il mio Natale

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
alegaia
Newbie
Newbie
Messaggi: 47
Iscritto il: 3 agosto 2007, 6:00
Località: Castegnato (BS)

19 novembre 2007, 12:24

Stamattina ho scritto questo biglietto da inviare ai miei genitori, suoceri ecc ed avevo piacere a condividerlo con voi perchè magari come me ,qualcuno pensava a qualcosa del genere e non trovava idee...


"Pensando a tutti i natali passati…
pensando che quello che arriva vogliamo sia diverso, perché noi siamo diversi…
stanchi di adeguarci alle leggi consumistiche che niente hanno a che fare con lo spirito natalizio,guardiamo oltre le luminarie dei negozi,degli alberi di natale per vedere intorno a noi la sofferenza di esseri umani e non umani.
Per loro non c’è Natale, non c’è festa, non c’è regalo… a volte non c’è nemmeno il nostro sguardo ,che passa oltre.
Si sprecano parole come bontà pace solidarietà, ma proprio perché abusate,rimangono ahinoi solo parole.
Ma pensando al Natale che arriva, noi vogliamo sia diverso!
Nel nostro piccolo credere in un futuro dove basta riunirsi intorno ad una tavola semplicemente imbandita perché ci sia pace e perché sia diritto di tutti i cittadini del mondo goderne, dove non esista più morte e sofferenza di animali solamente per la nostra “gola”, dove il 25 dicembre sia un giorno come tutti gli altri, se tutti i giorni dell’anno le persone faranno il possibile per eliminare il divario sociale,il razzismo, l’indifferenza e la propria ignoranza.
Nel nostro Natale non arriveranno regali e gradiremmo non riceverli…sulla nostra tavola solo cibo “vivo”perché non esistono animali di serie A e di serie B. Non vi chiediamo che il vostro Natale sia come il Nostro, ma di rispettare il nostro desiderio.
Avatar utente
Liss
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 136
Iscritto il: 2 agosto 2007, 6:00
Località:

19 novembre 2007, 13:26

Grazie!

:D :D :D
Grande non è chi non cade mai, ma chi cade e poi si rialza
Avatar utente
luisa
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 218
Iscritto il: 22 aprile 2007, 6:00
Località:

20 novembre 2007, 9:04

Brava, prendo spunto anch'io.
Grazie.
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

20 novembre 2007, 17:13

Grazie alegaia,
ottima iniziativa, mi hai commosso.
L'ho copiata, incollata e anch'io la stamperò ed invierò a tutte le persone che sono invitate a casa mia per Natale.
GRAZIE!
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Rispondi
  • Informazione