Dolore alle spalle, consigli?

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
salvatore3
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 245
Iscritto il: 21 maggio 2007, 6:00
Località: S.G. La punta C.T.

Ciao Tropico.

Tu hai fatto delle esperienze con il bicarbonato , hai mai curato qualche dolore?

Pensi che potrebbe funzionare per il mio caso?

Grazie per il consiglio,

Saluti,

Salvo


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
salvatore3
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 245
Iscritto il: 21 maggio 2007, 6:00
Località: S.G. La punta C.T.

Ciao tropico.

Da qualche giorno avvertivo un pò di freddo, dovuto alla nostra alimentazione, più nella parte periferica del corpo, mani e piedi.

Prendendo la tua idea, che il bicarbonato messo nella vasca, dopo 1 ora mi protegge dal freddo, ho pensato che se me lo metto sul corpo mi potrebbe proteggere.

Risultato: dopo aver fatto la doccia, mi sono tolto il sapone, non mi sono asciugato , ma ho preso del bicarbonato, l'ho fatto sciogliere in un recipiente, ho preso una spugna, l'ho bagnata con la soluzione di bicarbonato e me la sono passata sul corpo, non mi sono asciugato , ma ho lasciato che il corpo si asciugssi da solo , facendo in modo che il bicarbonato resti sul mio corpo.

Per ore sento un calore ai piedi e alle mani e in tutto il corpo come se avessi indossato una tuta invernale.

Continuerò con questo esperimento, poichè penso che si può affrontare l'inverno che si sta avvicinando, senza soffrire il freddo.

( l'inverno scorso ho sofferto molto il freddo e spesso ho dovuto abbandonare la transizione, per mangiare cibi per riscaldare il corpo ).

Grazie dell'idea.

Saluti

Salvo


:idea:
Avatar utente
salvatore3
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 245
Iscritto il: 21 maggio 2007, 6:00
Località: S.G. La punta C.T.

Ciao Ramita.

Finalmente ho trovato il (cloruro di magnesio) in polvere, presso la farmacia in Italia.

Me ne volevano dare una confezione di un kilo, per ora ne ho preso 100 grammi. costa pochi € al kilo.

Attualmente sto prendendo una miscela del 3% diluito in acqua tiepida, una tazza di 125gr, 2 volte al giorno.

Vorrei mettere questa miscela anche sulla parte dolorante, che ne pensi?

Il farmacista mi ha consiglisto di non superare la dose.

Saluti

Salvo
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 800
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

Ciao salvatore3,
ti consiglio di farti visitare da un atlantotecnico http://www.atlantotec.com/index.php?opt ... &Itemid=75 .

Inizia a leggere nel loro sito, spiega della vertebra atlante e del suo disallineamento, che potrebbe essere causa di molti disturbi.

Io ci sono andato il mese scorso, non avevo grossi problemi pero' quando nuotavo in piscina dopo circa 20 minuti iniziava a indolenzirsi la spalla sinistra e mi provocava dolore.
Ora, dopo circa un mese, questo fastidio è sparito, riesco a ruotare molto meglio il collo ed ho notato un maggior allungamento dei muscoli della schiena quando faccio stretching.

Il problema è che lo studio si trova in Svizzera ( vicino a Zurigo ), pero' se ti dovesse capitare di andare da quelle parti ti consiglio di farci una visita :wink:
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
krishnacry
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 285
Iscritto il: 13 marzo 2008, 5:00
Località: torino

ciao,hai provato a usare l'olio giallo di trat,va bene per tante cose e per i dolori lo usiamo massaggiando la parte diluendolo in olio vettore per favorire il massaggio.è ottimo.
ciao cry
la pace inizia con me
Avatar utente
Ramita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 148
Iscritto il: 25 luglio 2007, 6:00
Località: Scappoose, Oregon

salvatore3 ha scritto:Ciao Ramita.

Finalmente ho trovato il (cloruro di magnesio) in polvere, presso la farmacia in Italia.

Me ne volevano dare una confezione di un kilo, per ora ne ho preso 100 grammi. costa pochi € al kilo.

Attualmente sto prendendo una miscela del 3% diluito in acqua tiepida, una tazza di 125gr, 2 volte al giorno.

Vorrei mettere questa miscela anche sulla parte dolorante, che ne pensi?

Il farmacista mi ha consiglisto di non superare la dose.
caro salvo

non puoi esagerare col cloruro di magnesio! non é pericoloso, invece di berlo, prendi dell'acqua puruficata o minerale (non gassata) e ne scaldi un bicchiere, dev'essere tiepida.
poi ci aggiungi un chucchiaino di cloruro di magnesio e sciogli, quando é sciolto ne aggiungi ancora un altro cucchiaino.
aggiungi la polvere fino a quando non vedi che il cloruro di magnesio non si scioglie piú: cioé vedi dei residui cristallini infondo al bicchiere.
quella é una soluzione satura da spruzzare sulla pelle, la metti in un contenitore con lo spruzzino (si dovrebbero trovare vuoti),
usa la soluzione la mattina quando ti alzi dopo la doccia e la sera prima di coricarti.
spruzzalo soprattutto dove hai fastidio, alla schiena, se hai freddo lo spruzzi la sera sui piedi e sulle mani e braccia.
ovviamente devi spruzzare la soluzione e poi spargerla sulla pelle e massaggiare la pelle fino a quando non si assorbe.
puó darti un pó di prurito o bruciore, ma é dovuto al fatto che é una soluzione salina come l'acqua del mare...per questo brucia!
mettendo sulla pelle il cloruro di magnesio non si puó esagerare.
se fai questa operazione tutti i giorni due volte al giorno nel giro di un mese ti sentirai come nuovo!
io uso questa soluzione che mi aiuta moltissimo da un paio di mesi. e l'ho consigliato a molti amici e tutti hanno riscontrato grandi miglioramenti!
vedrai che dopo che vedi dei rislutati torni in farmacia e ti compri tutto il kilo di cloruro di magnesio!!!
:lol:
un abbraccio
elisa
Avatar utente
salvatore3
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 245
Iscritto il: 21 maggio 2007, 6:00
Località: S.G. La punta C.T.

Ciao Elisa.

Seguirò il tuo consiglio, farò delle applicazioni ( spuzzate ), 2 volte al giorno.

Quali possono essere gli effetti collaterali del magnesio?

Grazie per i tuoi consigli, saprò essere paziente.

Saluti.
Salvo
________________________________________________________________

Ciao krishnacry.

Non conosco l'olio giallo di trat.
Non saprei dove trovarlo.
Grazie,
Saluti
Salvo

____________________________________________________________

Ciao braveheart.

Io abito dalla parte opposta della Svizzera; bisogna fare due sedute.

Purtroppo questo controllo si trova solo lì. ( peccato ).

Grazie .

Saluti

Salvo.

Sieti tutti gentile starmi vicini.

Questa sì che è una (FAMIGLIA) unita.
====================
Avatar utente
Ramita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 148
Iscritto il: 25 luglio 2007, 6:00
Località: Scappoose, Oregon

Caro Salvo!

non ci sono effetti collaterali legati al magnesio.

Gli unici 3 casi in cui si deve stare attenti sono:

-Pressione arteriosa troppo bassa (ma proprio bassissima, legata a problemi cardiaci!!!).
-Insufficienza renale.
-Diabete (per l'interazione con alcuni farmaci)

SOLO in questi tre casi bisogna vedere ed andare piú cauti con l'assunzione di magnesio sia per bocca che attraverso la pelle.

Se non hai nessuno di questi 3 sintomi allora non ci sono effetti collaterali....anzi...solo miglioramento! :lol:
Ho menzionato la pressione bassa e specifico che io ho la pressione bassa, ma non ho alcun problema fisico e assumo molto magnesio dal quale ho tratto e sto traendo tantissimi benefici!

Elisa
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 616
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

Da alcuni giorni avevo iniziato a spruzzarmi il Solfato di Magnesio sulle spalle, sulle reni e dovunque sentissi dolori o "loro parenti".

Avevo soprattutto dolore alle spalle, più precisamente in fondo al collo, una spicie di BRUCIORE.
Quando ho iniziato a spruzzare il magnesio ho sentito il bruciorino che ci spiegava RAMITA.

Da alcuni giorni mi si sono riempite le spalle e metà schiena di un'eruzione pruriginosa, ho rallentato il magnesio e mi applico l'argilla.

Ne ho dedotto che il magnesio mi ha "tirato fuori" tossine e/o veleni vari che avevo depositati sulle parte in questione e quindi (sempre che la mia interpretazione sia giusta) con l'argilla cerco di portare "il male" fuori di me, ma continuerò a darmi il magnesio. :wink:

Avete consigli o obbiezioni? :)

Grazie. Patrizia
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 810
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

Ramita, anche io ho seguito il tuo consiglio di spruzzare il magnesio. Sui reni. E i miei doloretti se ne sono quasi andati!!! E poi rende la pelkle morbidissima!!!!

Oggi ho i piedi gelati, stasera provero' a spuzzarmelo x vedere se passa il freddo!!!!

graziee!! :lol:
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Avatar utente
krishnacry
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 285
Iscritto il: 13 marzo 2008, 5:00
Località: torino

ciao Salvo,io l'olio di trat lo compro in erboristeria,ma lo trovi anche in rete.
cioa cry
la pace inizia con me
Avatar utente
salvatore3
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 245
Iscritto il: 21 maggio 2007, 6:00
Località: S.G. La punta C.T.

Il farmacista mi ha detto che se supero una certa quantità di magnesio può far venire la diarrea.

3 giorni fà ho fatto la prova a prendere il doppio della dose prevista che è:

125 ml di acqua al 3% di magnesio , per due volte al giorno.

Ne ho preso per 4 volte in un solo giorno; l'indomani mi è venuta una diarrea, ma senza provocare nessun disturbo intestinale, ne ritazione, o dolore, mi sono liberato come quando si prende una purga ma molto soft, direi piacevole, non ho avvertito nulla della diarrea.

Molto meglio di un clistere, che quando lo faccio mi lascia un pò di disturbi nell'intestino.

Attualmente sto iniziando a spruzzare il magnesio in tutto il corpo, ma ho sospeso di prenderlo per bocca.

Grazie dei vostri consigli.

Un saluto sincero a voi tutti.

Salvo

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione