangiato così com'è o va sbucciato? Domanda 2: si conserva in frigo oppure fuori?

Grazie! Tiziana
Avatar utente
tizzy
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 119
Iscritto il: 7 aprile 2007, 6:00
Località: Roma

davideleo ha scritto:Io lo conservo in frigorifero, ma fuori resiste comunque a lungo. La scorza è commestibile, però spesso non facile da pulire. Per non sbucciarlo devi spazzolarlo sotto l'acqua. Io spesso faccio così.
Grazie mille! Tiziana

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione