Insalata "ricca"

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2003
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

5 ottobre 2006, 15:43

Visto che questa sessione e' vuota, la ravvivo con una ricetta "per tutti i giorni".

Immagine
  • Iceberg a piacere
  • spinaci a piacere
  • pomodori affettati a piacere
  • peperoni gialli o rossi spezzettati a piacere
  • barbabietola rossa a pezzi o grattugiata
  • sedano spezzettato a piacere
  • cipollina fresca (o scalogno) a piacere
  • olive dolci a piacere
  • avocadi spezzettati a piacere
per condire:
il succo di uno o due lime (limetta) secondo quantità
olio extra vergine di oliva secondo quantità

Tutti gli ingredienti devono essere freschi e crudi e sono tutti opzionali. Questo e' il mio "piatto unico" per 2/3 volte a settimana.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13257
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

7 ottobre 2006, 23:42

Grazie Mauro per la ricetta! Sono contento di leggere il tuo primo post. :D

Le barbabietole rosse crude sono difficili da trovare in Italia, perlomeno in città, e impossibile al supermercato dove trovi solo quelle cotte, ma ai mercati esterni a volte si trovano.

Alcuni fruttivendoli le possono procurare se glielo chiedi, ma almeno un chilo.
La ricetta proposta da Mauro sembra bella colorata e sostanziosa. :D
Avatar utente
Melory
Newbie
Newbie
Messaggi: 8
Iscritto il: 28 luglio 2006, 6:00
Località: (Cuneo)

8 ottobre 2006, 18:53

Hai ragione Luciano, io le barbabietole crude non le trovo :cry: però, a volte, le acquisto al mercato cotte al forno (con la buccia) e sono buonissime!!
Per quanto riguarda l'insalata deve essere sicuramente squisita.
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2003
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

9 ottobre 2006, 16:13

Non sapevo che le barbabietole crude non si trovassero in Italia. Io ho cominciato a mangiarle qui in Inghilterra e qui si trovano normalmente in tutti i mercati e supermercati a mazzi da 4-5. Peccato perche' aggiunge un gusto molto dolce che aggiunge una "cartatteristica".
In ogni caso ho dimenticato di dire che in una insalata di questo tipo ognuno puo' aggiungere quello che piu' gradisce, ad esempio diversi tipi di lattuga, rucola, carciofini ecc.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13257
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

9 ottobre 2006, 16:33

Nei supermercati le trovi solo cotte al forno e confezionate in un involucro spesso di plastica.

Ho trovato un fruttivendolo vicino a me che le vende crude.
Non c'è una cultura delle barbabietole crude.
Mi sono fatto dei succhi centrifugati favolosi e anche le ho preparate alla julienne come le carote. Sono davvero favolose e ricche di minerali e zuccheri naturali.

Alla julienne ho anche fatto la zucca quella gialla, sempre cruda. Se ne mette un pochino, ha un sapore particolare che da un tono al resto.

Quando mi decido a prendere una camera digitale decente farò le foto dei piatti da postare :D
Avatar utente
susi
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 344
Iscritto il: 31 gennaio 2006, 6:00
Località: Foggia

10 ottobre 2006, 9:04

Caro Luciano,
devo comprare un robot che tagli alla julienne, attualmente uso l'aladino che però maltratta un po' le verdure che escono troppo umide, mentra se vai al ristorante le vedi belle asciutte ed hanno un altro sapore. Tu cosa usi per tagliarle? Lo chiedo anche agli altri
Ciao Susi
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13257
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

10 ottobre 2006, 9:40

susi ha scritto:Caro Luciano,
devo comprare un robot che tagli alla julienne, attualmente uso l'aladino che però maltratta un po' le verdure che escono troppo umide, mentra se vai al ristorante le vedi belle asciutte ed hanno un altro sapore. Tu cosa usi per tagliarle? Lo chiedo anche agli altri
Ciao Susi
Io uso questo della Moulinex. Non comprare un'imitazione di marca indefinita, hanno le lame di cioccolato e dopo una settimana lo butti.

Immagine

Va benissimo anche per affettare con rapidità rapanelli, cetrioli, ecc.
Le lame sono di qualità .
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2003
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

10 ottobre 2006, 15:52

luciano ha scritto:Nei supermercati le trovi solo cotte al forno e confezionate in un involucro spesso di plastica.

Alla julienne ho anche fatto la zucca quella gialla, sempre cruda. Se ne mette un pochino, ha un sapore particolare che da un tono al resto.

Quando mi decido a prendere una camera digitale decente farò le foto dei piatti da postare :D
Anche qui le vendono cotte e confezionate, ma sono una porcheria.
Anche la zucca potrebbe essere un'idea: la provero'.
Io forse qualche foto l'ho anche fatta: se interessa la posso postare (o anche rifarla).
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13257
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

10 ottobre 2006, 23:28

mauropud ha scritto:Io forse qualche foto l'ho anche fatta: se interessa la posso postare (o anche rifarla).
Certamente Mauro, una foto dei piatti con un descrizione degli elementi sarebbe utile.
Se non hai spazio per mettere online le foto mandamele come allegato email, poi ti do i riferimenti :D
Luciano
Rispondi
  • Informazione