erbe selvatiche da mangiare

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 811
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

26 giugno 2008, 10:25

In primavera ho raccolto tarassaco e ortiche. E anche gli spinacini selvatici.

Chi sa cosa si puo' raccogliere da mangiare ora nei prati/boschi?

(a parte la frutta: tra poco ci saranno mirtilli/lamponi/fragoline e more)

grazie

Alessandra
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

26 giugno 2008, 12:50

In questo libro ci sono decine di erbe selvatiche con cui nutrirsi:

NUTRIRSI AL NATURALE CON ERBE SELVATICHE
Avatar utente
federica
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 63
Iscritto il: 6 giugno 2008, 6:00
Località: Roma

26 giugno 2008, 22:15

io adoro la borragine e tutta la verdura mista che si raccoglie nei campi, comunemente detta "misticanza"... ci si trova un po' di tutto: papavero, crespigno, cicoria ecc.
si trovano anche gli asparagi selvatici.. ma sono tutte cose un po' primaverili.. ora proprio non saprei! :D
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

16 marzo 2009, 13:46

Era da tempo che aspettavo e cercavo l'occasione giusta. :)
Oggi con delle amiche andiamo per i campi a cercare la cicoria selvatica :wink:

Ciao a tutti. Poi vi racconto. :wink:

Patrizia
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 811
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

16 marzo 2009, 14:24

Proprio ieri ho raccolto e mangiato ortiche. Con l'aglio sopra sono una favola!!
:wink:
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Avatar utente
Tatiana
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 61
Iscritto il: 6 febbraio 2009, 6:00
Località: Marche

16 marzo 2009, 15:47

sibillina ha scritto:Proprio ieri ho raccolto e mangiato ortiche. Con l'aglio sopra sono una favola!!
:wink:
8O A crudo? Non piccavano?
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 811
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

16 marzo 2009, 16:06

noo 8O , si fanno al vapore. e diventano vellutate come gli spinaci!!!
bere anche l'acqua di cottura perchè depurativa!
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

17 marzo 2009, 16:22

8O Slurp ........che mangiata!!!!
Buonissima..........amarissima.......condita con olio exstravergine di oliva, un pochino di sale (Himalaya) (ancora al sale non posso rinunciare) :oops: un pizzicotto di semi di zucca e uno di semi di girasole, aglio tritato e due :oops: fettine di pane tostato!!!

CHE PRANZO!!!

:wink: Patrizia
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
Calogero
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 96
Iscritto il: 10 dicembre 2008, 6:00
Località: Firenze

17 marzo 2009, 18:16

Questo mese si trovano i finocchietti selvatici. Li ho raccolti domenica mattina insieme a mio padre; ne ho fatti una borsata (più di un chilo e mezzo) e li ho stufati leggermente in pochissima acqua; ne sto facendo una scorpacciata.
Qui in Toscana non li conoscono, per fortuna; il guaio è che siamo tantissimi i siculi, e quindi bisogna alzarsi presto per andare a raccoglierli. In Sicilia sono conosciutissimi e un piatto tipico è la pasta con la mollica (di pane, abbrustolita), e si fa con le sarde fresche e quelle salate, e quando non è tempo di finocchietti usano i broccoletti; a mia mamma le ho detto di farsela durante la settimana, e visto che sono riuscito a convincerla a venire incontro alla mia scelta di rinunciare ai prodotti animali, stiamo ripranzando insieme sabato e domenica e cucina pranzi senza prodotti di origine animale; sabato fa il riso semiintegrale con legumi e domenica pasta al sugo, sempre con verdure abbondanti; mi sembra un buon compromesso, visto che nei giorni feriali mi regolo come voglio.
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 811
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

6 aprile 2009, 10:09

Ieri ho raccolto ortiche e tarassaco.

Ho fatto il tarassaco prima al vapore e poi l'ho messo in una padella antiaderente con aglio ad asciugare, poi condito con olio.
buonissimo, amaro quel tanto che non disturba (ma purifica).

le ortiche le faro' domani allo stesso modo. :wink:
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

6 aprile 2009, 15:09

Ciao Sibillina e ciao a tutti :wink:
io andrò a trascorrere una settimana in Umbria, (così vi alleggerirò della mia presenza :wink: ) Parto con le idee ben chiare: "Fare varie SCORPACCIATE di erbe selvatiche" che raccoglierò a varie altezze, 600 o 900 metri di altezza.

Sicuramente quando tornerò sarò più depurata!!! :lol:

Ciao e buona transizione e tutti!!

Patrizia :mrgreen:
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
fefina83
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 7 aprile 2009, 6:00
Località:

7 aprile 2009, 17:55

Noi in campagna abbiamo una pianta di tarassaco :) Ma non l'abbiamo mai "sfruttata"..grazie per le informazioni preziose!! :)
Rispondi
  • Informazione