Mi presento, sono Roberto

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum
1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Rispondi
Avatar utente
robyzeta
Newbie
Newbie
Messaggi: 1
Iscritto il: 12 febbraio 2008, 6:00
Località: ignota

Ciao a tutti :)
mi chiamo Roberto, robyzeta se prefereite, ho cominciato a leggere il libro della dieta senza muco, da circa una settimana, lo sto rileggendo una seconda volta...mi ha veramente colpito.
Vorrei conoscere qualche opinione di chi applica nella vita di tutti i giorni questo sistema di guarigione prima di cominciare a sperimentarla, in effetti ho intenzine di passare alla prima dieta di transizione al più presto. Sento il bisogno di depurarmi, ma ho timore di essere contrastato sia dalla famigli che dagli amici e quindi sto cercando un appoggio esterno che possa aiutarmi a mantanere il livello di motivazione alto.

Un abbraccio a tutti.
grazie
robyzeta


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
arca
Veterano
Veterano
Messaggi: 977
Iscritto il: 30 luglio 2006, 6:00
Località: prov. di Siena
Contatta:

e quindi sto cercando un appoggio esterno che possa aiutarmi a mantenere il livello di motivazione alto.
Ciao Roberto, benvenuto a bordo.

Per le motivazioni puoi leggere già la sezione dei SUCCESSI nei quali troverai pane per i tuoi denti. :D

Il mio suggerimento importante è che tu vada lentamente nel processo di Transizione, per due motivi:
il primo: PER LA TUA SALUTE
devi lasciare che il tuo corpo riesca a rimettersi in moto con i cibi originali per l'uomo man mano che si eliminano i cibi artificiali, inadatti e quelli manipolati. Per questo il processo può essere estremamente lento anche se tutto dipende dallo stato di partenza; comunque è una follia credere che in sette otto mesi si possa pervenire alla dieta senza muco. Quindi tranquillità tua e niente stress per il tuo organismo. Così eviterai anche perdite violente di peso che metteranno in pensiero i cari a te vicini.

il secondo: PER LE PERSONE INTORNO A TE
è meglio tenertele amiche e non sbattergli in faccia subito l'ultima fase della transizione richiedendo già per cibo quasi solo frutta e verdura a foglia verde. Anzi, facendo la cosa lentamente, quasi non si accorgeranno di questo tuo procedere. Ad esempio puoi dire che non mangi latticini (che sono tra le cose più pericolose in assoluto) perché senti che ti gonfiano oche ti rimane la digestione a metà e che preferisci aumentare le dosi di verdure ed ortaggi.

Ricorda che fin da subito devi eliminare i cibi spazzatura: macdonalds, cola, bibite gasate e poi caffè, vino e cose del genere, conservandoti il caffè magari in minima al mattino per colazione, se hai necessità.

Poi eliminare le associazione alimentari pericolose (se non sai di cosa si tratta, chiedi).
Cerca di non bere liquidi durante i pasti e non mangiare fino a scoppiare.

Ultima cosa, non essere ossessionante nel pubblicizzare il Metodo di Ehret alle persone a te vicine che questo ti si riverserà contro come livello di maggiore attenzione verso di te e quindi diverrai un sorvegliato speciale e la cosa può snervarti e farti tentennare sul percorso. I tuoi risultati saranno la migliore testimonianza.

Spero che queste indicazioni di carattere generale ti siano utili e siano anche soddisfacenti. Per il resto siamo qui per questo.
Saluti :P
Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso.

IDEALANDIA

Immagine
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

Ciao Roberto,
benvenutissimo sul forum.
Saluti...Fabio.
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione

L'Opera completa di Arnold Ehret: sei libri
Qui trovi la descrizione di ogni libro di Ehret: I sei libri di Arnold Ehret