Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By mauropud
#51301
Articolo interessante: peccato che non ci siano link e fonti a supporto, ma niente di straordinario per chi ha capito come funziona il sistema.
Un estratto significativo:

I dirigenti della Abbott Laboratories (fatturato di ca. 31 mld. di US$) fecero una bella pensata per risolvere un problema di liquidità a breve termine: sfornarono una specialità per la cura della SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), malattia degenerativa sempre letale e crudele, pur sapendo in partenza che era totalmente inefficace, in quanto "....i medici avrebbero impiegato circa sei mesi per verificare l'inefficacia del farmaco sui pazienti, il che avrebbe consentito alla società di incassare milioni di dollari, nonostante la scarsa diffusione del morbo.......fu questo il motivo che spinse Abbott a far pagare il medicinale....circa 10.000 dollari a paziente.....". Il prezzo elevato venne giustificato dalla società con l'indisponibilità di tecniche automatizzate; ma quando i tecnici annunciarono che avevano trovato il modo di ridurre ad un quinto il costo di produzione, i dirigenti dissero che "...non c'erano ragioni per abbassare il prezzo e di non preoccuparsi, perché ci sarebbero sempre stati dei vicini caritatevoli, pronti ad organizzare vendite di beneficenza per raccogliere il denaro necessario ai malati di SLA. Le persone convocate a quella riunione erano sotto shock".


Vai all'articolo
Avatar utente
By annalisa82
#51344
Ciao Mauropud :)

Purtroppo succede regolarmente, nell'ambito medico e farmaceutico, di inventare malattie e pseudo-cure ritenute "miracolose" e che sono, di fatto, dispendiose, inutili e pericolose per i possibili effetti collaterali anche mortali :cry:

Bisogna chiedersi allora : " Qual è il fine della sanità pubblica? E' mai stato quello di preservare e garantire veramente, la salute dei cittadini ?"
La risposta già la conosciamo ed è nagativa, nonostante ogni ordinamento giuridico abbia provveduto a sancire la sacralità di questo diritto (in quello italiano è l'art. 32 della costituzione).

Che cos'è questa Bronco-Pneumopatia-Cronica-Ostruttiva-BPCO, se non, ancora una volta, muco nelle vie respiratorie? Il motivo è sempre lo stesso: il MUCO. :(

Intanto, i cittadini dovrebbero essere messi nella condizione di capire i concetti che riguardano la salute e la malattia, ma questo sarebbe possibile se gli "addetti ai lavori" utilizzassero un linguaggio comprensibile per i più.
Invece il gergo medico discrimina proprio per la sua specificità.

Inoltre, nella nostra società i medici sono considerati fonti di autorevolezza, che è tanto maggiore quanto maggiore è il numero di specializzazioni acquisite nelle Università europee ed americane più prestigiose.

Le società che mirano al profitto indiscriminato, si sono organizzate perfettamente intorno agli interessi protetti dell'industria alimentare e di quella farmaceutica: prima ci fanno ammalare e poi ci illudono di farci guarire.

In realtà, è tutto progettato per creare un rapporto di dipendenza tra cittadini e specialisti, che inizia nel momento del concepimento, quando la stessa gravidanza, che è l'atto più naturale del mondo, è considerata come un momento particolarmente "rischioso"per la mamma e per il bambino.

N.B. L'AMBITO DELLA PSICHIATRIA E' UN FILM DELL'ORRORE, SPECIALMENTE QUANDO LE VITTIME SONO I PIù PICCINI. :cry: :cry:
Avatar utente
By annalisa82
#51345
Personalmente, io non mi sento una vittima del sistema medico-sanitario, poichè ignoro le "linee-guida" dei vari ministri e ministrelli della salute, e perchè una volta compresa la fisiologia del mio corpo, so come garantirmi la salute piena. :o

Ciao.
Avatar utente
By SeghiAlex
#51347
Immagino che all'interno di questo forum siano in molti a non seguire le "linee Guida"
io ricordo le facce spaventate dei genitori in ambulatorio quando sono andato a comunicare che non avevo intensione di vaccinare mia figlia
mi guardavano come se fossi un alieno, un untore un folle disperato che non sapeva quello che faceva, mentre forse in quella stanza ero probabilmente l'unico che si era preso la briga di informarsi sull'argomento.

ma che la medicina ormai sia diventato un businnes non mi pare che sia più un mistero
ormai le case farmaceutiche vanno alla ricerca di farmaci per malattie inesistenti.

forse dobbiamo cominciare a preoccuparci a scrivere qui sopra :-)
Avatar utente
By mauropud
#51351
Per Alex e Annalisa:
voi siete gia' pienamente coscienti di come vanno queste cose, e ovviamente condivido i vostri commenti.

Quando trovo articoli tipo questo li posto sul forum piu' che altro a beneficio di quelli che sono ancora all'inizio e fanno domande tipo "ma ci sono medici ehretisti?"... :wink:
Avatar utente
By SeghiAlex
#51354
infatti
sono domande che ho fatto anche io
By Andy82
#51390
SeghiAlex ha scritto:io ricordo le facce spaventate dei genitori in ambulatorio quando sono andato a comunicare che non avevo intensione di vaccinare mia figlia

ci puoi dire le condizioni di salute di tua figlia ora?
Io in giro vedo e conosco molti bambini, vaccinati, che stanno sempre male, fin da piccoli hanno problemi di asma, dermatiti atopiche, intolleranze varie, allergie, stanno sempre raffreddati... fanno uscire fuori di testa le madri con tutti questi problemi.
Avatar utente
By mauropud
#51396
Andy82 ha scritto:Io in giro vedo e conosco molti bambini, vaccinati, che stanno sempre male, fin da piccoli hanno problemi di asma, dermatiti atopiche, intolleranze varie, allergie, stanno sempre raffreddati... fanno uscire fuori di testa le madri con tutti questi problemi.


In mezzo all'enorme letteratura che si trova in giro a proposito degli effetti dei vaccini, credo di aver letto da qualche parte che queli sono tra i sintomi "meno gravi" accusati da bambini vaccinati, mentre quelli meno fortunati diventano autistici o col sistema nervoso compromesso o semplicemente muoiono, come sanno quei genitori che ci sono passati.

Non ci vuole un genio per capire che i vaccini non solo sono inutili, ma sono estremamente dannosi.

Ovviamente i governi di tutto il mondo lo sanno benissimo ma fanno finta di niente perche' sono a libro paga dei produttori di vaccini... :wink:
Avatar utente
By SeghiAlex
#51408
ciao,
mia figlia che adesso ha 2 anni e 2 mesi ha avuto la febbre solo per mezza giornata a causa di un forte raffreddore, niente febbri improvvise, niente disturbi misteriosi o allergie ,dermatiti e quant'altro mangia regolarmente un po di tutto anche se e golosa di pizza e poi e sempre stata molto bene
non accusa particolari disturbi di nessun tipo.


riguardo a quanto dice mauropud invece purtroppo ho avuto gia modo di segnalare all'intenro di questo forum l'esperienza di un papa' che conosco e che non e stato cosi fortunato ma che si è fidato del suo pediatra con conseguenza a dir poco sconvolgente

http://www.youtube.com/watch?v=mcn477zkrWM

troppo spesso sento raccontare di storie di disturbi che compaiono subito dopo un vaccino e invito tutti i neo genitori ad informarsi accuratamente sull'argomento.
fortunatamente esiste internet , cominciate da qui

http://www.youtube.com/watch?v=SycGek3urvQ&feature=related

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret