Arnold Ehret Italia

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può presentarla qui. Resta inteso che quanto non menzionato da Ehret nei suoi libri non va considerato come parte della dieta senza muco e l'amministratore e i moderatori non sono responsabili per la riuscita o meno dell'intento delle pratiche qui proposte.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By swami863
#40515
A Genova vado sul sicuro perchè conosco bene questo studio e i medici sono davvero gran belle persone!!

STUDIO FERRARIS dottor ROBERTO
Via Pisacane 13/1 GENOVA
Telefono: 0105535307

La persona che pratica l'idrocolon è la dottoressa Mirella, dolcissima!! :P

Alessandra
Avatar utente
By robyvac
#40518
Io invece vado presso lo studio del dottor Griesmeyer, via Roma 8, è uno studio olistico. Anche qui è fatto da una signora molto simpatica e accomodante :D Sempre a Genova naturalmente
Avatar utente
By Vanda47
#40594
Salve sono di Genova, anch'io ho sentito parlare molto bene di questo studio, mi devo decidere ad andarci.

STUDIO FERRARIS dottor ROBERTO
Via Pisacane 13/1 GENOVA
Telefono: 0105535307

La persona che pratica l'idrocolon è la dottoressa Mirella.
Avatar utente
By swami863
#40609
Roberto Ferraris è davvero un bravo medico iridologo, allievo di Padre Emilo Ratti, Mirella è una Kinesiologa di straordinaria umanità: non abito più a Genova e non sto più andando in studi medici, ma li ho frequentati per anni....è un centro molto serio!! :P
By Gianfranco
#40621
Ringrazio tutti per la tempestiva risposta, sarà mia premura appena possibile telefonare per un appuntamento.
Avatar utente
By mauromore
#68690
io conosco uno studio infermieristico a genova che svolge sedute di idrocolon con ottimi benefici vi lascio il n°3334027539 .ciao a tutti
Avatar utente
By luciano
#68691
mauromore ha scritto:io conosco uno studio infermieristico a genova che svolge sedute di idrocolon con ottimi benefici vi lascio il n°3334027539 .ciao a tutti
Grazie, per favore metti tutti i dati, ragione sociale indirizzo ecc., il telefono da solo è un po' poco. :wink:
Avatar utente
By mauromore
#68799
luciano ha scritto:
mauromore ha scritto:io conosco uno studio infermieristico a genova che svolge sedute di idrocolon con ottimi benefici vi lascio il n°3334027539 .ciao a tutti
Grazie, per favore metti tutti i dati, ragione sociale indirizzo ecc., il telefono da solo è un po' poco. :wink:


hai ragione ma non volevo fare pubblicita',comunque lo studio e della sig melloni cinzia si trova genova in via piacenza 213 c rosso.
si puo' trovare anche su internet cercando" melloni cinzia genova".grazie per l'attenzione continuo a leggere gli altri post e li trovo molto interessanti.
Avatar utente
By naturelle
#69480
Io ad oggi ho fatto 5 sedute di idrocolon terapia, di cui 4 a napoli, da una dottoressa bravissima, che oltre ad essere medico, biologa, naturopata, segue anche il metodo Kousmine. Per chi fosse interessato, si chiama Lidia Becchimanzi, ed ha lo studio a Piazza Amedeo.
Insomma con lei ho fatto le prime tre sedute.
La 4 però, trovandomi fuori Napoli, l'ho fatta da un'altra dottoressa, ed ora vi racconto cosa mi è capitato
:roll:
Illustro alla dottoressa le ragioni del mio ricorso alla terapia (ho un senso di appesantimento durante la digestione, sento un accumulo di tossine, ho meteorismo, aerofagia e crampi ). Le racconto che avevo già fatto tre sedute nei mesi precedenti, dove era fuoriuscito molto materiale, nonostante io vada in bagno ogni giorno, una o due volte. Premetto che le mie analisi sono tutte normali, non ho sanguinamenti, nè sintomi gravi a parte quelli sopracitati. Lei di tutta risposta mi suggerisce una colonoscopia!! :roll: ed ecco che la dottoressa ai miei occhi inizia a perdere punti! Insomma la colonoscopia è un esame estremamente invasivo, a cui si dovrebbe ricorrere in extrema ratio!
Nel corso della terapia (che dura meno di quelle precedenti, e viene fatta con meno accortezza) cerco di fare alcune domande sull'alimentazione e sui processi eliminativi del corpo, ma non ottengo delle risposte soddisfacenti.
Alla fine faccio la domanda che si è rivelata risolutiva per determinare il crollo totale della mia stima verso dottoressa. Le chiedo cosa avrei dovuto mangiare per cena, e lei di tutta risposta mi fa :" Una fettina di carne o pollo ed una verdura"
Ma vi pare che un intestino appena trattato possa mai essere sottoposto ad uno stress digestivo tale? proteine animali e fibre.... proprio bandite dopo un idrocolon (le proteine animali andrebbero bandite sempre per me!)
Ovviamente non ho commentato, ho annuito, e mi sono ripromessa di non tornarci mai piu'.
Stasera, invece, ho assunto solo un mega centrifugato di vegetali e frutta, ed ho preso un depurativo omeopatico per facilitare lo smaltimento delle tossine.
Purtroppo molti utilizzano l'idrocolon come uno "svuotatore" di intestino, perdendone la funzione principale di depurazione, ossigenazione, e facilitazione della peristalsi intestinale. Ovviamente è fondamentale assumere un regime alimentare igienista, e fare un'adeguata preparazione, altrimenti gli effetti benefici si perderanno appena dopo averlo terminato.
Avatar utente
By luciano
#69490
naturelle ha scritto:Purtroppo molti utilizzano l'idrocolon come uno "svuotatore" di intestino...
In realtà è proprio così, l'intestino svuotato dalle feci, tossine e residui incistati inizia a rigenerarsi. Il resto sono speculazioni, spesso perfino poetiche. :wink:
By Erica
#70886
Buongiorno,
scrivo qui la mia esperienza di ieri di idrocolonterapia.
Il medico si chiama Arrigo Dianin, ha lo studio a Creazzo e a Padova.
Su internet, digitando il suo nome, si troverà anche il suo sito.
E' stata un 'esperienza positiva, nessun fastidio e nessun male.
Il dottore è molto discreto e positivo.
Mi ha anche riferito che non ne avevo nemmeno un gran bisogno.
Mio figlio di 19 anni - pure lui l'ha fatta - aveva il colon "più contratto", secondo il medico è sintomo di stress, visto che l'alimentazione è ormai di sola frutta - verdura e frutta essicata.
Ha consigliato ad entrambi di prendere per un breve periodo un po' di fermenti lattici per ripristinare la flora batterica.
Volevo però sottolineare una cosa : ho chiesto al medico se fosse possibile per lui riconoscere feci molto vecchie che incrostano il colon: mi ha riferito che non esistono feci così vecchie, che sui libri scrivono cose che non esistono nella realtà. Questo mi ha lasciato con un po' di amaro in bocca..
Volevo sapere voi cosa ne pensate..
Erica
Avatar utente
By Fiorenzo
#70888
Erica ha scritto:Volevo però sottolineare una cosa : ho chiesto al medico se fosse possibile per lui riconoscere feci molto vecchie che incrostano il colon: mi ha riferito che non esistono feci così vecchie, che sui libri scrivono cose che non esistono nella realtà. Questo mi ha lasciato con un po' di amaro in bocca..
Volevo sapere voi cosa ne pensate..
Erica


Sinceramente son rimasto anch'io un po' disorientato in un episodio.
Un mio carissimo amico, avendo avuto vari anni fa seri problemi all'intestino (intervento chirurgico), tiene sempre sotto controllo il colon. Parlando insieme della mia alimentazione, gli ho spiegato dell'importanza di avere un colon pulito. Lui ha annuito e con aria soddisfatta ha detto "Io ce l'ho pulito come quello di un neonato!". Al mio disappunto ha insistito "Faccio la colonscopia una volta all'anno, te lo posso dimostrare con le foto. È immacolato!"
Lui è onnivoro e non fa clisteri. Fa di tanto in tanto una lavanda con delle bustine (piuttosto grandi) prese in farmacia, da scioglierne una per ogni litro x 3 litri almeno.
8O
Ciao a tutti da Valerio

Ciao a tutti, sono Valerio e ho 35 anni. Soffro da[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret