eliminazione metalli pesanti e successi

Questa sezione è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco.

Moderatore: luciano

Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

25 ottobre 2008, 22:40

Ciao cieliazzurri :)
sapresti dirmi per favore se il metal free è un chelante chimico?

Te lo chiedo perchè mi sto facendo sostituire le amalgame e dopo aver chiesto dei consigli a Cristiana Distefano http://www.cristianadistefano.eu/ , mi aveva sconsigliato vivamente di assumere il metal free e qualsiasi prodotto standard, perchè vanno a squilibrare ulteriormente gli oligoelementi quando invece per essere in salute occorre che siano equilibrati.

Il suo consiglio era quello di disintossicarsi in modo naturale, rivolgendosi alla MINERAL TEST , ( dove ti fanno il test su una parte di capelli ) cosi come aveva fatto lei.

Un saluto
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
cieliazzurri
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 164
Iscritto il: 14 ottobre 2006, 6:00
Località: Arco (TN)

26 ottobre 2008, 8:06

braveheart ha scritto:Ciao cieliazzurri :)
sapresti dirmi per favore se il metal free è un chelante chimico?

Cristiana Distefano mi aveva sconsigliato vivamente di assumere il metal free e qualsiasi prodotto standard, perchè vanno a squilibrare ulteriormente gli oligoelementi quando invece per essere in salute occorre che siano equilibrati.

Il suo consiglio era quello di disintossicarsi in modo naturale, rivolgendosi alla MINERAL TEST , ( dove ti fanno il test su una parte di capelli ) cosi come aveva fatto lei.

Cosa intendi per prodotto chimico?

Le sostanze in esse contenute sono naturali.
Vedi parte del sito tradotto da Luciano relativo a questo prodotto:
https://www.medicinenon.it/metalfree/home.html

Questa dottoressa consiglia di fare il mineral test, dopo di che si dovrebbe avere la risposta di quali sono i metalli in eccesso per fare una chelazione più mirata.
E poi come si muove, questo test fa solo sapere se siamo intossicati o meno e dopo?
Farà uso di vari prodotti, come ad esempio il glutatione, l'alga clorella, l'acido ascorbico, e vari prodotti anch'essi contenuti nel Metal Free.

Da varie ricerce fatte nel web, quelli che ne parlano riportano tutti lo stesso scritto: la rimorzione dei metalli tramite chelazione non "distingue" un metallo pesante da un elemento fondamentale per l’organismo, eliminando così vari minerali e vitamine oltre ai metalli pesanti. Per questo motivo è molto importante, durante e specialmente dopo un ciclo di terapia chelante, reintegrare vari elementi: le vitamine del gruppo B, magnesio, zinco, selenio, manganese, cromo ed altri.

Come spiegato in precedenza se non fatto in modo corretto può creare problemi.

Se questa dottoressa a fatto esperienza ed ti fidi segui quello che di dice e poi ci racconterai.

Ciao
Il mentale è anche espressione del nostro corpo, delle sue rigidità/fluidità.
Un corpo armonioso, flessibile, aperto, gioioso, rispecchia le caratteristiche di un mentale simile ad esso. Perciò qualche volta è più saggio agire che stare lì fermi senza fa
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

26 ottobre 2008, 23:10

Grazie per i tuoi consigli :wink:
Comunque Cristiana non è una dottoressa ma una donna che avendo avuto seri problemi di salute causa amalgame, ha fatto tantissime ricerche, si è curata ed ha creato il sito che ti ho "linkato" sopra.
Li' ci trovi molte informazioni, in rete è molto conosciuta e tanti si rivolgono a lei.
Per la disintossicazione provero' a farmi dare maggiori informazioni.
cieliazzurri ha scritto: Da varie ricerce fatte nel web, quelli che ne parlano riportano tutti lo stesso scritto: la rimorzione dei metalli tramite chelazione non "distingue" un metallo pesante da un elemento fondamentale per l’organismo, eliminando così vari minerali e vitamine oltre ai metalli pesanti. Per questo motivo è molto importante, durante e specialmente dopo un ciclo di terapia chelante, reintegrare vari elementi: le vitamine del gruppo B, magnesio, zinco, selenio, manganese, cromo ed altri.
Tu come come li hai reintegrati i vari elementi? Non è sufficiente la nostra alimentazione prevalente di frutta e verdura?

Ti chiedo un'altra cosa: ho cercato di ordinare il Metal free tramite il sito che mi hai linkato, ma si apre una pagina in lingua inglese che io purtroppo non capisco..è possibile acquistarlo in Italia e quanto costa?

Ti ringrazio :)
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
Felix
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 417
Iscritto il: 25 settembre 2008, 6:00
Località:

27 ottobre 2008, 1:46

"vitamine del gruppo B, magnesio, zinco, selenio, manganese, cromo ed altri."

lievito di birra?
Avatar utente
cieliazzurri
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 164
Iscritto il: 14 ottobre 2006, 6:00
Località: Arco (TN)

27 ottobre 2008, 7:46

Per vedere il sito puoi andare su www.medicinenon.it e da li sulla sinistra vedi la scritta Metal Free, clicchi e si apre il sito.

In Italia non lo trovi, l'unica cosa è ordinarlo direttamente da loro. Il costo comprensivo di: costo del prodotto (129.95 dollari) spese spedizione dall'America, tasse doganali, corriere dalla dogana di Genova al proprio domicilio sono circa 125 euro.
Ma ne vale di sicuro. E' un ottimo prodotto secondo me.
Tu come come li hai reintegrati i vari elementi? Non è sufficiente la nostra alimentazione prevalente di frutta e verdura?
All'inizio non reintegravo niente, a parte un po' di magnesio, poi ho cominciato a non sentirmi bene e andando in erboristeria a farmi testare quanto il mio corpo necessitava di vari componenti l'erborista si chiedeva come mai "chiamassi" tutte queste sostanze in maniera così consistente.
Lo vede tramite un test, in risposta al mio corpo.

Poi mi sono informata e ho trovato diverse informazioni che mi hanno permesso di equilibrare meglio questo percorso.

Ora vado al lavoro, a dopo :D
Il mentale è anche espressione del nostro corpo, delle sue rigidità/fluidità.
Un corpo armonioso, flessibile, aperto, gioioso, rispecchia le caratteristiche di un mentale simile ad esso. Perciò qualche volta è più saggio agire che stare lì fermi senza fa
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

27 ottobre 2008, 10:58

braveheart ha scritto:Tu come come li hai reintegrati i vari elementi? Non è sufficiente la nostra alimentazione prevalente di frutta e verdura?
Si, se riesci a trovare frutta e verdura "vera", non priva d minerali ecc, come è invece la maggior parte di quella che troviamo al mercato o al supermercato dovuto all'impoverimento del suolo a causa delle coltivazioni intensive. :wink:
Avatar utente
cieliazzurri
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 164
Iscritto il: 14 ottobre 2006, 6:00
Località: Arco (TN)

27 ottobre 2008, 13:02

Su questo concordo, poi se uno ha da sempre mangiato frutta e verdura e ha buone scorte ancora meglio.
Nel mio caso sono circa 5 anni che cominciato ad inserire verdura e frutta nell' alimentazione, prima la vedevo col binocolo :lol: .
Il mentale è anche espressione del nostro corpo, delle sue rigidità/fluidità.
Un corpo armonioso, flessibile, aperto, gioioso, rispecchia le caratteristiche di un mentale simile ad esso. Perciò qualche volta è più saggio agire che stare lì fermi senza fa
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

27 ottobre 2008, 23:22

cieliazzurri ha scritto:Per vedere il sito puoi andare su www.medicinenon.it e da li sulla sinistra vedi la scritta Metal Free, clicchi e si apre il sito.
..ma il problema è che quando clicco su "Acquista" si apre la pag. in inglese, qualche parola la traduco, ma dato che non ho molta esperienza di acquisti on-line non vorrei sbagliare.
Niente, chiedero' aiuto ad un amico.


luciano ha scritto:Si, se riesci a trovare frutta e verdura "vera", non priva d minerali ecc, come è invece la maggior parte di quella che troviamo al mercato o al supermercato dovuto all'impoverimento del suolo a causa delle coltivazioni intensive. :wink:
Capisco luciano, quindi da qui nasce il bisogno di integratori.
Pero' sono sempre stato restio alla loro assunzione perchè ho letto molte volte da piu' parti che gli integratori non vengono assimilati totalmente dal corpo umano, per un discorso di molecole..

Me ne consiglieresti qualcuno di buona qualita', che magari hai provato tu stesso?

Ti ringrazio :wink:
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

28 ottobre 2008, 0:11

braveheart ha scritto:Capisco luciano, quindi da qui nasce il bisogno di integratori.
Pero' sono sempre stato restio alla loro assunzione perchè ho letto molte volte da piu' parti che gli integratori non vengono assimilati totalmente dal corpo umano, per un discorso di molecole..

Me ne consiglieresti qualcuno di buona qualita', che magari hai provato tu stesso?
E' vero, però è meglio di niente.

Io prendo delle vitamine e minerali dagli Usa.

Però è un casino, devo mandare ogni volta la dichiarazione che non sono farmaci, che sono per uso personale ecc.

Infatti è un po' che non ne prendo, per evitare la rottura di OO.
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 428
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

7 novembre 2008, 21:18

alfa alfa e kamut?

altrimenti per quale motivo si deve prendere in U.S.?

magnesio, acido ascorbico, ecc... si trovano anche qui

P.S.: non ricordo di aver rimosso la mia firma prima di assentarmi dal forum :roll:
Ultima modifica di LAj il 7 novembre 2008, 21:22, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 428
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

7 novembre 2008, 21:21

braveheart ha scritto:Grazie per i tuoi consigli :wink:
Comunque Cristiana non è una dottoressa ma una donna che avendo avuto seri problemi di salute causa amalgame, ha fatto tantissime ricerche, si è curata ed ha creato il sito che ti ho "linkato" sopra.
Li' ci trovi molte informazioni, in rete è molto conosciuta e tanti si rivolgono a lei.
Sostanzialmente è la Mineral-Test S.a.s. che, oltre al referto del mineralogramma ti consiglia delle soluzioni galeniche( non so neanche cosa voglia dire ) per riequilibrare i minerali. In seguito alla terapia si può richiedere un ulteriore esame a costo marginale, per verificare i risultati.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

7 novembre 2008, 22:11

LAj ha scritto:altrimenti per quale motivo si deve prendere in U.S.?
Perché li trovo ad alto dosaggio, li pago meno incluso il trasporto, mi piace l'America, ci ho vissuto tre anni, ho lavorato ben pagato, mi piacciono gli americani, soprattutto le americane. :lol:
LAj ha scritto:P.S.: non ricordo di aver rimosso la mia firma prima di assentarmi dal forum :roll:
Io non te l'ho tolta, se hai usato altri tag oltre al plane test, tipo grassetto o ingrandimento di caratteri, prima o poi si guasta la stringa nel database.
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

7 novembre 2008, 23:57

LAj ha scritto:
braveheart ha scritto: Comunque Cristiana non è una dottoressa ma una donna che avendo avuto seri problemi di salute causa amalgame, ha fatto tantissime ricerche, si è curata ed ha creato il sito che ti ho "linkato" sopra.
Li' ci trovi molte informazioni, in rete è molto conosciuta e tanti si rivolgono a lei.
Sostanzialmente è la Mineral-Test S.a.s. che, oltre al referto del mineralogramma ti consiglia delle soluzioni galeniche( non so neanche cosa voglia dire ) per riequilibrare i minerali. In seguito alla terapia si può richiedere un ulteriore esame a costo marginale, per verificare i risultati.
..quindi mi stai dicendo che la sua è una propaganda occulta?..e lei una persona poco onesta? Se è cosi, in base a cosa dici questo?

Poi ho letto in precedenza che dovevi iniziare anche tu la rimozione delle amalgame..come procede? Sei andato per caso da un bio-dentista?
Io ho iniziato il mese scorso, ne ho ben OTTO da rimuovere e dovrei finire a maggio. Ogni tuo consiglio, anche per quanto riguarda la disintossicazione dai metalli pesanti e conseguente integrazione degli oligoelementi, potra' essermi molto utile.

Saluti :)
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 428
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

2 gennaio 2009, 13:26

no no,
come hai fatto a trarre queste conclusioni così affrettate.
Dicevo, in sostanza, la Di Stefano si è curata con il Mineral Test ed ha piena fiducia nei preparati galenici integrativi per il riequilibrio delle amalgame.

Per la mia intossicazione da mercurio e argento hanno prescritto 1gr di Vit.C e 0,150 gr di rame al giorno
questo serve anche a riequilibrare altri elementi che sono risultati carenti.
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
Calogero
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 96
Iscritto il: 10 dicembre 2008, 6:00
Località: Firenze

2 gennaio 2009, 14:24

Scusate, ma l'integrazione quotidiana di vitamina C naturale (in tavolette da 1 grammo in cui ci sono naturalmente anche i bioflavonoidi) e di argento colloidale ionico, non è sufficientemente efficace per liberarsi dai metalli pesanti?
Rispondi
  • Informazione