Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By Tenzin
#30104
Ciao a tutti.
Avevo intrapreso il percorso circa due anni fà, inziziai alla grande ma come si dice dalle nostre parti "più è grosso più fà la botta". Fù tutto molto veloce, la transizione era avvantaggiata perchè già vegetariano ma tutto d'un tratto la mia mente si ribellò, intanto erono sopraggiunti problemi di ipertensione ed anche questi mi spaventarono. Sono tornato a cibarmi come e peggio di prima ad assumere farmaci sopra farmaci. La crisi del ritorno è dovuta al fatto che mi sono ribellato perchè soffrendo di attacchi di panico mi sono rifiutato di assumere etti di psicofarmaci. Gli ho mandati tutti a quel paese e sono tornato dove secondo me c'è una possibilità di capire che si pùò vivere meglio. Il mio esempio al negativo forse dovrà far riflettere molti che partono in quarta come me poi, si vanno a schiantare! Per fortuna ho un'altra possibilità. Grazie. Un abbraccio particolare ad Arca e Fabio il siciliano (non ricordo il suo nik) Ovviamente Luciano.
Avatar utente
By Foca
#30111
BENTORNATO a "Casa", Terzin :D :D :D

Soprattutto bravissimo per aver rifiutato gli psicofarmaci, a tal proposito mi permetto, se avrai voglia di leggere, di segnalarti la vicenda di mia sorella, se ne parla quì http://www.arnoldehret.it/modules.php?n ... pic&t=2700

:wink:

Patrizia
Avatar utente
By Danny
#30112
Bentornato Tenzin, mi sembra di ricordarmi di te: due anni è, più o meno, il tempo che giro intorno a questo FORUM.
Ti avviso solo che i nostri cari amici Fabio e Arca da tempo non scrivono più. Magari un giorno... Intanto gli mandiamo cari saluti
Avatar utente
By erre
#30119
:D Bentornato Tenzin

Questo tuo gesto per me e' molto significativo ed incoraggiante. Bravo.
Avatar utente
By danielsaam
#30122
Ciao Tenzin e bentornato!

Complimenti per la tua forza di volontà!

:D
Avatar utente
By Tenzin
#30127
Grazie a tutti voi ragazzi siete di ulteriore incoraggiamento per me. E' come essermi risvegliato da un incubo. Ma guarda un pò che appena buttati via gli psicofarmaci (per fortuna avevo appena iniziato!) e presa questa decisione, ho iniziato i miei clisteri e la transizione (molto cauta) sono spariti anche gli attacchi di panico (sono rimasti solo quelli di miseria :lol: ). Ho un pezzetto di terra adesso la lavoro per crearmi l'orticello. Credo che gli attacchi di panico siano un messaggio dell'anima. Devo riappropriarmi della mia vita tornare a pensare come anima. Forza e buona vita a tutti!
Avatar utente
By Antishred
#30128
Ciao Tenzin, il tuo non è un cattivo esempio, ma neanche uno buono, è un esempio e basta!
Spesso ragionare in termini di buono/cattivo riferito alla nostra vita ci fa sclerare. Fare così è buono, fare cosà è cattivo. Secondo me bisognerebbe cercare di ragionare solo in termini di esperienze e risultati, del tipo: "Questa esperienza mi ha dato questi risultati."
Che poi essi piacciano o meno è un parere personale, ma la cosa cruciale credo sia FARE l'esperienza.

"...E vivere davvero ogni momento, con ogni suo turbamento" - da "Sally", Vasco Rossi (questa sua canzone la adoro).

Ciao e se hai bisogno chiedi!

...Parababà... :)
Avatar utente
By Tenzin
#30131
E' vero il mio è un esempio e basta, in questi due anni lontano dalla dieta ho fatto altre esperienze (sono diventato anche nonno a 50 anni), esperienze che, forse mi daranno più forza e più determinazione. Questo può essere un buon punto per la ripartenza. La cautela cmq è sempre meglio a mio parere, considerato ciò che mi è successo. Ciao a tutti. Massimo.
Avatar utente
By Tenzin
#30132
Avrò bisogno di aiuto per riordinare le idee e per tutte le cose che avevo imparato. Sono sicuro che questo da parte di tutti non mancherà.
Ciao.

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Libri di Arnold Ehret