patate al vapore..mucose??

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

30 novembre 2008, 20:03

ragazzi io ho notato che se lascio le patate più di 45-50 minuti a 180° nel forno diventano come gonfie e dentro si svuotano. ho un forno col teletrasporto? oppure ho scoperto un modo per ricavare dei palloncini dalle patate?
Avatar utente
Cosmonauta
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 556
Iscritto il: 29 gennaio 2008, 6:00
Località: Este

30 novembre 2008, 20:59

Ecco di chi erano le patate che ho trovato nel mio! :lol:

A me non è mai capitato, ma che patate hai?
Anzi che forno hai?
E' nucleare?

Forse non le incidi sopra, e se lo fai non so. :roll:
"I veri piaceri della buona tavola sono quelli del surfista"
" Non siamo soli...ma stelle"
Avatar utente
glc69
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 227
Iscritto il: 2 aprile 2008, 6:00
Località: Roma

30 novembre 2008, 22:31

Io le ho fatte diverse volte e non mi è mai capitato.
Non credo che una temperatura di poco superiore oppure pochi minuti possano fare la differenza; sicuramente dipende dal fatto di averle aperte o meno con un profondo taglio longitudinale.
ciao
Gianluca
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

1 dicembre 2008, 12:49

è un forno che ho comprato al mercatino delle pulci da un tizio con la coda e la spada laser appesa alla cintura (tra l'altro la teneva sempre accesa e si è anche tagliato un polpaccio per la disattenzione). ha insistito perchè lo pagassi in dollari vulcaniani ma era domenica e le poste erano chiuse, così abbiamo optato per uno scambio, lui mi ha dato il forno antigravitazionale e io gli ho dato una play1 con fifa 97 perchè dalle sue parti erano ancora al 95.

no a parte tutto, io le patate le taglio a listarelle o a rondelle, così quando le metto a bagno, l'amido (puah! sciò! pussa via!) si teletrasporta anche lui, più facilmente. perciò così cuociono in (relativamente) meno tempo, ma se le lascio troppo succede quella roba lì, che si gonfiano e dentro rimangono quasi vuote... non so come caspita sia possibile! il forno è elettrico (ma funziona anche ad antimateria). forse dovrei tagliarle meno sottili. bahh.

Saluti

Carlo
Rispondi
  • Informazione