Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By milletta
#24751
Ciao a tutti,
scrivendo qui due o tre volte ho detto che non ho ancora iniziato la dieta di transizione, ma in realtà mi sono resa conto che da quando ho inziato a leggere il libro, e ora lo sto leggendo per la seconda volta, la mia alimentazione è cambiata radicalmente, e si è avvicinata del tutto a quella ehretista, con la differenza che ancora sto mangiando farinacei.
Però sto facendo il programma di non colazione e i miei pranzi e cene sono praticamente quasi identici alla dieta delle prime due settimane.

La mia costipazione è il mal di testa, il male che mi affligge da almeno 15 anni. Io è per questo che mi avvicino alla dieta ehretista, perché sono disposta ad andare a fondo e risolvere una volta per tutte questo problema.

Dunque da due settimane almeno ho la nausea, cosa di cui ho già discusso con qualcuno qui nel forum, e ieri sera mi è capitato di fare due belle sedute in bagno dopo un mal di pancia improvviso.
Stamattina in ufficio stessa cosa. Ho bevuto una limonata calda con un pò di miele... e di corsa in bagno.
Il problema è che mi rimane la nausea.

Allora ho pensato: se continua così vado dal dottore perché forse ho un'influenza intestinale. Poi ho pensato, Ehret ha scritto che normalmente viene chiamato malattia ciò che è invece il processo di guarigione.
Quindi, dato che sono ancora un'inesperta in dieta ehretista, rimango nel dubbio.
Ho bisogno di supporto.... : )

Buona giornata a tutti,
Giulia
Avatar utente
By milletta
#24756
"Troppe tossine in circolo e in pochissimo tempo, e questi sono i risultati.
Penso che dovresti reintrodurre gradualmente qualche alimento mucoso, come consigliato da Ehret, così rallenti un pò il processo di detossificazione, e mi raccomando, niente farmaci! Te lo dice una farmacista!! "


Vedi che servono gli aiuti degli esperti. Non avevo pensato che avrei già potuto avere troppe tossine in circolo non seguendo ancora esattamente la dieta. Devo essermi un pò confusa.
Questo mi fa capire che bisogna seguire le indicazioni del libro molto attentamente, per non fare a caso.

Per il "niente farmaci" ci provo più che posso, anche se ho sempre il demone del mal di testa che aleggia sopra di me costantemente.
Grazie,
Giulia
Avatar utente
By Giacomo97x
#24762
Prova con un paio di clisteri e qualche bagno casico - con bicarbonato di sodio. Dovresti trovare un pò di sollievo.
Avatar utente
By milletta
#24776
...non so cos'è un bagno casico...
Avatar utente
By betula
#24779
Forse è un refuso e intendeva basico
Avatar utente
By Giacomo97x
#24784
Si intendevo "Basico" , mi sono sbagliato a scrivere.
In alternativa o in aggiunta, tisane o bevande basiche - che contrastano gli acidi nel corpo (io prendo una soluzione di acqua e minerali tutti i giorni) - o entrambe.
Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Libri di Arnold Ehret