Parliamo di caffè ...

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può proporla qui.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Raffaele
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 225
Iscritto il: 7 dicembre 2010, 6:00
Località: Sacrofano

Volevo solo segnalare che, per quanto faccia male, a me il caffè ha un effetto "liberatorio" immediato che, probabilmente, regala un certo benessere all'intestino.
Tale effetto è comune a molte persone, per cui sarei curioso di verificare se, sommando pregi e difetti, tale bevanda non possa essere "ri-accreditata" tra quelle consentite nella dieta senza muco (No transizione).


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
lino
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 50
Iscritto il: 10 dicembre 2011, 6:00
Località: Aprilia LT

io credo che l'effetto liberatorio sia l'effetto dell'organismo di liberarsi quanto prima di un veleno ingerito, soprattutto se si è abbastanza liberi da tossine e muco.
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1467
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

il caffe' ti preleva l'adrenalina dalle tue riserve poi quel senso di benessere immediato cala e si torna peggio di prima; non penso sia una bevanda da consigliare; e' come se tu stai dormendo ed arriva uno che ti da uno schiaffo e ti sveglia ; senza offese eh :D
Ultima modifica di davide32 il 17 gennaio 2012, 8:34, modificato 1 volta in totale.
Davide
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 800
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

Bocciato in toto.

Iper stimolante, altamente acidificante, deleterio per le ghiandole surrenali, e la lista potrebbe continuare..

Se non l'hai gia' letto, leggi qua .
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
falco
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 165
Iscritto il: 14 settembre 2010, 6:00
Località: Civita Castellana (VT)

Aggiungo che il caffè crea acido urico al pari della carne, inoltre la caffeina è una sostanza dopante.

Il caffè accelera la peristalsi con accorciamento dei tempi di evacuazione, questo comporta una cattiva assimilazione dei nutrienti.

La caffeina porta assuefazione, infatti chi smette di prenderla nel 90% dei casi soffre nei primi giorni di mal di testa.
Avatar utente
natura87
Newbie
Newbie
Messaggi: 34
Iscritto il: 18 agosto 2010, 6:00
Località:

ma è veramente così deleterio?
Se facesse così male ehret non lo avrebbe eliminato dalla transizione?
Bè io pensavo che confrontato con il latte o il cappuccino fosse il male minore...e andasse bene almeno in transizione...dal libro mi era sembrato di capire che le cose meno salutari fossero latticini carne e cereali non integrali...
anche il thè ha tutti questi effetti collaterali o è preferibile al caffè?
Avatar utente
Raffaele
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 225
Iscritto il: 7 dicembre 2010, 6:00
Località: Sacrofano

falco ha scritto:Il caffè accelera la peristalsi con accorciamento dei tempi di evacuazione, questo comporta una cattiva assimilazione dei nutrienti.
"Evacuare prima" dovrebbe essere un bene ...
Di Nutrienti ne abbiamo sin troppi ...
Avatar utente
Raffaele
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 225
Iscritto il: 7 dicembre 2010, 6:00
Località: Sacrofano

http://magazine.paginemediche.it/it/365 ... aspx?c1=25

Solo per info, mi è appena arrivata tramite newsletter
Avatar utente
jennifer
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 467
Iscritto il: 3 maggio 2011, 6:00
Località: veneto

Non a caso il sito si chiama "paginemediche" :wink:

Io non ne assumo da mooooltissssimo tempo e sto meglio....le volte che ne assumo uno,com'è successo durante le feste,mi sento tutta scombussolata,con accelerazione del battito cardiaco,ecc,ecc.....nemmeno ai tempi del "tutto concesso,siamo giovani" non mi sentivo così fuori :wink: :D
«Spesso ci si imbatte nel proprio destino sulla strada per evitarlo.»
Oogway in Kung Fu Panda
Avatar utente
Marzia70
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: 9 gennaio 2012, 6:00
Località: Verona

il caffè è stato il primo alimento che ho eliminato, il 27 dicembre ho trovato questo forum, ho letto quasi tutti gli articoli e parecchie discussioni (avevo già capito che mi dava noia) ed ho smesso di berlo da un gioro all'altro, fortunatamente non ne sento la mancanza :D
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2006
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

Raffaele ha scritto:http://magazine.paginemediche.it/it/365 ... aspx?c1=25

Solo per info, mi è appena arrivata tramite newsletter
Certo, quelli sono di quei siti o editori che ti dicono che anche il vino fa bene in modiche quantita', basta che qualche inserzionista gli compri qualche spazio pubblicitario... :wink:
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
falco
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 165
Iscritto il: 14 settembre 2010, 6:00
Località: Civita Castellana (VT)

mauropud ha scritto:
Raffaele ha scritto:http://magazine.paginemediche.it/it/365 ... aspx?c1=25

Solo per info, mi è appena arrivata tramite newsletter
Certo, quelli sono di quei siti o editori che ti dicono che anche il vino fa bene in modiche quantita', basta che qualche inserzionista gli compri qualche spazio pubblicitario... :wink:
questi per i soldi ti vendono anche la loro madre
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13346
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Magari se qualcuno lo vuole rileggere...

https://www.arnoldehret.it/il-caffe :D

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione

L'Opera completa di Arnold Ehret: sei libri
Qui trovi la descrizione di ogni libro di Ehret: I sei libri di Arnold Ehret