Storia di tanti miei successi!!

Questo forum è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco. Ogni mi9glioramento che tu possa avere per quanto piccolo sia, puoi inserirlo qui.

Moderatore: luciano

Avatar utente
naples31
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 204
Iscritto il: 9 luglio 2007, 6:00
Località: Napoli

15 luglio 2009, 22:52

Miei successi in due anni di transizione alimentare!!


Salve a tutti voi amici del forum,

beh come si evince dal titolo del post ,vi racconto un po' la mia storia

dal punto di vista fisico e i miei tanti successi ottenuti con cambiamenti

lenti nella nutrizione ,nel passaggio dall'onnivorismo all' ambita

meta ,quando ci arrivero', l'ehretismo !.

-------------------------------------------------------------------------------------

C'e' da dire ,in premessa che io sin da piccolo ho sempre sofferto di

problemi intestinali.

Inoltre a 8 anni mi fu diagnosticata un epatite B ,di cui tuttora ne son portatore.

Poi nell' andar avanti con l'eta' incominciavano a sorgere altri problemi,quali:

-allergia da fieno(a 24 anni diventai allergico);

-faringite cronica e mal di gola (che nei periodi invernali si accentuavano ancor di piu');

-mal di testa(cefalea) e difficolta' di concentrazione con sonnolenza post pasto;

-mani e piedi sempre freddi,anche nei periodi estivi;

-gengiviti e carie continue ...stavo sempre dal dentista;

-diarrea ,di cui almeno due volte all'anno ne ero sempre vittima;

-influenza,beh come minimo due volte all'anno;

-artrosi alla spalla destra(a 30 anni mi vien diagnosticata);

-mal di schiena;

-occhi sempre rossi e congiuntiviti ricorrenti;

-vertigini e labirintite(a 31 anni mi vien diagnosticata);

-problemi a livello del liquido seminale(son stato operato di varicocele sinistro);

-viso sempre abbastanza pallido , con un color sempre biancastro..mai roseo;

-bronchiti ,con conseguente febbre ..almeno una volta all'anno;

-insonnia e stanchezza al risveglio mattutino ,con conseguente bocca amara;

-problemi digestivi(colon irritabile e gastrite cronica);

-stitichezza e meteorismo (aerofagia);

-------------------------------------------------------------------------------------

Beh questi erano i miei tanti problemi che mi affliggevano fisicamente fino

a due anni fa ..

naturalmente e' inutile dirvi ,che ho fatto uso di farmaci di diverso

tipo...non conoscendo ancora

determinati principi di pulizia intestinale e disintossicazione e inoltre non

conoscendo ancora

la Grande Verita'.....che e' quella del Prof.Arnold Ehret!!..

Due anni fa ,incominciai ad intraprendere un cammino di

disintossicazione .Sin da subito feci un idrocolon

a cui poi ne son seguiti altri due ..l'ultimo dei quali a inizio maggio 2009.

All' idrocolon hanno seguito una gran integrazione fatta di : fermenti

lattici ,vitamina B12,C,D e minerali.

Ad oggi prendo sempre quotidianamente i fermenti lattici...e la vitamina

B12 con le alghe Klamath,oltre al

cal-mag-zinco della solgar e enzimi digestivi (digevit)

Ho eliminato totalmente da due anni a questa parte...ogni tipo di farmaco

convenzionale...solo sporadicamente prendo

qualche lassativo..(anche se ne' dovro' cercare qualcuno

naturale...Innerclean devo ordinarlo!);

Faccio clisteri ,da quasi due anni,naturalmente si intende non tutti i

giorni..ma solo quando ne sento la necessita'

di farlo.

Per quanto concerne l'alimentazione,naturalmente da due anni a questa

parte...ho cambiato totalmente direzione..

mi nutro per l' 80% di alimenti bio...per il restante 20% quando non posso

rifornirmi al negozio bio..vado dal

fruttivendolo...oppure qualcosina al supermarket...

Ho completamente eliminato in due anni :

-carne e derivati;
-latte e derivati;
-pane bianco e alimenti contenenti lieviti;
-marmellate e tutta la dolceria della prima colazione ,che non faccio piu' di mattina;
-fritture e burro,margarina,oli non bio;
-uova ;
-zuccheri semplici e tutto cio' che li contiene (succhi di frutta,bibite gassate ,dolciumi....);
-frumento e derivati(pasta,pane,crackers,grissini);
-legumi (fagioli,lenticchia,ceci);
-sale raffinato e marino integrale e zucchero raffinato e di canna integrale;
-te' ,caffe',e altre bevande...

-----------------------------------------------------------------------

Ad oggi infatti mi nutro esclusivamente in tal modo:

-Frutta bio(70%) non bio(30%);

-Frutta secca bio;

-Verdura bio cruda(70%) cotta(30%);

-Pesce (una volta a settimana ,di solito la domenica);

-Cereali integrali (grano saraceno e miglio,due o tre volte a settimana);


-Alghe marine (ogni tanto);

-Condimenti : adotto solo limone (del mio orto) e olio extra vergine oliva bio;

---------------------------------------------------------------------------
Beh amici ,ad oggi 15-luglio 09....dei miei tanti problemi fisici che vi ho

citato sopra..son rimasti solo

i seguenti:

-stitichezza (notevolmente diminuita );

-sbandamenti e lievi capogiri ogni tanto(dovuti a tossine in circolo);

-epatite b;

-peso forma (son pero' molto dimagrito ...da 85 kg per 190 cm..a 68 kg

per 190 cm);

-------------------------------------------------------------------------------------

Beh pero' c'e' da dire che sono ancora in transizione...e quindi per quanto

concerne il peso...

riconosco che il mio organismo e' ancora un cantiere aperto...si deve

ancor disfar di tossine,muco e veleni di

farmaci..del passato..e quindi del peso...vorrei pero' incrementare

qualche Kiletto..pero'

a ritornare indietro non ci penso mica...consigli a riguardo??...

-------------------------------------------------------------------------------------

Inoltre ,settimanalmente faccio le mie 24 ore di digiuno...pero' visto il mio

peso basso...mi trattengo a

farne uno piu' lungo...

Beh che altro dire.....se non che ,ho ancora una certa dipendenza dai

cereali...come posso

fare....se vorrei sostituirli...con cosa???...datteri,fichi secchi,uva sultanina

vanno bene??...

Vi dico cio' perche' sento che il mio corpo....non li accetta piu' tanto

volentieri...e quindi vorrei intraprendere

un ulteriore cambiamento di transizione alimentare...

Per il resto,concludo scusandomi per la mia lungaggine ....e dicendo ..solo

due parole...la frutta e la verdura..

ad esclusione di quei cereali che ancor assumo...mi hanno dato una

nuova vita...e una nuova vitalita'....sembra ogni

giorno di posseder una nuova forza interiore ...che si va espandendo man

mano che il corpo si disintossica...


Inoltre c'e' da dire,che da quando son su questo regime alimentare...sono

in sintonia con me stesso,sia a livello

fisico ,che mentale...pero' ho ancora da lavorare sul mio corpo e far

cambiamenti alimentari ,sempre piu' verso l'ehretismo..

Quindi in conclusione WWWWWWWWWWWWWWWWWWWWW Ehret!!!...e

un abbraccio a tutti voi...e una buona transizione!!
Avatar utente
coralloh
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 63
Iscritto il: 5 luglio 2009, 6:00
Località:

16 luglio 2009, 2:37

Complimenti per la perseveranza e per i successi ottenuti:)
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

16 luglio 2009, 8:37

Bei successi, complimenti!!!

Per quanto riguarda la b12 della Klamath, mi sembra che è inattiva...

per aumentare peso ti consiglio di mangiare, prima dei pasti, della frutta essiccata con della frutta secca.
Al momento, visto il peso basso che hai, ti consiglio di non eliminare i cereali,
ma di aumentarne il consumo!!!
Avatar utente
vivo
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 107
Iscritto il: 24 settembre 2008, 6:00
Località:

16 luglio 2009, 13:17

ciao Curiosoboy,
cosa intendi per fruttasecca ed essicata da consumare prima dei pasti? Forse semi oleosi (se sì quali?) e frutta essiccata (datteri, uvetta, albicocche, prugne, fichi)? grazie per la risposta, sarei interessato anch'io a mettere su un pò di peso.
Avatar utente
vivo
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 107
Iscritto il: 24 settembre 2008, 6:00
Località:

16 luglio 2009, 13:19

ciao Curiosoboy,
cosa intendi per fruttasecca ed essicata da consumare prima dei pasti? Forse semi oleosi (se sì quali?) e frutta essiccata (datteri, uvetta, albicocche, prugne, fichi)? grazie per la risposta, sarei interessato anch'io a mettere su un pò di peso.
Avatar utente
vivo
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 107
Iscritto il: 24 settembre 2008, 6:00
Località:

16 luglio 2009, 13:19

ciao Curiosoboy,
cosa intendi per fruttasecca ed essicata da consumare prima dei pasti? Forse semi oleosi (se sì quali?) e frutta essiccata (datteri, uvetta, albicocche, prugne, fichi)? grazie per la risposta, sarei interessato anch'io a mettere su un pò di peso.
Avatar utente
erre
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 467
Iscritto il: 21 gennaio 2008, 6:00
Località: Cagliari

16 luglio 2009, 16:55

complimenti naples31

anche il tuo è un bellissimo successo.
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

16 luglio 2009, 22:10

vivo ha scritto:ciao Curiosoboy,
cosa intendi per fruttasecca ed essicata da consumare prima dei pasti? Forse semi oleosi (se sì quali?) e frutta essiccata (datteri, uvetta, albicocche, prugne, fichi)? grazie per la risposta, sarei interessato anch'io a mettere su un pò di peso.
Ciao,
per frutta secca intendo mandorle, pinoli, noci, semi di girasole, ecc.
Scegli tu che tipo di seme mangiare, a secondo sia dei tuoi gusti che per le loro proprietà!!!
Per frutta essiccata intendo appunto datteri, uva,ecc.!!! A me danno una grande energia!! Mi placano la fame e la frutta essiccata mi addolcisce!!!
Prova queste combinazioni gustose fichi secchi,mandorle e semi di girasole, uva sultanina e pinoli!!!
Ovviamente se vuoi aumentare peso devi fare qualche passo indietro, se hai eliminato alcuni laimenti velocemente!!! Ogni tanto concediti una m nagiata fuori dagli schemi "ehretisti", cerca di rispettare le combinazioni
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

17 luglio 2009, 22:44

Ciao naples e complimenti!!!! :D
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
naples31
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 204
Iscritto il: 9 luglio 2007, 6:00
Località: Napoli

8 settembre 2009, 16:09

Altri piccoli passi in avanti e relativi vantaggi di transizione alimentare!!


Salve a tutti voi amici del forum,sono piu' di due mesi -quasi tre -

che ho detto definitivamente addio ai cereali ,anche integrali .Infatti il mio corpo mi dava chiari segnali di difficolta' assimilative e digestive e non solo percepivo proprio la sensazione che il mio corpo dall'interno mi mandasse un forte messaggio ...tipo :Sono esausto di questo materiale non ce la faccio piu'...Bene ,ho raccolto il messaggio e da quasi tre mesi il mio regime alimentare e' il seguente:

-Frutta a volte bio ,a volte convenzionale;

-Frutta essiccata bio (in buone quantita');

-Frutta secca esclusivamente bio(piccole quantita' al di');

-Verdura bio cruda(65%) ,cotta(35%) (solo cottura al vapore ,il resto delle cotture eliminate del tutto);

-Alghe marine (ogni tanto);
-Condimenti fondati solo su limone e un cucchiaio di olio di oliva,che tra poco sostituiro' con gli avocado!!!..
Beh amici ,ad oggi 08-settembre 09....aggiorno la mia storia di successi aggiungendone altri tre che sono:

-Ore di sonno diminuite ,nel senso che mi bastano solo 5 ore di sonno e il mio corpo ,attiva una "sveglia interna",e sono gia' pronto da alzarmi con lucidita' e energia;

-Finalmente dopo tanti anni di stitichezza perenne,stamane mi e' capitato un qualcosa di straordinario per quanto concerne le feci mattutine:

-Morbide ,senza alcun sforzo e senza bisogno di pulizia tramite carta igienica dopo la defecazione ,e anche inodori (niente puzze di alcun genere)...Pur se istantaneo ,ho ritenuto volerlo sottolineare questo vantaggio ...per uno come me ...che e' stato da sempre in lotta con la stitichezza!!!!...

-Serenita' interiore che persiste per tutta la giornata...calma e tranquillita' invadono la mia essenza interiore ,che difficilmente mi arrabbio...qualcosa di eccezionale...

Infine ,che altro posso dire,se non che ho ancora da lavorare sul mio corpo ..per problemi di epatite e vertigini (che ancora ogni tanto si intensificano ma so che cio' e' dovuto a tossine in circolo ...essendo ancora un cantiere aperto in disintossicazione)..

Un altro "problemino" ci sarebbe ed e' il peso..vorrei acquistar un po' di chili"...Pero' a tal riguardo vi diro'...non ci do' quasi nessuna importanza..quando verra'..un incremento..vorra' dire che il mio corpo ha finito le "pulizie interne".

Pero' affronto il tutto con gran serenita' e tranquillita' ,pur se il mio corpo possa dare qualche accelerazione disintossicante piu' pronunciata ...la accolgo molto volentieri ..perche' so che sto portando a compimento un altro passo sulla guarigione...

Non mi immagino neppure minimamente dove si puo' arrivare quando ,come dice il Prof. Ehret,ci si nutra di sola frutta...Veramente secondo me si diventa extraterrestri ,dotati di salute perfetta, che sono su un pianeta che oggi attualmente e' solo sinonimo di malattia..e sofferenza!!!..

Quindi in conclusione WWWWWWWWWWWWWWWWWWWWW Ehret!!!...e

un abbraccio a tutti voi...e una buona transizione!!
Avatar utente
erre
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 467
Iscritto il: 21 gennaio 2008, 6:00
Località: Cagliari

8 settembre 2009, 16:53

:D Ciao naples31

Fai bene a riportare i tuoi successi ogni volta che ne ottieni qualcuno.

E' incoraggiante per tutti. :D

Continua così.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13231
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

8 settembre 2009, 17:17

curiosoboy ha scritto:Per quanto riguarda la b12 della Klamath, mi sembra che è inattiva...
Fonte?
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

8 settembre 2009, 19:27

luciano ha scritto:
curiosoboy ha scritto:Per quanto riguarda la b12 della Klamath, mi sembra che è inattiva...
Fonte?
http://www.scienzavegetariana.it/nutriz ... amath.html

In pratica mette in guarda i vegani sulla carenza di b12... io al momento integro sia con l'alga klamath e sia con la b12.
Avatar utente
Mauro82
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: 18 settembre 2009, 6:00
Località: Milano

23 settembre 2009, 15:29

Grande naples31!

Sei un faro di speranza x tutti! Anzi + che di speranza direi di successo perchè un cambiamento così è un successo!

E io che mi preocupavo dei miei 58 kg per 1,78 c di altezza! Comunque io ancora non faccio digiuni anche perché non riuscirei più a lavorare però mi state dando una bella carica positiva a leggere queste storie!
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13231
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

23 settembre 2009, 18:43

Lotte disperate, botta e risposta fra "esperti". Di fatto chi usa la klamath non ha carenze di B12, che la contenga o meno.
Rispondi
  • Informazione